ATi: interessanti risultati per il primo trimestre fiscale 2003

ATi: interessanti risultati per il primo trimestre fiscale 2003

ATi comunica i primi risultati dell'anno fiscale 2003, iniziato l'1 settembre

di Andrea Bai pubblicata il , alle 10:42 nel canale Schede Video
ATI
 

Grazie alla domanda e alle crescenti vendite delle schede video Radeon 9700 e Radeon 9000, ATi Technologies ha comunicato nella giornata del 18 Dicembre i risultati del primo trimestre dell'anno fiscale 2003 (terminato il 30 Novembre): una crescita del 34.5% rispetto al precedente trimestre corrispondente ad un guadagno di 322 milioni di dollari USA.

Nonostante l'impennata nelle vendite, la compagnia canadese ha visto assottigliare il margine di profitto dal 30.1% dell'ultimo quarto dell'anno fiscale 2002, all'attuale 27.3%. Secondo quanto affermato da ATi, il calo è giustificabile per via delle vendite nel settore value del mercato.

Per il secondo quarto fiscale 2003, ATi prevede che il margine di profitto potrà nuovamente crescere, ma attualmente si aspetta di raggiungere la quota del 32-35% non prima dell'ultimo quarto fiscale 2003.

ATI: FY 2002 and 2003 financial performance (US$m)

1Q 2003

4Q 2002

3Q 2002

2Q 2002

Revenues

322

239.5

266.2

266

Gross profits

88.1

72.2

93.2

90

Gross margin (%)

27.3

30.1

35

33.8

Pre-tax profits

5.4

(33.9)

1.8

0.4

Net profits

5

(32.2)

(2)

(3)


Fonte: Digitimes

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

10 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Wonder20 Dicembre 2002, 11:56 #1
CVD
permaloso20 Dicembre 2002, 12:20 #2
ma avranno valutato il successo mostruoso che io prevedo per la serie 9500??? :P :P :P :P :P :P
DST20 Dicembre 2002, 12:32 #3
si sicuramente, ma il successo per quanto grande mica fa impennare il bilancio. il mercato di ATI rimane sempre una piccola porzione di circa il 28-30% del mercato mondiale...
Destiny20 Dicembre 2002, 12:32 #4
no....... ancora peggio! hanno valutato che ATI fa prodotti migliori di Nvidia
ho incontrato un saggio l'altro giorno per strada.... mi ha guardato e i ha detto.... e uscita una cosa che si chiama 9700PRO, inizierà una nuova era!
Arruffato20 Dicembre 2002, 12:45 #5
Che profittabilità scarsa! Ci si deve attendere un rallentamento nelle attività di sviluppo
NiKo8720 Dicembre 2002, 13:09 #6
è stata premiata degli ottimi prodotti
devis20 Dicembre 2002, 13:47 #7
La figuraccia fatta da un certo utente è eloquente. Hai ritirato lo spumante?

http://forum.hwupgrade.it/viewtopic.php?t=365116
Lud von Pipper20 Dicembre 2002, 14:45 #8
La riduzone dei margini di profitto è dovuta alla recessione generale del mercato:
Se sia Intell che AMD sono in crisi significa che non si vendono PC, e il 90% degli utenti non upgrada, ma compra la scheda video dentro il nuovo PC (tipo Dell, Gateway etc...)
Non che i margini di Nvidia siano migliori

LvP
marziodivx21 Dicembre 2002, 01:48 #9
è ottimo x la ATI e lo sarà di + l'anno prossimo quando la Nvidia farà uscire la GforceFX a 550 EURO... allora si che la maggiore parte punterà su ATI..da una parte x gli utenti con pochi soldi e dall'altra x gli utenti che si compreranno la 9700PRO con + frequenza e DDRII ma la cosa + importante è che avrà i chip a 256bit contro i 128 di Nvidia!!!!
Yuritech8521 Dicembre 2002, 09:20 #10
E IO PAGO!!!!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^