Arriva DooM Eternal, Nvidia e AMD aggiornano i driver grafici

Arriva DooM Eternal, Nvidia e AMD aggiornano i driver grafici

Game Ready 442.74 WQHL e Radeon Software Adrenalin 2020 Edition 20.3.1: ecco i driver di Nvidia e AMD che ottimizzano le rispettive schede video per DooM Eternal, il nuovo FPS di Id Software che debutta domani.

di pubblicata il , alle 15:31 nel canale Schede Video
AMDNVIDIARadeonGeForce
 

Nvidia e AMD hanno pubblicato nuovi driver per supportare DooM Eternal, il nuovo sparatutto di Id Software in uscita domani che abbiamo recensito in questo articolo e di cui potete leggere i requisiti PC indicati dallo sviluppatore qui.

Nvidia ha pubblicato i driver Game Ready 442.74 WQHL, ottimizzati per il nuovo titolo basato sulla API Vulkan. I nuovi driver della casa di Santa Clara risolvono anche un bug che scatenava schermate nere passando da Windows a Red Dead Redemption 2 e viceversa la combinazione ALT+TAB.

I driver, su Windows 10, hanno invece alcuni problemi aperti, minori a dire il vero, tre dei quali proprio con il nuovo sparatutto. Saranno risolti prossimamente. Potete trovare le note di rilascio dei driver sul sito di Nvidia. Se invece volete un download diretto, li trovate per Windows 10 e 7 a 64 bit in questa pagina.

Sul fronte AMD, i nuovi driver Radeon Software Adrenalin 2020 Edition 20.3.1 garantiscono fino al 5% di prestazioni in più in DooM Eternal a impostazioni Ultra Incubo e risoluzione Full HD con una scheda Radeon RX 5700 XT rispetto alla release 20.2.2. I driver sono ottimizzati anche per il gioco in realtà virtuale Half-Life: Alyx e la versione basata su API Vulkan di Ghost Recon Breakpoint.

I driver aggiungono inoltre il supporto ad alcune estensioni dell'API Vulkan. AMD ha risolto anche una lunga lista di bug, che potete leggere a questo indirizzo. Potete scaricare i driver dalla nostra area download.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Seph20 Marzo 2020, 09:55 #1
"DOOM Eternal has been known to crash on some computers when using Ultra, Nightmare, or Ultra-Nightmare graphics settings with specific Ryzen and RTX video cards. For this reason, try out high settings first to make sure your game runs fine. If you change your graphics settings above High and start to crash, this is why."

Ho fatto il reso della versione pc e son tornato su stadia.
al13520 Marzo 2020, 11:20 #2
Originariamente inviato da: Seph
"DOOM Eternal has been known to crash on some computers when using Ultra, Nightmare, or Ultra-Nightmare graphics settings with specific Ryzen and RTX video cards. For this reason, try out high settings first to make sure your game runs fine. If you change your graphics settings above High and start to crash, this is why."

Ho fatto il reso della versione pc e son tornato su stadia.


ah allora si che ti godrai la miglior resa grafica
Seph20 Marzo 2020, 11:36 #3
Beh per giocarci ad High tanto vale. Inoltre così lo ho anche in portabilità e non devo aspettare la versione switch
Manolo De Agostini20 Marzo 2020, 12:32 #4
Originariamente inviato da: Seph
"DOOM Eternal has been known to crash on some computers when using Ultra, Nightmare, or Ultra-Nightmare graphics settings with specific Ryzen and RTX video cards. For this reason, try out high settings first to make sure your game runs fine. If you change your graphics settings above High and start to crash, this is why."

Ho fatto il reso della versione pc e son tornato su stadia.


Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^