offerte prime day amazon

Due nuove GPU da S3

Due nuove GPU da S3

Chrome 460 e Chrome 430 sono i nomi di due nuove architetture video, di fascia mainstream ed entry level, attese entro la fine dell'anno

di pubblicata il , alle 12:34 nel canale Schede Video
 

S3 Graphics sta preparando il lancio di due nuove architetture video per la fine del 2007, indicate rispettivamente con i nomi di Chrome 460 e Chrome 430, stando a quanto anticipato dal sito Digitimes a questo indirizzo.

La GPU Chrome 460 verrà costruita con tecnologia produttiva a 90 nanometri e integrerà supporto hardware alle API DirectX 10, implementate da Microsoft nei sistemi operativi Windows Vista. Per l'architettura Chrome 430 troveremo invece un processo produttivo a 65 nanometri, in abbinamento a supporto delle API DirectX 10.1, evoluzione delle API DirectX 10.

La produzione di queste due nuove GPU verrà delegata a Fujitsu; al momento attuale, stando alle informazioni disponibili, i chip sono entrati nella fase di verifica del design ed è quindi presumibile che la produzione in volumi possa iniziare prima della fine dell'anno.

In termini di caratteristiche tecniche, le informazioni sono al momento ridotte: le frequenze di clock attese dovrebbero raggiungere la soglia di 1 GHz; l'interfaccia di collegamento sarà quella PCI Express 1.0 e non quella PCI Express 2.0 di prossima introduzione con le GPU top di gamma di AMD e NVIDIA. Integrati nella GPU troveremo supporto alle tecnologie HDMI e HDCP.

Queste due GPU sono destinate ai segmenti di mercato mainstream, per il modello Chrome 460, ed entry level, per la GPU Chrome 430; il forte legame con VIA Technologies potrebbe portare all'utilizzo di queste GPU in sistemi VIA di ridotte dimensioni, nicchia di mercato nella quale quest'azienda taiwanese ha ritagliato una propria interessante presenza con le schede madri Micro-ITX e Nano-ITX.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

30 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
vincino30 Agosto 2007, 12:40 #1
Lontani i tempi in cui cerano in campo 3DFX, ATI, Matrox, S3, SIS, Nvidia. Ora rischiamo il monopolio!
Maikid30 Agosto 2007, 12:55 #2
Quanto tempo è passato dal mio primo pc con S3 868 da 2mega...
tinniz97730 Agosto 2007, 13:01 #3
magari com il mezzo monopolio attuale stà arrivando il momento in cui il mercato vga si stabilizza con il software e noi usufruitori di vga per game ci rilassiamo e ci godiamo questa benedette vga x 2 annetti e qualcosa a scalare benino!ora siamo all'annetto seguendo il mercato!
a me il momento attuale non disturba,nessuno che a voglia di esporsi seguendo quello che sarà il mercato software da qui a dicembre,poi queste vga S3 resisteranno solo nelle piattaforme dedicate o barebone.
ormai la legge la fanno in due e tutti gli altri al purgatorio!!
In fin dei conti pure ati per raggiungere la posizione attuale ha sudato mille camice e realizzato prodotti dalla 7500,8000 bellissimi contrastando la corazzata nvidia!
Il mercato si conquista con i prodotti e se lo scenario attuale è a due forse è più positivo così che con moltissimi più prodotti dalla dubbia qualità e un caos pure maggiore di quello attuale!
faber8030 Agosto 2007, 13:10 #4
secondo me è una bella, bellissima notizia: finora il panorama di gpu comprendeva Ati/Nvidia per prestazione (con consumi notevoli) e matrox per ambienti di nicchia;

Via ha sempre badato (nei suoi prodotti) soprattutto ai consumi, ed il forte legame con s3 fa ben sperare in una gpu con un rapporto prestazione/consumo veramente rivoluzionario

