ASUS, alcuni dettagli sulle soluzioni GeForceFX 5200

ASUS, alcuni dettagli sulle soluzioni GeForceFX 5200

ASUSTeK ha dichiarato le specifiche delle nuove soluzioni basate su GeForce FX5200, tra le quali appare una versione con 256MB di memoria DDR

di pubblicata il , alle 09:41 nel canale Schede Video
ASUSGeForceNVIDIA
 

Pare che ASUSTeK Computer sia la prima compagnia ad aver rilasciato alcuni dettagli precisi in merito alle proprie schede video GeForce FX5200. Le schede sono state esposte al CeBIT 2003 e dovrebbero essere distribuite abbastanza celermente anche nei circuiti di vendita.

ASUS propone tre diverse soluzioni basate su NV34:

  • V9520 Video Suite – 250/400MHz rispettivamente per core e memoria; 128MB DDR SDRAM; Dual DVI-I; TV-Out
  • V9520/TD - 250/400MHz rispettivamente per core e memoria; 128/256MB DDR SDRAM; D-Sub; DVI-I; TV-Out
  • V9520Magic/T - 250/333MHz rispettivamente per core e memoria; 64/128MB DDR SDRAM; D-Sub; TV-Out

Come ormai è noto, questo tipo di schede video è destinato a sostituire le schede GeForce MX440 ed nVidia stessa consiglia di vendere queste nuove soluzioni ad un prezzo di circa 79 dollari USA.

Ciò che non appare molto chiaro è il motivo per il quale ASUS dichiara una scheda video a 256 MB, in primo luogo perchè dalle specifiche si evince chiaramente che la scheda supporta al massimo 128MB di memoria, in seconda battuta perchè ha poco senso, attualmente, dotare una scheda video low-end di una tale quantità di memoria.

Fonte: Xbitlabs

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

13 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
pokestudio18 Marzo 2003, 09:46 #1
potere della marchitecture... come dice the register
ronthalas18 Marzo 2003, 09:47 #2
ed è una scheda Dx9-compliant o fa finta di esserlo? Le ultime MX erano GF4 ma... in pratica avevano la metà delle cose...
Puccio Bastianelli18 Marzo 2003, 09:49 #3

che bello!

256mb di ram? e quando in futuro usciranno giochi che richiedono questo quantitativo di memoria ram che andrà a 10 fps?
forse la V9520Magic/T - 250/333MHz la comprerò per il 2° pc...
halduemilauno18 Marzo 2003, 09:59 #4
da tener presente che queste sono 5200 liscie e non ultra.le frequenze della ultra sono 325/650.
cionci18 Marzo 2003, 10:04 #5
Andranno a sostituire le GF4 MX...l'unica cosa che hanno di più (sulla carta) è la compatibilità DX9...
ErPazzo7418 Marzo 2003, 10:42 #6
ho letto (mi sembra su anand) che hanno fatto dei test anche con un motore di rendering directx 9 (ancora in beta) ed hanno visto che la 5200ultra ce le becca da vecchie schede directx 8, x cui è vero che è compatibile directx 9 e che non è come la geforce4 mx che era un geforce 2. Ma se poi non abbiamo un riscontro pratico cosa me ne faccio della compatibilità directx 9?
Eppoi se costano poco valgono poco, bisognerà solo stare a vedere come varieranno i prezzi delle schede directx 8 o 8.1 attuali..........
pg08x18 Marzo 2003, 11:07 #7
Anche se sono directX9 ma sono già lente in directX8 a cosa serve ???
i programmi directX9 sono molto più pesanti di quelli directX8, ti trovi con una scheda dove si magari ci fai girare il test mother nature del 3dmark2003 ma con un framerate osceno.
marck7718 Marzo 2003, 11:11 #8
IMHO su schede di questo livello non vale la pena riporre troppe speranze. Sono soluzioni low cost che non promettono nulla nel mondo 3d. Ti fanno connettere il pc al monitor o poco più. Una banale geforce3 64Mb rimarrà sempre un bel pezzo migliore di queste...
Sig. Stroboscopico18 Marzo 2003, 11:46 #9
256 mb di ram... che spreco!

che inquinamento!

-__-
OverClocK79®18 Marzo 2003, 12:11 #10
bhe se quello è il prezzo allora hanno capito che di FX c'è ben poco
almeno sono stati onesti e le fanno pagare poco

BYEZZZZZZZZZ

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^