ATI pronta a presentare Rialto

ATI pronta a presentare Rialto

La compagnia canadese si appresta a svelare la propria soluzione bridge per le GPU PCI Express

di Andrea Bai pubblicata il , alle 16:57 nel canale Schede Video
ATI
 

ATI sembra ormai pronta a svelare il proprio chip Rialto, ovvero la soluzione bridge che permette alle GPU PCI Express di poter operare su piattaforme AGP 8x. Rialto è già in produzione e sarà impiegato con la GPU R430 e più avanti con le schede basate su GPU R430. Le schede X800 pasate su R430 dovrebbero giungere sul mercato nel mese di marzo, mentre le soluzioni bridged X700 sono attese per il mese successivo.

ATI crede ancora nell'interfaccia AGP dal momento che la maggior parte delle schede che commercializza sono basate su questa interfaccia. La tecnologia PCI Express impiegherà ancora del tempo per surclassare la tecnologia AGP, nonostante la già corposa diffusione nel mercato OEM. La vera forza dell'AGP è nel cosiddetto "upgrade market" poiché attualmente vi sono da affrontare costi ancora non alla portata di tutti per passare da una piattaforma AGP ad una PCI Express.

Fonte: The Inquirer

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

27 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
WLF23 Febbraio 2005, 17:02 #1
Commercializzazione a marzo, bene bene bella notizia
21323 Febbraio 2005, 17:07 #2
Ma questa soluzione, in qualche modo abbasserà le prestazioni, anche leggermente ??
barabba7323 Febbraio 2005, 17:21 #3
x Andrea: 'le schede basate, non pasate'.
La trovo una buona idea, soprattutto ora che il passaggio tra agp e pce è in pieno (?) corso !
Athlon 64 3000+23 Febbraio 2005, 17:22 #4
Chissa se il bridge Rialto lo utilizzerranno anche per fare delle scheda con R520 in versione agp come faranno con R430.
Pan23 Febbraio 2005, 17:23 #5
Ma come funziona, è una scheda con una specie di adattatore che si puo rimuovere una volta che passo ad una scheda PCI-Express?

grazie delle info..
Free Gordon23 Febbraio 2005, 17:26 #6
Ma la X800XT AGP non è già su Rialto??
FAM23 Febbraio 2005, 17:54 #7
Originariamente inviato da Pan
Ma come funziona, è una scheda con una specie di adattatore che si puo rimuovere una volta che passo ad una scheda PCI-Express?

grazie delle info..


No, è un chip sulla scheda
Semplicemente permette di costruire una scheda AGP montando una GPU nativa PCI-E.
In pratica svolge un compito di "traduttore".
Dark Schneider23 Febbraio 2005, 17:56 #8
Originariamente inviato da Free Gordon
Ma la X800XT AGP non è già su Rialto??



S'intende le X850 con il Rialto e magari le versioni X800XL e liscia. R420 invece è nativa AGP.

Cmq le X700 in AGP con il Rialto potevano risparmiarsele. L'X700 doveva uscire tanti mesi fa nella fascia media per il mercato AGP. Vabbè che si dice "meglio tardi che mai, però...".

Cmq ci sarà il solito incasinamento di schede: 100 schede e 100 fasce di prezzi.
dwfgerw23 Febbraio 2005, 18:00 #9
sono arrivati in ritardo questa volta...
biffuz23 Febbraio 2005, 18:25 #10
prima si buttano a capofitta sulla nuova tecnologia e poi devono usare una contromisura per tornare indietro...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^