offerte prime day amazon

Asus Poseidon GTX 980: aria e acqua per le massime prestazioni

Asus Poseidon GTX 980: aria e acqua per le massime prestazioni

La scheda Poseidon GTX 980, della famiglia Republic of Gamers, utilizza un sistema di raffreddamento ad aria che può essere integrato ad un kit a liquido per offrire la massima efficienza

di pubblicata il , alle 14:31 nel canale Schede Video
ASUS
 

Asus ha annunciato una nuova scheda video top di gamma appartenente alla famiglia ROG, Republic of Gamers: si tratta del modello Poseidon GTX 980, basato su GPU NVIDIA della famiglia Maxwell e caratterizzato dall'utilizzo di un sistema di raffreddamento ibrido che abbina acqua ad aria.

asus_poseidon_gtx_980.jpg (52744 bytes)

La costruzione prevede una tradizionale struttura per la dissipazione del calore con radiatore e ventole, che può essere attraversata dal flusso di liquido proveniente da un sistema di raffreddamento ad acqua così da incrementarne l'efficacia. Il sistema di raffreddamento adottato assicura, secondo quanto dichiarato da Asus, un contenimento delle temperature sino a 27° in meno rispetto al reference design. Da segnalare come la GPU GM204 utilizzata nelle schede GeForce GTX 980 spicchi per il consumo contenuto e in generale i livelli di temperatura di funzionamento che permette di assicurare, ben inferiori rispetto alle altre schede video top di gamma presenti sul mercato.

Il dissipatore di calore utilizza un sistema vapor chamber a diretto contatto con il chip video, mentre una serie di heatpipes trasferisce il calore lontano verso i dissipatori di calore lungo i quali scorre l'aria di raffreddamento. A completare le caratteristiche tecniche segnaliamo le due ventole, circuiteria di alimentazione con VRM di tipo Digi+ a 10 fasi con tecnologia Super Alloy Power e condensatori di tipo black metallic.

Queste le specifiche tecniche dichiarate da Asus:

  • NVIDIA GeForce GTX 980 GPU
  • PCI Express 3.0 interface
  • 4GB GDDR5 memory
  • 1279  MHz boost clock
  • 2048 CUDA cores
  • 7010 MHz memory clock (effective)
  • 256-bit memory interface
  • 1 x Native Dual-link DVI-I output
  • 1 x HDMI 2.0 output
  • 3 x Native DisplayPort 1.2 output

Tanto per GPU come per memoria video troviamo frequenze leggermente incrementate rispetto alle specifiche del reference design sviluppato da NVIDIA. Per il chip video viene dichiarata una frequenza di 1.279 MHz quale boost clock contro il dato di 1.216 MHz del reference design: si tratta di un aumento del 5%. Ben più contenuto l'incremento per la memoria video, che passa dai 7.000 MHz effettivi del reference design ai 7.010 MHz della scheda Asus.

La commercializzazione della scheda avrà inizio nel corso del mese di Novembre a livello globale; mancano per il momento informazioni precise sul prezzo al quale questa nuova scheda ROG verrà proposta sul mercato.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

20 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
hrossi14 Novembre 2014, 14:36 #1
Hanno una soglia termica per entrare in funzione le ventole? Una soluzione atipica, non ricordo precedenti infatti, sbloccata o sbloccabile in overvolt?
Tanta roba la parte elettrica.

Hermes
Bestio14 Novembre 2014, 14:56 #2
Interessante schedozza, anche se non so quanto un AIO liquido senza radiatore esterno possa essere efficente....
Attendo qualche recensione, e magari una versione 8gb.
Obyboby14 Novembre 2014, 14:57 #3
Originariamente inviato da: Bestio
Interessante schedozza, anche se non so quanto un AIO liquido senza radiatore esterno possa essere efficente....
Attendo qualche recensione, e magari una versione 8gb.


What? Ma non la si collega ad un impianto liquido pre-esistente?
hrossi14 Novembre 2014, 14:59 #4
Anche io sono convinto che si collega all'impianto a liquido che si preferisce.

Hermes
Toshia14 Novembre 2014, 15:03 #5
L'idea dell' ibirido, anche se non una novità, ce ne sono già state in passato (ricordo parecchie MSI con questa soluzione)è buona. Peccato che non abbiano preso in considerazione un raffreddamento a liquido per la gpu standalone. Mi sembra di capire che per poter usare l' opzione liquido anche qui,come per le msi citate, tocca farsi un impianto a liquido.

Sarebbe bella una soluzione tipo i dissipatori a liquido per cpu stile coolermax seidon e simili.

Così ventolone da dodici con radiatore per gpu dietro e quello per cpu in alto.

Vantaggi: meno manutenzione per il liquido.

Svantaggi: che si rompa la pompa,ma può succedere anche al migliore degli impianti caserecci.
Marci14 Novembre 2014, 15:04 #6
Originariamente inviato da: hrossi
Anche io sono convinto che si collega all'impianto a liquido che si preferisce.

Hermes


Penso sia così, la vuoi ad aria ok, poi, se hai un sistema a liquido la attacchi li e ci fai oc.

Comunque vi siete persi una cosa, non ha la scatola tamarra
hrossi14 Novembre 2014, 15:06 #7
Originariamente inviato da: Toshia
L'idea dell' ibirido, anche se non una novità, ce ne sono già state in passato (ricordo parecchie MSI con questa soluzione)è buona.


Ah vedi, me le ero perse io per strada (sono ancora su 775), non ricordavo di dissipatori mix aria/acqua. Grazie per la correzione.

Hermes
Therinai14 Novembre 2014, 15:12 #8
Aria, acqua, terra, fuoco... ci vuole un diploma da mago per fare il videogiocatore ai giorni nostri
acerbo14 Novembre 2014, 15:17 #9
Originariamente inviato da: hrossi
Hanno una soglia termica per entrare in funzione le ventole? Una soluzione atipica, non ricordo precedenti infatti, sbloccata o sbloccabile in overvolt?
Tanta roba la parte elettrica.

Hermes


Anche le 970 raffreddate completamente ad aria hanno le ventole bloccate entro una certa soglia e non solo quelle asus, la stessa implementazione la ritrovi pure sulle MSI e su altre schede, credo sia una feature nativa di nvidia.
Queste nuove generazioni spaccano davvero, consumi ridotti, silenziosissime e performances al top.
hrossi14 Novembre 2014, 15:31 #10
Eh sì sì, grazie ma ho presente, sono iscritto al thread 900 e non solo. Però mai dare le cose per scontato e in questo caso con il liquido magari hanno innalzato la soglia minima. E poi questa sarebbe una scheda adatta a bios e voltaggio aperti.

Hermes

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^