Due nuove GPU NVIDIA per i notebook da videogiocatori

Due nuove GPU NVIDIA per i notebook da videogiocatori

Attese per il secondo trimestre due nuove proposte dell'azienda americana, grazie alle quali sarà possibile avere notebook per gaming ancora più potenti

di pubblicata il , alle 15:27 nel canale Schede Video
NVIDIAGeForce
 

NVIDIA si prepara al debutto di una nuova serie di GPU destinate a sistemi notebook, caratterizzate da un livello prestazionale particolarmente elevato e quindi indicate per tutti quegli utenti che sono appassionati di gaming.

Alla luce delle informazioni anticipate dal sito HWbattle a questo indirizzo, vedremo prossimamente al debutto le GPU GeForce GTX 980MX e GeForce GTX 970MX a prendere il posto dei modelli GeForce GTX 980M e GeForce GTX 970M. Per entrambe le schede resterà invariato il TDP, pari rispettivamente a 125 Watt e a 100 Watt come per le soluzioni che andranno a sostituire, mentre dal punto di vista delle pure prestazioni velocistiche registreremo dei passi in avanti.

Per la scheda GeForce GTX 980MX troveremo GPU GM204 della famiglia Maxwell caratterizzata da 1.664 CUDA cores rispetto ai 1.536 della scheda GeForce GTX 980M; lieve incremento per la frequenza di clock della GPU che passerà da 1.038 MHz a 1.048 MHz mentre tutto invariato per quanto riguarda il sottosistema memoria con moduli GDDR5 abbinati a bus da 256bit di ampiezza, con clock di 5 GHz effettivo e capacità da 4 a 8 Gbytes a seconda delle versioni.

Dinamica simile per la scheda GeForce GTX 970MX, per la quale il numero di CUDA cores del chip GM204 passerà dai 1.280 del modello GTX 970M agli attuali 1.408. Lieve incremento anche per la frequenza di clock della GPU che sale sino a 941 MHz dai precedenti 924 MHz, mentre rimane invariato il sottosistema memoria sempre con moduli GDDR5 abbinati a bus da 192bit di ampiezza con frequenza di clock di 5 GHz e dotazione di 3 oppure 6 Gbytes.

Ai vertici della famiglia di schede video NVIDIA GeForce per sistemi desktop continueremo a trovare il modello GeForce GTX 980, soluzione in commercio da alcuni mesi che ripropone le stesse specifiche tecniche della corrispondente proposta desktop caratterizzata dallo stesso nome ma in package sviluppato per i sistemi notebook. In questo caso la GPU integra 2048 CUDA cores con frequenza di clock di 1.218 MHz, mentre gli 8 Gbytes di memoria video GDDR5 sono abbinati a bus da 256bit di ampiezza con frequenza di clock effettiva di 7.008 MHz. Per questa scheda il TDP sale sino a 150 Watt, richiedendo un sistema di raffreddamento del notebok opportunamente strutturato.

Il debutto di queste due nuove soluzioni NVIDIA per sistemi notebook è atteso nel corso del secondo trimestre 2016. Questo lascia pensare che il lancio di soluzioni di prossima generazione basate su architettura Pascal destinate a sistemi notebook non sia previsto prima della seconda metà dell'anno.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
MadMax of Nine19 Gennaio 2016, 16:24 #1
MX fa molto nuova scheda video per il prossimo iMac
Kimmy19 Gennaio 2016, 23:00 #2
Vabbè che questa generazione è stata favolosa lato mobile, ma con questa siamo al terzo anno-ciclo con praticamente le stesse gpu.. queste sono un incremento molto modesto rispetto a quelle 2014-2015. Secondo me era meglio aspettare Pascal ma forse se escono con queste, Pascal non è poi così vicino

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^