Bene le vendite di GPU AMD, ma calo generale del mercato nel Q2 2013

Bene le vendite di GPU AMD, ma calo generale del mercato nel Q2 2013

Risultati interessanti quelli che jon peddie Research pubblica con riferimento al mercato delle schede video. AMD cresce assieme a Intel, mentre NVIDIA rallenta nelle consegne in un mercato che evidenzia segnali di difficoltà

di pubblicata il , alle 21:51 nel canale Schede Video
NVIDIAIntelAMD
 

Il secondo trimestre dell'anno in corso ha visto un buon successo di mercato per AMD nella vendita di schede video, stando ai dati più recenti resi disponibili da Jon Peddie Research. L'azienda americana ha registrato un incremento del 10,9% nel volume complessivo di schede commercializzate nel periodo rispetto al trimestre precedente; Intel ha registrato un aumento del 6,2% mentre NVIDIA ha assistito ad una contrazione dell'8%.

A fronte di una contrazione generale delle vendite nel mercato dei PC si segnala un aumento del 4,6% nel numero di schede video vendute rispetto al periodo corrispondente dello scorso anno, includendo in questo dato anche le GPU integrate all'interno di processori. Questo dato implica un certo interesse da parte dei consumatori per quei sistemi che integrano due schede video, ad esempio nella forma di una GPU integrata affiancata da una discreta.

Prendendo quale riferimento il secondo trimestre dell'anno 2012 si registra una contrazione delle vendite di schede video pari al 6,8. Il dato è negativo, benché anche in questo caso corrispondente ad una variazione inferiore rispetto al calo dell'11,2% delle vendite di PC evidenziato per il periodo.

AMD e Intel, ma in particolare la prima, hanno registrato interessanti incrementi nelle vendite di GPU destinate all'utilizzo in sistemi mobile; in calo invece quelle per sistemi desktop ma non in misura così incisiva, tanto che entrambe le aziende hanno ottenuto un dato positivo in termini di vendite nel corso del secondo trimestre 2013. Per NVIDIA invece tanto il settore desktop come quello mobile hanno registrato un calo nel periodo di riferimento, sino ad ottenere il -8% nel volume di GPU commercializzate indicate in precedenza.

Prendendo quale riferimento lo stesso periodo dello scorso anno tutti e 3 i principali produttori di schede video hanno registrato una contrazione nei volumi di schede video vendute. Per AMD il calo è stato del 15,8%, Intel è diminuita del 12,9% mentre NVIDIA è calata del 5,1%. Per AMD la quota di mercato nel secondo trimestre 2013 è stata pari al 21,9%; Intel detiene il 62% del mercato mentre NVIDIA segue con il 16,1%.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Italia 116 Agosto 2013, 10:06 #1
.. io ancora mi chiedo: visto che per Intel si parla di integrate, per AMD si parla anche di APU ?
dobermann7716 Agosto 2013, 10:09 #2
Originariamente inviato da: Italia 1
.. io ancora mi chiedo: visto che per Intel si parla di integrate, per AMD si parla anche di APU ?


"includendo in questo dato anche le GPU integrate all'interno di processori"

dice. Presumo per consistenza che tutti i dati abbiano questo raggruppamento.
SamFisher9216 Agosto 2013, 19:13 #3
E' anche vero però che chi sceglie una APU AMD lo fa consapevolmente, mentre l'integrata di Intel la trovi praticamente su tutti i fissi e portatili di fascia bassa.
D6916 Agosto 2013, 21:53 #4
Questo dato implica un certo interesse da parte dei consumatori per quei sistemi che integrano due schede video, ad esempio nella forma di una GPU integrata affiancata da una discreta.


se per sbaglio danno la possibilità agli acquirenti di scegliere se comprare una cpu con o senza gpu integrata poi ne riparliamo.... non dico zero, ma quel dato si ridimensionerebbe di parecchio

Originariamente inviato da: dobermann77
Presumo per consistenza che tutti i dati abbiano questo raggruppamento.


non ci scommetterei la casa....

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^