Driver ogni mese anche per NVIDIA

Driver ogni mese anche per NVIDIA

Il produttore americano anticipa l'intenzione di rilasciare aggiornamenti drive rperiodici per le proprie schede video

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 11:31 nel canale Schede Video
NVIDIA
 

Stando alle informazioni pubblicate in questa intervista con Dwight Diercks, senior VP per il dipartimento software di NVIDIA, il produttore americano di GPU avrebbe intenzione di rilasciare con periodicità predefinita nuove versioni di driver per le proprie schede video.

La volontà di NVIDIA è quella di poter fornire nuovi driver aggiornati con cadenza mensile, e possibilmente che tutti questi nuovi driver siano dotati di certificazione WHQL rilasciata da Microsoft.

E' interessante segnalare come i driver Forceware di NVIDIA siano stati resi pubblici, sia nella forma di soluzioni con certificazione WHQL che di driver beta non WHQL, senza una precisa periodicità nel corso degli ultimi anni. ATI, viceversa, da molti anni mantiene un tasso di aggiornamento mensile dei propri driver, rilasciando ogni 30 giorni versioni aggiornate di driver dotate di certificazione WHQL di Microsoft.

In queste settimane i driver NVIDIA sono al centro di aspre discussioni: al debutto del sistema operativo Windows Vista, infatti, il produttore americano non è stato in grado di rendere disponibile ai propri utenti un set di driver che permettesse di sfruttare appieno tutte le funzionalità delle proprie GPU con il nuovo sistema operativo Microsoft.

Al momento attuale, ad esempio, non è possibile utilizzare configurazioni SLI con sistema operativo Vista in abbinamento alle nuove schede video della serie GeForce 8800 GTX e GTS. La scaletta dei futuri driver NVIDIA prevede per Aprile una revision di driver che implementerà sia il supporto SLI che quello delle ottimizzazioni per flussi video H.264 con le schede video della famiglia GeForce 8800.

Per il mese di Febbraio è previsto il rilascio di una versione di driver per sistema operativo Vista dotata di certificazione WHQL; per Marzo invece la previsione di NVIDIA è quella di integrare supporto alla tecnologia SLI nelle proprie schede GeForce serie 7 con sistema operativo Vista, oltre ad alcune altre ottimizzazioni dal lato della gestione dell'uscita TV e dell'interfacciamento con televisori HD Ready.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

40 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
diabolik198112 Febbraio 2007, 11:37 #1
Spero che si degnino di farli decenti e di rilasciarli per tutte le schede comprese quelle per portatili.
Dias12 Febbraio 2007, 11:42 #2
Se hanno bisogno di una mano per rifare l'icona del Panello di Controllo su Vista che mi chiamino pure, gliela faccio aggratis pur di non vedere quella schifezza.

E pensare che quando più di un anno fa la Ati annuncio di aver iniziato lo sviluppo dei driver per Vista tutti a darle addosso..
The Predator12 Febbraio 2007, 11:43 #3
Il metodo di ati è il migliore, e nvidia lo ha capito.
diabolik198112 Febbraio 2007, 11:45 #4
Originariamente inviato da: Dias
Se hanno bisogno di una mano per rifare l'icona del Panello di Controllo su Vista che mi chiamino pure, gliela faccio aggratis pur di non vedere quella schifezza.


Stendiamo un velo pietoso per il pannello di controllo... che controlla davvero nulla.

Originariamente inviato da: Dias
E pensare che quando più di un anno fa la Ati annuncio di aver iniziato lo sviluppo dei driver per Vista tutti a darle addosso..


Infatti si può dire che Ati fa un pessimo supporto per linux, ma c'è da capirli la spesa non vale l'impresa, ma sotto Windows non hanno rivali.
.Kougaiji.12 Febbraio 2007, 11:52 #5
Originariamente inviato da: diabolik1981
Spero che si degnino di farli decenti e di rilasciarli per tutte le schede comprese quelle per portatili.



Mah... a me sembra che li faccia decenti,almeno rispetto ad ATI.
diabolik198112 Febbraio 2007, 11:54 #6
Originariamente inviato da: .Kougaiji.
Mah... a me sembra che li faccia decenti,almeno rispetto ad ATI.


Provali con Vista, una tragedia, quando per chipset, VGA e tutto il resto sia Intel che AMD/Ati problemi non ne stanno avendo.
sas12 Febbraio 2007, 11:55 #7
a quando aggiornamenti drivers per la linea quadro?
io sto ancora aspettando i maxtreme 9 opengl.
elPirla12 Febbraio 2007, 11:56 #8
Originariamente inviato da: diabolik1981
Provali con Vista, una tragedia, quando per chipset, VGA e tutto il resto sia Intel che AMD/Ati problemi non ne stanno avendo.


Vorrei poter dire lo stesso di Creative...
prete0112 Febbraio 2007, 11:57 #9
Originariamente inviato da: diabolik1981
Stendiamo un velo pietoso per il pannello di controllo... che controlla davvero nulla.



Infatti si può dire che Ati fa un pessimo supporto per linux, ma c'è da capirli la spesa non vale l'impresa, ma sotto Windows non hanno rivali.



L'hai sparata veramente grossa, i driver migliori per le schede video rimangono tutt'ora quelli nvidia, il problema invece sono i driver per i chipset nforce che fanno acqua da tutte le parti purtroppo. Mi sa che per la mia prossima scheda madre AMD mi toccherà ripiegare su VIA, non sarà il massimo come prestazioni ma tutte le schede madri che ho fatto montare i vari chipset non hanno mai dato problemi.
diabolik198112 Febbraio 2007, 11:58 #10
Originariamente inviato da: elPirla
Vorrei poter dire lo stesso di Creative...


Purtroppo Creative è un'altra di quelle aziende che andrebbe stritolata un po dal punto di vista driver.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^