Asus Dual 7800GT: le foto definitive

Asus Dual 7800GT: le foto definitive

Lo sviluppo della scheda video Asus dotata di due chip GeForce 7800 GT è più avanti di quanto originariamente supposto: ecco le prime immagini ufficiali della versione retail

di pubblicata il , alle 09:01 nel canale Schede Video
ASUSGeForceNVIDIA
 

Nei giorni scorsi abbiamo segnalato, con 3 distinte news, il piano di sviluppo della taiwanese Asus, che prevedeva il lancio di una nuova scheda video dotata di 2 chip NVIDIA GeForce 7800 GT montati sullo stesso PCB.

Quest'oggi emergono le immagini finali e ufficiali di questa soluzione, la cui produzione sarebbe limitata a sole 2.000 schede; del resto, si tratta di un prodotto estremamente di nicchia.

asus_dual_gt_7800_1.jpg

asus_dual_gt_7800_2.jpg

Stando ai primi test effettuati, l'overcloccabilità di questa scheda video sarebbe complessivamente di ottimo livello. I chip video sono stati spinti sino alla frequenza di 489 MHz, mentre i 512 Mbytes di memoria GDDR3 hanno raggiunto i 1.389 MHz di clock.

Di seguito i link a precedenti notizie su questa particolare scheda video:

Fonte: Hardspell.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

47 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
heavymetalforever23 Settembre 2005, 09:16 #1
Manca il connettore SLI, precludendo quindi la possibilità di unire due di queste bestie per uno SLI a quattro processori.

Comunque il dissi fa cagare, IMHO.

Byez
TheZeb23 Settembre 2005, 09:22 #2
Vacca boia ha il connettore per l'alimentazione esterna.. tipo notebook .... mi sebra di rivedere la 3dfx vodoo 6000 !!
fortschleichen23 Settembre 2005, 09:24 #3
Visto che una 7800gtx è attualmente CPU limited su quasi tutti i PC vorrei sapere a che serve una scheda così!
Sig. Stroboscopico23 Settembre 2005, 09:25 #4
Chissà se si possono poi mettere su 4 gpu in parallelo... ci vorrebbero prima di tutti drivers ad hoc, hardware che supporti il tutto (la mobo di sicuro) poi i programmi... senza contare poi il costo finale del tutto... se è di nicchia questo figuriamoci un multigpu...

Il dissi non è così brutto... certo, sarebbe stato più efficace con la sagoma di una raga in topless...
CiccoMan23 Settembre 2005, 09:26 #5
Originariamente inviato da: heavymetalforever
Manca il connettore SLI, precludendo quindi la possibilità di unire due di queste bestie per uno SLI a quattro processori.

Comunque il dissi fa cagare, IMHO.

Byez


Io credo che per un'eventuale sli si possano usare i connettori posti al centro in alto della scheda... credo! Comunque bella bestia, ad avere i $ me la farei, più che altro per il gusto di averne una di 2.000
Motosauro23 Settembre 2005, 09:28 #6
Se non costasse quasi uno stipendio la prenderei di pacca: Trooppo tamarra.

Cmq una punta d'iNvidia effettivamente verso chi la possiederà ce l'ho. Poi penso a costi, consumi, rumore, calore.... Esattamente gli stessi pensieri che faccio quando sogno una Wiessman
CiccoMan23 Settembre 2005, 09:40 #7
Chissa se sarà supportata da tutte le mobo SLI oppure solo da quelle marchiate ASUS? ... si hanno info a riguardo?
thepampa23 Settembre 2005, 09:42 #8
Chissà se un rene può bastare per comprarne una...
Beh a parte gli scherzi una bella prova di ingegneria da parte di Asus. Sicuamente avrà un prezzo fuori parametro... ma come tutti i prodotti di nicchia. figuriamoci questa che oltretutto sarà prodotta solo in 2000 esemplari!
Octane23 Settembre 2005, 09:45 #9
Continuo a ripetere che non mi ci starebbe nel cabinet..



[SIZE=1]P.S.
non e' questione di "volpe e l'uva" perche' penso che uno cho voglia veramente quella scheda sia anche disposto a cambiare case. [/SIZE]
CiccoMan23 Settembre 2005, 09:47 #10

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^