ECS ritorna nel business delle schede video

ECS ritorna nel business delle schede video

Il produttore taiwanese, uno dei top tier nella produzione di schede madri, apre il ritorno alla produzione di schede video dopo un anno di stop

di pubblicata il , alle 08:23 nel canale Schede Video
ECS
 

Digitimes segnala, con questo articolo, l'intenzione della taiwanese ECS di rientrare nel mercato delle schede video. Stando alle fonti, il produttore si sarebbe assicurato accordi con ATI e NVIDIA per la produzione di schede basate sui chip di queste due aziende.

Tra i produttori di schede madri taiwanesi, ECS è posizionata al secondo posto quanto a volumi complessivi di vendita, superata solo da Asus. Viene considerata una dei top tier taiwanesi, assieme ad Asus, MSI e Gigabyte; in questa lista bisogna aggiungere anche Foxconn, azienda più orientata alla produzione OEM per conto di altre aziende che riesce tuttavia a generare volumi produttivi estremamente importanti.

ECS dovrebbe presentare nel corso del mese di Gennaio la propria gamma di schede video; stando alle previsioni, nel corso del 2006 il produttore taiwanese dovrebbe presentare circa 60 differenti modelli di schede video.

ECS è da sempre impegnato nel mercato delle soluzioni entry level, dove riesce a offrire prodotti a costi molto competitivi. Da alcuni anni ha tuttavia cercato di proporre soluzioni di fascia più alta, spingendosi verso la produzione di schede madri caratterizzate da dotazione accessoria e finiture estremamente interessanti e pensate per gli utenti più appassionati.

Al momento attuale non si conosce quale sarà la composizione, in termini di prodotti, dell'offerta video di ECS. E' presumibile che la maggior parte dei modelli andranno nel segmento value e in quello di fascia media, ma è pure ipotizzabile che il produttore taiwanese possa lanciare schede video top di gamma, offrendo un portfolio completo di prodotti basati sia su chip ATI che NVIDIA.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

42 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
tisserand30 Dicembre 2005, 08:29 #1
Una nuova ondata di pessimi prodotti buoni solo per assemblare pc da supermercato.
TheZeb30 Dicembre 2005, 08:44 #2
Ma...secondo me no... stiamo parlando cmq di un colosso secondo solo ad Asus..così magari si abbassano pure i prezzi
NEOS30 Dicembre 2005, 09:09 #3
"Una nuova ondata di pessimi prodotti buoni solo per assemblare pc da supermercato."

Ho usato spessissimo Schede madri della ECS, sia per me che per assemblare pc ad altri e mi sono sempre trovato benissimo.

Ricordati che non tutti possono permettersi prodotti al "TOP" come Asus, Abit o DFI.
YaYappyDoa30 Dicembre 2005, 09:21 #4
ECS, nel suo segmento di mercato, non mi ha mai deluso. Prodotti senza fronzoli o caratteristiche avanzate, ma dal prezzo conveniente e sopratutto affidabili. Le motherboard ECS "avanzate" non reggono il confronto con quelle realizzate da chi ne ha sempre fatte hi-end, dal lato prestazionale o di "fine tuning", mentre sono in ogni caso molto ben costruite ed affidabili. Se proprio devo cercare il pelo nell'uovo un appunto lo faccio sulla scelta di impiegare condensatori elettrolitici Ostor negli stadi di alimentazione, avrei scelto dei Rubycon. I prodotti recenti ECS "hi-end" poi, hanno un look strepitoso e accesi sembrano il classico "albero di natale" che potrebbe invogliare all'acquisto i patiti del modding. Chi cerca prestazioni poco più alte o bios più completi deve però guardare altrove, ma anche spendere di più!
tisserand30 Dicembre 2005, 09:46 #5
Tutti questi fans di ecs in un giorno solo...sarà che l'unica mobo ecs avuta è passata rapidamente nelle praterie di manitù (unica scheda madre defunta tra tutte quelle che ho avuto), però quello che più mi lascia perplesso della notizia non è ecs in quanto tale, ma la proposta di circa nuove 60 schede video...fenomenale è il termine che mi viene più spontaneo.
Sawato Onizuka30 Dicembre 2005, 10:21 #6
Originariamente inviato da: YaYappyDoa
Chi cerca prestazioni poco più alte o bios più completi
deve però guardare altrove, ma anche spendere di più!


infatti in italia non era tanto facile trovare qalche shop che vendeva a buon prezzo le schede madri "high-end" di ecs ... forse perchè non attiravano

cioè ora come ora a basso costo c'è l'asrock 939dual o la foxconn con nforce 4 ultra (che ho appena montato su pc che ho assemblato per dei conoscenti, per 90€ è un buon prodotto, e monta l'nf )
marcoland30 Dicembre 2005, 10:46 #7
Originariamente inviato da: NEOS
"Una nuova ondata di pessimi prodotti buoni solo per assemblare pc da supermercato."

Ho usato spessissimo Schede madri della ECS, sia per me che per assemblare pc ad altri e mi sono sempre trovato benissimo.

Ricordati che non tutti possono permettersi prodotti al "TOP" come Asus, Abit o DFI.


Non credo purtroppo comunque che i prezzi saranno molto distanti...
aLLaNoN8130 Dicembre 2005, 10:49 #8
Ho avuto un paio di ECS e non ho mai avuto un problema. Una dopo anni di funzionamento quasi 24/24 ora è montata nel mio pc di backup, l'unica cosa che ho dovuto fargli è stata cambiare gli attacchi del dissipatore che come ogni socket 423 alla lunga tendevano a rompersi.
deggial30 Dicembre 2005, 10:51 #9
Originariamente inviato da: tisserand
...ma la proposta di circa nuove 60 schede video...fenomenale è il termine che mi viene più spontaneo.


è stata la stessa mia reazione...
dopotutto è normale se vuole coprire tutti le possibili gpu con tutte le varianti con tutti i tagli di ram (anzi, penso che qualcosa lascerà fuori).

Una cosa strana è che ha appena lasciato il mercato dei notebook perchè pieno di concorrenza e si lancia in un mercato altrettanto competitivo come quello delle schede video. Boh. Dopotutto di mercato ne sapranno più loro di me.
capitan_crasy30 Dicembre 2005, 11:25 #10
Originariamente inviato da: NEOS
"Una nuova ondata di pessimi prodotti buoni solo per assemblare pc da supermercato."

Ho usato spessissimo Schede madri della ECS, sia per me che per assemblare pc ad altri e mi sono sempre trovato benissimo.

Ricordati che non tutti possono permettersi prodotti al "TOP" come Asus, Abit o DFI.

guarda che si sono anche asus che partono da €. 70. Inoltre trovi A-bit Epox e MSI a basso costo...
Vuoi una scheda madre super economica? As-Rock è decisamente meglio di ECS.
Edit:
Fermo restando che se le schede video di ECS si basano sulle Reference board, allora potremo sperare in buone soluzioni ATI e Nvidia ad un prezzo ottimo...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^