ATI e Nokia: l'accordo è fatto

ATI e Nokia: l'accordo è fatto

Nell'ottica di migliorare sia l'hardware che i servizi, ATI e Nokia stringono una partnership con alla base i telefoni cellulari di prossima generazione

di pubblicata il , alle 10:37 nel canale Schede Video
ATINokia
 

ATI e Nokia hanno ufficializzato una partnership di lungo periodo mirante a sviluppare nuove soluzioni hardware per il mercato della telefonia cellulare; il comunicato stampa di riferimento è disponibile sul sito ATI a questo indirizzo.

L'accordo dovrebbe portare da una parte ad avere, per ATI, lo sviluppo di nuove tecnologie hardware e da parte di Nokia lo sviluppo di servizi per tali prodotti. In termini pratici, questo dovrebbe permettere di velocizzare il processo di sviluppo, permettendo agli sviluppatori di lavorare su nuovi servizi una sola volta, rendendoli disponibili su differenti piattaforme.

Di seguito quanto dichiarato da Ilkka Raiskinen, Senior Vice President, Multimedia Experiences, Nokia:

With the mobile device now at the center of people's lives, we want people to have access to fantastic mobile content when and where they want. We are announcing our collaboration with ATI now, so that developers have the next 12 to 18 months to be innovative and create world class mobile multimedia experiences.

ATI fornirà, indicativamente a partire dal prossimo autunno, una SDK agli sviluppatori; ATI e Nokia, in modo congiunto, predisporranno per la seconda metà dell'anno alcuni workshop specificamente rivolti agli sviluppatori.

Alla base di questo accordo troviamo anche la notizia dell'acquisizione della compagnia Bitboys di alcuni giorni fa, fatta da ATI. L'ufficio principale di Bitboys è in Finlandia, proprio la stessa nazione patria di Nokia, e questo non può che migliorare le sinergie tra le due aziende.

Ulteriori informazioni sull'acquisizione di Bitboys da parte di ATI sono disponibili in questa notizia.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

47 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
alstare8405 Maggio 2006, 10:47 #1
E ora comincia l'era dei videogiochi 3D sui telefoni cellulari...

Roberto
gianni187905 Maggio 2006, 10:56 #2
davvero una bella mossa da parte di Ati. Sarà venuta l'ora di cambiare il mio 6630
ulk05 Maggio 2006, 10:58 #3
Originariamente inviato da: alstare84
E ora comincia l'era dei videogiochi 3D sui telefoni cellulari...


.. con quei cazzari di Bitboys vedrai solo dei gran annunci stile DNF.

atomo3705 Maggio 2006, 11:01 #4
bella mossa anche da parte di nokia comunque!
Paganetor05 Maggio 2006, 11:21 #5
io continuo a non capire perchè si ostinino a sviluppare prodotti da visualizzare su monitor da 2"
atomo3705 Maggio 2006, 11:25 #6
beh l'ultimo nokia umts, quello con lo schermo che si gira, direi che è sufficiente a vedere la tv in modo "decente", comunque che i telefonini stiano diventando sempre più veicoli di contenuti multimediale è piuttosto chiaro!
Paganetor05 Maggio 2006, 11:34 #7
sì ok, ma se guardi uno schermo di 3" (ok, facciamo 4"...) per mezz'ora dopo un po' ti vanno insieme gli occhi....
ronthalas05 Maggio 2006, 11:42 #8
per me il telefonino deve restare un "coso" per telefonare e smessaggiare, diciamo per comunicare.... non come certi modelli attuali che fanno di tutto e di più... e poi magari non prendono la linea se il segnale è un po' sporco...

utile poi la moda attuale di girare video di pestaggi o hard con la propria ex morosa e poi spacciarli in condivisione per scroccare ricariche gratis o ricattaggi di vario genere...
ErminioF05 Maggio 2006, 11:42 #9
tra poco inventeranno un modo per vedere i bluray su cellulare
Bell'accordo, ma utilità che rasenta lo 0 (se per utilità escludiamo accontetare i cellulari-dipendenti che farebbero qualsiasi cosa per giocare a gta o guardarsi il grande fratello mentre sono in giro )
atomo3705 Maggio 2006, 11:55 #10
Scusate ma non capisco come possiate essere iscritti ad un sito di tecnologia e dire certe cose!
A parte che se qualcuno li compra e ci guarda la tv già significa che 'è un mercato e quindi il prodotto ha ragione di esistere. Stessa cosa dicasi per i ragazzini che ci guardano il grande fratello.
Per quanto riguarda lo schifo del mondo c'è chi assembla lettere anonime ritagliando caratteri dai giornali, potremmo vietarne la vendita allora

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^