ATI presenta le versioni AGP di Radeon X800XL e X850XT

ATI presenta le versioni AGP di Radeon X800XL e X850XT

La compagnia canadese annuncia le versioni AGP per l'upgrade market delle schede video di fascia alta di ultima generazione

di pubblicata il , alle 11:35 nel canale Schede Video
ATIRadeonAMD
 

Nella giornata di ieri la compagnia canadese ATI Technologies ha annunciato ufficialmente la disponibilità di due soluzioni AGP 8x Radeon X800XL e Radeon X850XT. La prima di queste due schede è basata sul chip conosciuto con il nome in codice di R430, una soluzione PCI Express nativa che può essere impiegata su schede AGP grazie all'utilizzo del chip conosciuto con il nome in codice di Rialto. R430 è prodotta a 0.11 micron presso TSMC. La scheda Radeon X850XT è invece basata su chip R481, una soluzione nativa AGP realizzata a 0.13 micron con tecnologia Low-K e frequenza operativa di 540MHz.

Di seguito il comunicato ufficiale:

"MARKHAM, ON/ Munich, Germany - February 28, 2005 - ATI Technologies Inc. (TSX: ATY, NASDAQ: ATYT) today enhanced its family of graphics products for gamers and enthusiast PC users by announcing and shipping AGP versions of its popular RADEON® X800 XL graphics cards and RADEON® X850 XT graphics processors.

The RADEON X800, X800 XL and X850 Series visual processors originally debuted in December for PCI Express based systems. PCI Express is rapidly replacing AGP in new PC's as the primary interconnect technology between the main processor and the graphics subsystem. These new AGP variants will allow users who have not yet upgraded to PCI Express to experience the same great performance and image quality.

"The RADEON X800 XL and RADEON X850 products are perfect for gamers looking to upgrade their AGP systems to play the latest games," said Peter Edinger, Vice President and Managing Director, ATI Technologies (Europe) GmbH. "ATI will continue to deliver leading-edge graphics solutions like these for AGP as well as PCI Express to support the large install base."

The RADEON X850 is a native AGP visual processor family featuring the RADEON X850 XT and other models. The RADEON X800 XL uses ATI's PCI Express to AGP Bridge chip, which allows PCI Express graphics processors to be used in AGP-based computers. RADEON X800 XL and RADEON X850 AGP products from ATI and ATI board partners are available through a variety of retail and e-tail outlets as well as through OEMs and system builders.

For more information on these or other ATI products please visit www.ati.com."

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

43 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Andreakk7301 Marzo 2005, 11:44 #1
Sapete con 3d mark 03 e 05 che differenza di risultati nei bench hanno le 2 schede. Grazie
trecca01 Marzo 2005, 11:54 #2
Originariamente inviato da Andreakk73
Sapete con 3d mark 03 e 05 che differenza di risultati nei bench hanno le 2 schede. Grazie


credo che le differenze siano quasi nulle
Praetorian01 Marzo 2005, 12:04 #3
era ora ke rendessero disponibili queste schede su agp
ErminioF01 Marzo 2005, 12:05 #4
Mi piacerebbe sapere se ci saranno i 20-30euro in più sulla versione agp causa bridge, così come accade sulle 6600gt
PentiumII01 Marzo 2005, 12:07 #5
Sono contento, schede così al momento devono poter essere accessibili anche a chi ha comprato un sistema potente qualche mese fa ancora su piattaforma agp.
Sono le schede madri che adesso dovrebbero farle solo pciexpress secondo me, per passare al nuovo standard...
ultimate_sayan01 Marzo 2005, 12:16 #6
Sono molto contento! Anche se dovessero perdere qualche punto (non parlo solo di 3dmark ma in termini generali) rispetto alle soluzioni PCI-E, sarebbero cmq soluzioni molto potenti. Chi come me ha sostituito da poco la propria mobo (nF2->nF3 socket754) potrà garantire grandi prestazioni per ancora un paio di anni... e forse più, pensando che oggi gioco (a 1024x768) a tutto con la 9700Pro. Saluti
LASCO01 Marzo 2005, 12:19 #7
Originariamente inviato da PentiumII
Sono contento, schede così al momento devono poter essere accessibili anche a chi ha comprato un sistema potente qualche mese fa ancora su piattaforma agp.
Sono le schede madri che adesso dovrebbero farle solo pciexpress secondo me, per passare al nuovo standard...
Sai quante lamentele se facessero da ora solo schede madri con pci-ex. Almeno dovrebbero fare anche quelle con agp e pci-ex, ma anche quelle solo agp ancora vendono. Così come ho fatto io c'è una fetta importante di utenti che vogliono aggiornare il sistema senza dover ricomprare una scheda video pci-ex. Poi l'aggiornabilità è assicurata almeno fino a questa generazione di schede video.
MiKeLezZ01 Marzo 2005, 12:24 #8
E' una buona idea, sebbene molto in ritardo, forse troppo.
Sul forum mercatino ogni giorno ci sono 3-4 topic di gente che vende la scheda perchè è passata a pci-e.
Si rischia fra qualche mese di trovarsi in mano una scheda pagata 300 bigliettoni, che ne vale la metà, e di difficile rivendibilità.
carver01 Marzo 2005, 12:28 #9

x mike

quoto....

x ora le differenze tra agp e pci non si notano... ma non si sa se fra qualceh tempo queste diff non aumentino
Balrog01 Marzo 2005, 12:28 #10

grande mossa di ati

Con l'uscita della x800xl su agp abbiamo una scheda che và come una 6800gt a 100 euro in meno.
Era l'ora!!!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^