ATi annuncia le consegne di Radeon 9800 PRO

ATi annuncia le consegne di Radeon 9800 PRO

ATi Technologies inizia la distribuzione delle schede video Radeon 9800 PRO con 256MB di memoria DDR2

di pubblicata il , alle 18:24 nel canale Schede Video
ATIRadeonAMD
 

ATi Technologies annuncia la consegna delle schede video Radeon 9800 PRO con 256MB di memoria DDR-2.

"MARKHAM, Ontario/ Munich, Germany - May 12, 2003 - ATI Technologies Inc. (TSX: ATY, NASDAQ: ATYT) is now shipping its RADEON(tm) 9800 PRO visual processing unit (VPU) with 256MB of fast DDR-2 (double data rate-2) memory. The RADEON(tm) 9800 PRO 256MB -available in limited quantities to OEM, retail and online customers - is the most advanced 3D performer available, delivering to hardcore gamers the immersive and cinematic experience they crave.

The RADEON(tm) 9800 PRO 256MB delivers full quality at full speed all the time. Built on the highly successful RADEON 9800 PRO architecture, the chip features eight full precision pipelines that provide the brute force and agility needed to render real-time, Hollywood-caliber graphics. The additional memory provided in this new board significantly increases performance at the highest resolution and quality settings. The RADEON(tm) 9800 PRO 256MB sets a new standard in 3D entertainment, allowing users to experience cinematic rendering on their PCs.

"ATI continues to blaze the trail in the graphics industry," says Peter Edinger, Vice President and Managing Director ATI Technologies (Europe) GmbH. "We were the first to support full Direct X 9.0 and OpenGL(tm) 2.0, the first and still the only VPU provider to offer eight dedicated pipelines of rendering power and, with the RADEON(tm) 9800 series, we became the first to bring second-generation VPUs to consumers. ATI keeps offering consumers greater power and features."

The RADEON 9800 PRO's 256-bit memory interface provides the bandwidth for real-time 3D graphics and ensures that high-resolution textures and characters are rendered precisely. Exquisite image quality is not at the expense of performance."

La scheda video è commercializzata ad un prezzo di 499 dollari. Per maggiori informazioni visitare il sito web di ATi

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

32 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Nightwalker12 Maggio 2003, 18:41 #1

si si...

con il trasporto.......con la tassa........e con tutto il resto.........arriverà a 650€ =(
dovrebbero fare prezzi + bassi
anke se la nvidia con la sua nuova ge force fx 5900 nn scherzerà con i prezzi

FORZA ATI cmq
world1112 Maggio 2003, 18:41 #2
in euro? 600?
asterix312 Maggio 2003, 18:44 #3
ma il dollaro non é piu basso dell euro dovrebbero costare intorno alle 900 mila lire l' unica é avere un parente negli usa che la compra e te la spedisce , o no ?
kronos200012 Maggio 2003, 19:01 #4
come no? poi se è difettosa gliela riporti al venditore!
peroni12 Maggio 2003, 19:12 #5
499$ + 20% IVA = 599$ = 520€
spazio8012 Maggio 2003, 19:15 #6
atari.... magari.
undertherain7712 Maggio 2003, 19:22 #7
Io ho appena preso una 9500PRO e mi basta.
'sti prezzi non han senso...
Con 259 ti pigli una XBOX, dimmi te... )
Florio12 Maggio 2003, 19:22 #8
Non specificano la larghezza di bus...resta a 256bit o è a 128bit? Credo la seconda...
peroni12 Maggio 2003, 19:23 #9
256 bit come del resto specificato qua sopra (in fondo all'articolo)
Florio12 Maggio 2003, 19:24 #10
Si ho visto sol adesso, appena postato difatti stavo per cancellare il post. Scusate

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^