E' una GPU AMD Radeon RX Vega 56 quella adottata in Google Stadia

E' una GPU AMD Radeon RX Vega 56 quella adottata in Google Stadia

Grazie alle specifiche divulgate dal Kronos Group emergono dettagli sulle schede vidoe che saranno alla base della soluzione di cloud gaming di Google

di pubblicata il , alle 08:41 nel canale Schede Video
GoogleStadiaAMDRadeonVega
 

Abbiamo avuto occasione di parlare di Google Stadia con precedenti notizie: questo nome indica l'iniziativa dell'azienda americana che mira a rendere accessibile il cloud gaming con le differenti tipologie di dispositivi presenti in commercio, ovviamente tutto pilotato da Google.

Tra le informazioni inizialmente fornite dall'azienda americana segnaliamo la GPU adottata nei propri server dedicati al progetto Stadia. Si tratta di soluzioni basate su architettura AMD, dotate di 56 compute units e di memoria HBM2.

Queste caratteristiche tecniche hanno da subito portato a pensare che si trattasse di proposte della famiglia Vega: del resto queste sono abbinate proprio alla memoria HBM2. Grazie alle informazioni rese disponibili da Kronos, l'organizzazione che segue lo sviluppo delle API Vulkan, è emerso che quanto adottato dalle GPU che Google utilizza per Stadia è un'architettura AMD GCN 1.5.

stadia_720.jpg

Questa sigla identifica le schede basate su architettura Vega, ma non le più recenti Radeon VII dotate di GPU Vega costruita con tecnologia produttiva a 7 nanometri. Quets'ultima infatti ha specifiche GCN 1.5.1, mentre quelle GCN 1.5 sono riferite alle schede Vega dotate di GPU costruita con tecnologia produttiva a 14 nanometri.

Ecco quindi che AMD ha ottenuto, con le GPU per Google Stadia, un modo brillante per poter utilizzare delle GPU il cui processo di sviluppo è ormai decisamente maturo assicurandosi una commessa presumibilmente ingente quanto a volume complessivo. La presenza di 56 Compute Unit lascia pensare alle specifiche base della scheda Radeon RX Vega 56, anche se la bandwidth della memoria video riportata da Google è indicata come sino a 484 GB/s e quindi equiparabile a quella della scheda Radeon RX Vega 64.

https://imagegallery.hwupgrade.it/gallery/2437/full/vegarx_silver_aircooled_1_1500x844.jpg

Da questo quindi si ricavano specifiche che sono a metà strada tra le due schede Vega 56 e Vega 64, con presumibilmente anche modifiche nella frequenza di clock della GPU rispetto a quella del modello Vega 56 così da ottenere un ulteriore incremento delle prestazioni rispetto a quanto già ottenuto dal versante memoria.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

42 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Gyammy8520 Maggio 2019, 08:55 #1
La bandwidth maggiorata credo sia imputabile all'uso delle varianti pro della vega 56, tipo la wx8200 o forse anche la v340 che è una dual gpu
userpower20 Maggio 2019, 09:27 #2
Originariamente inviato da: Gyammy85
La bandwidth maggiorata credo sia imputabile all'uso delle varianti pro della vega 56, tipo la wx8200 o forse anche la v340 che è una dual gpu


WX8200 è una radeon pro e nei datacenter non c'azzecca niente.
Sicuramente si parla di v340 che è la stessa cosa della WX8200 ma in salsa datacenter.
La v340 c'è dual gpu ma anche single.
sniperspa20 Maggio 2019, 10:32 #3
Certo che AMD ha già i propri processori in tutte le consolle, ora inizia a metterle pure nei datacenter dei servizi cloud....eppure è ancora molto indietro rispetto a Nvidia sia nelle prestazioni che nelle vendite.

Abbastanza strano
Gyammy8520 Maggio 2019, 10:41 #4
Originariamente inviato da: sniperspa
Certo che AMD ha già i propri processori in tutte le consolle, ora inizia a metterle pure nei datacenter dei servizi cloud....eppure è ancora molto indietro rispetto a Nvidia sia nelle prestazioni che nelle vendite.

Abbastanza strano


Mah, a parte qualche software di rendering famoso intel/nvidia biased dal 1995, in tutti gli altri bench e software le vega vanno molto forte, le radeon 7 rivaleggiano senza problemi con le titan rtx, nei giochi c'è quel 20% in più medio della 2080ti sulla radeon 7 ma al doppio del prezzo, continuo a leggere di prestazioni smodatamente superiori di nvidia, ma dove?
Per le vendite, certo vendono di più, ma cosa? le 1060 da 5 giga? se no facciamo come per intel, convinti che le vendite siano solo 8700k 9700k e 9900k, poi si scopre che sono i3 7100...

In virtualizzazione una vega datacenter/pro supera di alcune volte le equivalenti nvidia, figuriamoci le v340 dual che sono tipo 20 tf di potenza...
astaroth220 Maggio 2019, 10:50 #5
Che palle, il fanboy è partito
MikDic20 Maggio 2019, 11:14 #6
Il problema di AMD rispetto a nVidia e Intel è l'ecosistema intorno. Le altre due aziende hanno librerie, driver, software, personale a supporto migliore. Come potenza bruta e tecnologia, specialilmente l'AMD di oggi, non ha niente da invidiare alle altre due.
demonsmaycry8420 Maggio 2019, 11:22 #7
bene ottima cosa...sicuramente un incremento sulla banda aiuta per la longevità molto buono
OvErClOck8220 Maggio 2019, 12:05 #8
Originariamente inviato da: sniperspa
Certo che AMD ha già i propri processori in tutte le consolle, ora inizia a metterle pure nei datacenter dei servizi cloud....eppure è ancora molto indietro rispetto a Nvidia sia nelle prestazioni che nelle vendite.

Abbastanza strano


beh per quanto riguarda le prestazioni è indietro solo nella fascia uber-top coperta dalla 2080ti(nchiappetto), per il resto tutte le restanti fasce le copre... è indietro a livello di vendite per una serie di fattori, non ultimo il marketing. Si spera che Navi riequilibri un po' la situazione, che male non farebbe
nickname8820 Maggio 2019, 12:05 #9
Originariamente inviato da: sniperspa
Certo che AMD ha già i propri processori in tutte le consolle, ora inizia a metterle pure nei datacenter dei servizi cloud....eppure è ancora molto indietro rispetto a Nvidia sia nelle prestazioni che nelle vendite.

Abbastanza strano

I servizi in cloud andranno prossimamente a rimpiazzare ciò che oggi rappresentano le console.
Poty...20 Maggio 2019, 12:10 #10
a prescindere dalle prestazioni, mi sorprende la scelta più che altro per l'efficienza che ancora nelle schede AMD non è ai livelli di nvidia e in un sistema cloud, dove ci saranno chissà quante schede e dove 10w moltiplicato per centinaie di schede fa numeri, è alquanto bizzarra la scelta

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^