Ati e Nvidia...... meditate, meditate
mDsk30 Agosto 2007, 13:13 #5
hai ragione anche secondo me se oggi ci fossero troppe concorrenti nel campo skvideo come ai tempi, ora non godremmo di questa tecnologia anzi saremmo indietro... prima infatti le varie case come matrox, nvidia e ati ci andavano caute ad implementare qualcosa di innovativo questo perchè se avessero fallito ci avrebbero perso tantissimo tanto noi avevamo una vasta scelta di prodotti da poter scegliere, mi ricordo quando sempre ai tempi sfogliavo una rivista del settore che provava e testava diecimila schedevideo con i vari banch e caratteristiche e via dicendo... fu allora che mi innamorai di questo pezzo d'hw... credo fosse pcmagazine... però che tempi...
Wilfrick30 Agosto 2007, 13:13 #6
1 GHz? quindi superiori e di molto come frequenza sia ad Ati che Nvidia... o ricordo male? Mi sembra così strano... forse sbaglio qualcosa.
mDsk30 Agosto 2007, 13:17 #7
faber se speri che s3 dia fastidio a mio parere ti sbagli credo sia + probabile finisca per produrre schede da integrare nei vari sistemi a basso consumo di via... oramai il mercato credo si sia stabilizzato in questo senso per ora con nvidia e amd prime su tutti a darsele di santa ragione... ammeno che qualcuno di veramente importante non se ne esca con qualche sparata... tipo sony acquista matrox e boom (lo so poco probabile)...
faber8030 Agosto 2007, 13:24 #8
Commento # 7 di: mDsk

no no, so bene che hanno target differenti (figuriamoci S3 )

però sono molto curioso di vedere quanto consuma questa piccola S3 da 1 ghz; potrebbe insegnare/spingere verso schede meno esose,
Aegon30 Agosto 2007, 13:27 #9
Originariamente inviato da: tinniz977
...
Il mercato si conquista con i prodotti e se lo scenario attuale è a due forse è più positivo così che con moltissimi più prodotti dalla dubbia qualità e un caos pure maggiore di quello attuale!


Ti sbagli. Il mercato ha comunque moltissimi prodotti di dubbia qualità. Basti vedere i 10000 produttori di schede video, alcune buone altre ciofeche. ATI e nVidia producono le GPU e le vendono ai produttori (vedi Sapphire, il più grosso distributore di schede ati). Ovviamente le due big hanno anche il loro brand di schede, ma sinceramente in negozio non l'ho mai visto (vengono principalmente utilizzati nei barebone).

Cmq la resa di una GPU dipende moltissimo dal produttore di schede, ogni produttore utilizza componenti +o- buoni. Se trovi una 8800 a 200 euro di sicuro non ti rende come quella che costa 600 (differiscono per memoria, bus, dissipazione, contatti...).

SE arriva sul mercato desktop un altro produttore di GPU, i produttori di schede dovranno scegliere se giocarsi la carta new entry (con prezzi molto + concorrenziali) o no. Il numero di produttori rimarrebbe comunque invariato o quasi...

Faccio il tifo per S3!
legno30 Agosto 2007, 13:52 #10
Originariamente inviato da: mDsk
hai ragione anche secondo me se oggi ci fossero troppe concorrenti nel campo skvideo come ai tempi, ora non godremmo di questa tecnologia anzi saremmo indietro... prima infatti le varie case come matrox, nvidia e ati ci andavano caute ad implementare qualcosa di innovativo questo perchè se avessero fallito ci avrebbero perso tantissimo tanto noi avevamo una vasta scelta di prodotti da poter scegliere, mi ricordo quando sempre ai tempi sfogliavo una rivista del settore che provava e testava diecimila schedevideo con i vari banch e caratteristiche e via dicendo... fu allora che mi innamorai di questo pezzo d'hw... credo fosse pcmagazine... però che tempi...


ciao , non sono daccordo con quello che hai detto, da sempre un numero maggiore di aziende che lottano in un mercato porta benefici, sia come innovazione tecnologiche che come prezzi per l'utente finale ( salvo clamorosi "cartelli"! ) . E' invece il software ( nel caso delle vga ) che determina le novita hardware. Le DX9c vennero introdotte circa 3 anni fa e quindi si e' avuta una stabilita' in questo senso ( chi prese una 6800 ,prestazioni a parte, ancora oggi sarebbe della partita). Tentativi di innovazione "azzardati" invece me ne ricordo molti proprio tempo fa, come Matrox con la Pharelia che introdusse la capacita' di fare l'AA solo sui bordi, o come ati che con il primo ( se non ricordo male!!! )Radeon introdusse la possibilita' di eseguire 3 passaggi sulle texture, oppure 3DFX che con l'architettura VSA aveva pensato di usare + GPU su una sola scheda. Tornando alla news se venissero integrate in schede madri tipo le epia potrebbero essere delle fantastiche soluzioni per fare dei media center microscopici. Ovviamente IMHO ciao ciao

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^