ATI introduce le nuove schede Radeon X800

ATI introduce le nuove schede Radeon X800

Il produttore canadese lancia ufficialmente le prime 2 schede video basate sul progetto R420: Radeon X800 XT Platinum Edition e Radeon X800 PRO

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 18:24 nel canale Schede Video
ATIRadeonAMD
 

Il produttore canadese lancia ufficialmente le prime 2 schede video basate sul progetto R420: Radeon X800 XT Platinum Edition e Radeon X800 PRO. Le nuove schede si andranno a posizionare a diretta concorrenza con le soluzioni NVIDIA GeForce 6800, basate su chip NV40. La seguente tabella riporta le principali caratteristiche tecniche delle due nuove soluzioni, confrontate con quelle della scheda Radeon 9800XT.

Radeon X800 XT Platinum Edition

Radeon X800 PRO

Radeon 9800 XT

Processo produttivo 0.13 micron Low-K

0.13 micron Low-K

0.15 micron

Frequenza chip e memoria 520/1120

475/900

412/730

Numero di pipeline 16

12

8

Texture per ciclo di clock 1

1

1

Fill Rate 8368 Mpixel e 8368 Mtextel

5700 Mpixel e 5700 Mtexel

3296 Mpixel e 3296 Mtexel

Banda Passante 35,8 GB

28,8 GB

23,3 GB

Versione Vertex Shader 2.0+

2.0+

2.0

Versione Pixel Shader 2.0+

2.0+

2.0

Full Scene Anti-Aliasing Smoothvision HD

Smoothvision HD

Smoothvision 2.1

Altre caratteristiche Smartshader HD, Videoshader HD, Hyper-Z HD

Smartshader HD, Videoshader HD, Hyper-Z HD

Smartshader 2.1, Videoshader, Hyper-Z III+, Truform II

On line sono state pubblicate varie recensioni delle nuove schede ATI; di seguito un elenco non esaustivo:

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

27 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
tarun04 Maggio 2004, 18:26 #1
Nelle prestazioni c'è quasi la parita !
Speriamo che la battaglia continui con la guerra dei prezzi
falcon.eddie04 Maggio 2004, 18:50 #2
Al solito nvidia in OpenGl e prestazioni senza filtri al limite delle risoluzioni è lievemente avvantaggiata...Ottimi risultati da entrambe le parti.resta da vedere il prezzo.
Kars04 Maggio 2004, 19:00 #3
Ottima rece, mi spiace solo di non poter vedere schede Hercules
mariasano04 Maggio 2004, 19:02 #4
mi fa solo ridere che la ati, giustamente, ha detto che il pix shader 3.0 non serve a tutt'oggi, mentre fino a pochi giorni fa c'era gente che diceva che con il 3.0 si sarebbero fatti salti in avanti graficamente, a breve. cmq visto che la versione 2.0 basta e avanza, io dico che accontentandosi di risoluzioni non elevatissime e di giostrare un po con aliasing ecc, anche chi ha una 9600 xt o simile, potra' giocare benissimo ai prossimi giochi (doom 3 ecc), voi che dite?
DioBrando04 Maggio 2004, 19:02 #5
Al solito nvidia in OpenGl e prestazioni senza filtri al limite delle risoluzioni è lievemente avvantaggiata...Ottimi risultati da entrambe le parti.resta da vedere il prezzo.


il prob è che l'OpenGL ancora n viene sfruttato granchè...e se solo lì dimostra la sua superiorità la Nvidia n è che sia un bene ( per loro)
junkye04 Maggio 2004, 19:16 #6
non approvo il non appoggio ai Vs 3.0 e ai Ps 3.0 un vero peccato,ad ogni modo non credo passero ad nvidia ho tutte le generazioni ati e penso di andare avanti cosi
tarun04 Maggio 2004, 19:29 #7
La troverò quet'estate una 9800pro 128 a meno di 150€ ??? già perche ho appena visto sul sito di un importante grossista che sono aumentate di 15€ passando dai 186+iva a 200+iva prezzi ai negozi ovviamente!!!
mariasano04 Maggio 2004, 19:40 #8
no devi morire
dragunov04 Maggio 2004, 20:58 #9
sono alla pari!
atomo3704 Maggio 2004, 21:37 #10
non mi aspettavo proprio che ati tirasse fuori un prodotto a questo livello! sicuramente la mia prossima scheda video

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^