Carmack su R300 e NV30

Carmack su R300 e NV30

Il noto programmatore capo della ID Software espone le proprie impressioni su NV30, R300 e l'attesissimo Doom 3

di pubblicata il , alle 15:24 nel canale Schede Video
 
Pubblicato, a questo indirizzo, il nuovo plan di John Carmack, programmatore capo della software house ID SOftware. Da quest'azienda proverrà il titolo più atteso di tutto il 2003, Doom III.

Il confronto tra le due GPU video top della gamma attuale, ATI R300 (Radoen 9700PRO) e nVidia NV30 (GeForce FX), vede prevalere la seconda stando ai risultati di Carmack con Doom III. Le due schede hanno approcci qualitativi leggermente differenti, inoltre non bisogna dimenticare che entro 2 mesi ATI introdurrà il nuovo chip R350, evoluzione del progetto R300 che dovrebbe permettere di ottenere prestaizoni velocistiche ancor più elevate e, di conseguenza, distanziare la scheda NV30 di nVidia.
At the moment, the NV30 is slightly faster on most scenes in Doom than the R300, but I can still find some scenes where the R300 pulls a little bit ahead. The issue is complicated because of the different ways the cards can choose to run the game.

The R300 can run Doom in three different modes: ARB (minimum extensions, no specular highlights, no vertex programs), R200 (full featured, almost always single pass interaction rendering), ARB2 (floating point fragment shaders, minor quality improvements, always single pass).

The NV30 can run DOOM in five different modes: ARB, NV10 (full featured, five rendering passes, no vertex programs), NV20 (full featured, two or three rendering passes), NV30 ( full featured, single pass), and ARB2.

The R200 path has a slight speed advantage over the ARB2 path on the R300, but only by a small margin, so it defaults to using the ARB2 path for the quality improvements. The NV30 runs the ARB2 path MUCH slower than the NV30 path. Half the speed at the moment. This is unfortunate, because when you do an exact, apples-to-apples comparison using exactly the same API, the R300 looks twice as fast, but when you use the vendor-specific paths, the NV30 wins.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

111 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Mirus30 Gennaio 2003, 15:33 #1
Carmack mi ricorda qualcuno ... Perchè non fa il mestiere su e programma invece di fare l'opinionista ... Capisco che voglia tenere alta l'attenzione sul suo prodotto ma non mi sembra un modo di fare serio e professionale
Cifer30 Gennaio 2003, 15:34 #2
Non lo si può lasciare a pane ed acqua fino a quando non ha finto Domm3?
bs8230 Gennaio 2003, 15:35 #3
Praticamente R300 usufruendo di path non proprietarie viaggia come un fulmine alla massima qualità, mentre NV30 per viaggiare alla massima qualità (sempre minore della R300) deve usufruire di un path proprietario! Altrimenti come sempre se le prende dalla Ati!!!!!!!!
E' ovvio che nv30 va anche più forte ma si parla di due VPU con sei mesi di differenza!
dm6930 Gennaio 2003, 15:44 #4

x Mirus

Penso che l'opinione di Carmack sia molto importante visto che e' lui che scrive il codice che le GPU devono macinare.
Inoltre ha solo riportato i risultati dello stato attuale del suo software.
Non ci vedo nulla di male.
steel6430 Gennaio 2003, 15:45 #5
Ben vengano i commenti di Carmack, uno che almeno se ne intende davvero, o preferite invece leggere le centinaia di post cazzoni dei presunti esperti che imperversano sul forum solo per offendersi e scannarsi?
gaus30 Gennaio 2003, 15:57 #6
steel64....quanto hai ragione.!!!
sono pienamente daccordo con te!!!!!!
Nino Grasso30 Gennaio 2003, 15:58 #7
" Praticamente R300 usufruendo di path non proprietarie viaggia come un fulmine alla massima qualità, mentre NV30 per viaggiare alla massima qualità (sempre minore della R300) deve usufruire di un path proprietario! Altrimenti come sempre se le prende dalla Ati!!!!!!!!
E' ovvio che nv30 va anche più forte ma si parla di due VPU con sei mesi di differenza! "

cioè la GeForce FX va + forte dell'R300 con DooM III ma al contempo le busca!!! cioè... non è incoerenza questa??? cioè... non bisogna vedere come una scheda arriva a un certo risultato, ma il risultato stesso (esempio su tutti l'hardware displacement mapping di GeForce FX, oppure invertendo le cose l'anisotropic filtering delle schede ati applicato solo alle superfici che si trovano a 90° o 180°... il risultato qui è a favore della GeForce FX come in quasi tutti i test senza AA... se poi la vedtee come una lotta di parte fate pure a scazzottarvi per chi ha ragione o meno... secondo me sono entrambi grandi schede... con qualche punto a favore della GeForce FX (anche la 8500 è uscita 6 mesi dopo della GeForce 3... ma lì imputavate i problemi di tale scheda all'acerbità dei driver...)
OSMIUM_modified30 Gennaio 2003, 15:58 #8
Preferisco leggere commenti di persone che non si sospetta essere pagate da tizio o da caio per esternare opinioni. Carmack è indubbiamente quello che è ma non dimentichiamoci che prima propendeva per i chip ATi e poi stranamente cambiò idea per l'NV30 che equipaggia quell'aborto di scheda della GeforceFX. Sembrava che ci fossero differenze abissali tra i chip e invece così non è stato. Adesso Carmack, essendoci entrambe le schede riporta finalmente valori un pò meno personali. Questo lo dice uno che di programmazione non capisce nulla ed esprime la propria opinione in uno spazio aperto al pubblico. Secondo me Carmack ci ha marciato nei commenti passati. Forse ci marcia attualmente.
dm6930 Gennaio 2003, 16:07 #9

x OSMIUM

Probablmente se avesse detto che NV30 fa' schifo non avresti assolutamente dubitato della sua imparzialite', vero?
-=Savio=-30 Gennaio 2003, 16:10 #10
UN MIO PICCOLO PARERE DIREBBE APETTIAMO L'USCITA METTIAMOCI LE MANI SOPRA E POI VEDIAMO!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^