ATI vs nVidia anche in entry level

ATI vs nVidia anche in entry level

Il contrasto tra i due colossi della grafica 3D è fatto di politiche di prezzo aggressive anche nella fascia entry level

di pubblicata il , alle 09:46 nel canale Schede Video
NVIDIAATI
 
La guerra tra nVidia e ATI viene combattuta anche nel mercato delle soluzioni video di fascia entry level, nei quali gli elevati volumi di vendita compensano i costi ridotti.

Stando ad un report pubblicato sul sito Digitimes, nVidia ha abbassato il prezzo del proprio nuovo chip video entry level, modello GeForce4 MX4000, portandolo a 17 dollari, mesedimo prezzo della soluzione GeForce4 MX440-8x. In precedenza questo chip veniva venduto a valori tra i 18 e i 19 dollari.

Il chip GeForce4 MX4000 è stato introdotto da nVidia verso la fine del 2003 quale prodotto concorrente la soluzione ATI Radeon 9200SE, ma senza riscuoter eil successo di vendite originariamente sperato.

Problemi in termini di disponibilità sul mercato per il chip Radeon 9200SE, uniti al ribasso di prezzi praticato da nVidia, dovrebbero permettere alla soluzione GeForce4 MX4000 di guadagnare nuove quote di mercato nella fascia entry level, settore estremamente importante per i produttori di chip e schede video a motivo degli elevati volumi produttivi.

Fonte: Digitimes.com.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

21 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Wonder10 Marzo 2004, 09:59 #1
cioè il prezzo cala di circa 1 euro e loro guadagnano quote per così poco?
M-a-n-u-8210 Marzo 2004, 10:11 #2
beh si, alla fine il mercato + proficuo è quello delle schede "regalate": a una piccolissima fascia interessano antialiasing e anisotropico
Luca6910 Marzo 2004, 10:12 #3
Bhe se moltiplichi per il numero di PC prodotti da HP, x esempio, vedi che vengono fuori un bel po' di soldini
Bongio210 Marzo 2004, 10:40 #4
Visto che chi li compra oltre ai MHz della cpu e, in qualche caso ai gb dell'hd non guarda nient'altro anche pochi cents al pezzo possono fare la differenza...
Ah si spesso guardano anche i mb sulla sk video (come se fossimo al mercato e le cose si acquistano al kg....)
Ho un "conoscente" che avendo preso una 9200 da 256mb cercava di sfottermi perchè ho una semplice gf4ti4200 da 64mb...
Ciao.
ugamaluga10 Marzo 2004, 11:03 #5
bongio scusami ma detta così sembra che la fascia entry-level sia destinata ai "fessi" e onestamente non penso che sia così..

in definitiva sono molti quelli che hanno bisogno di un pc solo per uso desktop o web surfing (gli uffici ad esempio) e che magari preferiscono (giustamente in quel caso) spendere quell'euro di differenza più sul comfort del mouse che sulle prestazioni video... (era un esempio ovviamente )
Bongio210 Marzo 2004, 11:09 #6
Sicuramente non esistono solo i gamer, solo che normalente x gli usi da te indicato vedo meglio le soluzioni con video integrato, anche se c'è gente a cuoi non piacciono le soluzioni all-in-one...
noky7910 Marzo 2004, 11:11 #7
Ho appena assemblato un pc per un professore che mi ha detto che a parte le mail, office e il calcolo scientifico al max il pc gli serve per le foto.... Ovviamente gli ho fatto prendere la 9200 se... Io che gioco ho la 9800 pro... A ognuno la sua scheda video.... :-P
Murdorr10 Marzo 2004, 11:23 #8
Ma chi le compra ste scalda pizzette? ghghgh.
MaxP410 Marzo 2004, 11:28 #9
Originariamente inviato da noky79
... A ognuno la sua scheda video.... :-P


Quoto e aggiungo "...a ognuno il suo hardware!"

Ho visto segretarie con un P4 3.2 solo per usare Office.
lasa10 Marzo 2004, 11:37 #10
Penso che schede video come queste vadano benone per almeno un 80% degli utenti.....

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^