Da NVIDIA GeForce GTX Titan Black al debutto

Da NVIDIA GeForce GTX Titan Black al debutto

NVIDIA presenta l'ultima declinazione della famiglia Titan con la versione Black: specifiche tecniche leggermente superiori a quelle di GeForce GTX 780Ti per il nuovo riferimento nel gaming a singola GPU

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 15:01 nel canale Schede Video
NVIDIAGeForce
 

Accanto alle schede GeForce GTX 750Ti e GeForce GTX 750, delle quali trovate la nostra analisi architetturale e prestazionale a questo indirizzo, quest'oggi NVIDIA presenta una novità della quale si è vociferato nel corso degli ultimi mesi. Parliamo della scheda GeForce GTX Titan Black, che si va a posizionare al top della gamma delle schede video dell'azienda americana.

geforce_titan_black.jpg (55440 bytes)

Nella tabella sono riassunte le specifiche tecniche di questo prodotto a confronto con le soluzioni GeForce GTX di simile posizionamento:

Modello

GeForce GTX Titan Black GeForce GTX 780Ti GeForce GTX Titan GeForce GTX 780
GPU GK110 GK110 GK110 GK110
n° GPU 1 1 1 1
CUDA cores 2.880 2.880 2.688 2.304
clock GPU 889 MHz 875 MHz 837 MHz 863 MHz
boost clock GPU 980 MHz 928 MHz 876 MHz 900 MHz
ROPs 48 48 48 48
TMU 240 240 224 192
clock memoria 7.008 MHz 7.008 MHz 6.008 MHz 6.008 MHz
dotazione memoria 6 Gbytes 3 Gbytes 6 Gbytes 3 Gbytes
bandwidth memoria 336 GB/s 336 GB/s 288 GB/s 288 GB/s
bus memoria 384bit 384bit 384bit 384bit
alimentazione 8pin+6pin 8pin+6pin 8pin+6pin 8pin+6pin

Ci troviamo di fronte ad una evoluzione della scheda GeForce GTX 780Ti, modello con il quale condivide la GPU GK110 nella declinazione con tutti i 2.880 CUDA cores abilitati. Aumentano quindi gli stream processors rispetto a quelli adottati da NVIDIA in GeForce GTX Titan, con un conseguente aumento anche delle TMU che passano da 224 a 240. Rispetto a GeForce GTX 780Ti aumentano anche le frequenze di clock della GPU, sino a 889 MHz come clock base e 980 MHz come boost clock, mentre rimane invariata la frequenza di clock della memoria video.

Quest'ultima, al pari della scheda GeForce GTX Titan, è presente in quantitativo di 6 Gbytes: ecco una delle due caratteristiche tecniche, sommate alle frequenze di clock della GPU lievemente incrementate, che contraddistinguono GeForce GTX Titan Black rispetto a GeForce GTX 780Ti. La seconda differenza è data dal supporto alla double precision a piena potenza, che al pari di GeForce GTX Titan non è limitata: il rapporto tra potenza di elaborazione in double precision su quella in single precision non è quindi 1/24 come per le altre schede GeForce GTX ma 1/3, caratteristica tecnica che rende questo prodotto molto interessante per chi sviluppa software in GPU Computing.

La scheda è da oggi disponibile sul mercato attraverso i partner; andando a prendere il posto di GeForce GTX Titan è plausibile che il prezzo sarà pari, nel mercato nord americano, a 999 dollari tasse escluse. Per il mercato italiano abbiamo informazioni che giungono direttamente dall'ufficio stampa NVIDIA: il prezzo consigliato è di 850 € più IVA (1037 €).

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

22 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Zifnab18 Febbraio 2014, 15:15 #1
Esteticamente è una figata. Prestazionalmente è da top!
Ma gente... ha un prezzo da infarto
iorfader18 Febbraio 2014, 15:19 #2
sono furbi alla nvidia...fanno una 780ti con poca ram e quindi poco utile alle grandi risoluzioni, per sparare fuori questa...vabeh... io resto fanboy nvidia nonostante ho la 290x , però devo dire che amd almeno dà 4gb che sono ottimi in ogni situazione
Zifnab18 Febbraio 2014, 15:23 #3
Originariamente inviato da: iorfader
sono furbi alla nvidia...fanno una 780ti con poca ram e quindi poco utile alle grandi risoluzioni, per sparare fuori questa...vabeh... io resto fanboy nvidia nonostante ho la 290x , però devo dire che amd almeno dà 4gb che sono ottimi in ogni situazione


Oddio poca ram, la 780Ti ne ha 3GB che pochi non sono, anzi! Poi ok, sparano fuori questa col doppio della memoria che è fin troppa. Però non mi sembrano così "tirchi".
CrapaDiLegno18 Febbraio 2014, 15:32 #4
La quantità di RAM dipende dalla ampiezza del bus di memoria. Essendo quello di AMD di 512bit e quello di nvidia di 384bit, le quantità possibili sono già definite alla nascita, multipli di 4 GB per AMD e 3Gb per nvidia.
A meno di fare astruserie, come ha fatto nvidia per le 660 con bus da 192bit e memorie multiple di 2GB, che non garantiscono però la piena banda su tutta la memoria.
dobermann7718 Febbraio 2014, 15:35 #5
Indubbiamente un gioiello,

pero' a questo punto aspetto Maxwell,
dovrebbe essere questione di pochi mesi.
gd350turbo18 Febbraio 2014, 15:36 #6
Chissà se caleranno il prezzo della 780ti...

Se calasse un pò ci potrei fare un pensiero !
pincapobianco18 Febbraio 2014, 15:52 #7
escono schede video sempre più potenti...si ma...i giochi dove sono???
sono 3 mesi che non ne esce uno
siamo rimasti ad Assassin's Creed Black Flag, ultimo in ordine di tempo...(quella schifezza di port di Metal Gear per PC non lo calcolo nemmeno)...e ogni tre giorni a dicembre, gennaio, febbraio sono usciti giochini 2D stile Snes e Genesys

questi qua ci prendono per il culo ragazzi
gd350turbo18 Febbraio 2014, 16:13 #8
Originariamente inviato da: pincapobianco
...questi qua ci prendono per il culo ragazzi


Ovvio...
fanno schede video sempre più potenti e costose per venderle, con qualsiasi mezzo, e per fare tanti soldi, non perchè sono buoni !

Sta al consumatore non farsi fregare !
FroZen18 Febbraio 2014, 16:15 #9
Vediamo quanti si comprano una di queste per giocare e lasciandola a default vcore bloccato come le ti?
Sti8518 Febbraio 2014, 17:22 #10

re

E la gtx 790??

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^