Anche Creative abbandona ATI

Anche Creative abbandona ATI

La competizione nel mercato delle schede video, soprattutto tra i partner di ATI, è salita a livelli così alti da portare parecchi ad abbandonare il settore. Dopo Terratec è la volta di Creative

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 09:58 nel canale Schede Video
ATICreative
 

Stando a quanto riportato dal sito The Inquirer a questo indirizzo, anche Creative avrebbe intenzione di abbandonare la produzione di schede video basate su chip ATI.
Questa notizia segue di pochi giorni quella di Terrcatec, altro partner produttivo di ATI che avrebbe deciso di abbandonare la produzione di schede video.

Di Terratec abbiamo riportato informazioni a questo indirizzo; giusto alcuni mesi fa anche Hercules, altro storico marchio produttore di schede video, aveva annunciato l'intenzione di abbandonare questo settore per favorire il proprio dipartimento audio.

Non sono al momento chiare le motivazioni alla base della decisione di Creative. E' indubbio che l'utilizzo da parte di molti produttori taiwanesi di chip video ATI ha reso molto più agguerrita la guerra interna tra i produttori partner di ATI, e questo potrebbe aver portato anche Creative a ricercare migliori risultati senza produrre schede della famiglia Radeon.

Creative continuerà a fornire supporto tecnico ai propri clienti che hanno acquistato proprie soluzioni basate su chip ATI. Le informazioni attuali, inoltre, indicano che Creative continuerà a sviluppare soluzioni video basate su chip NVIDIA, della quale è storico partner da molto tempo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

46 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
geniusmiki24 Maggio 2004, 10:00 #1
"Ati continuerà a sviluppare soluzioni con chip nvidia"
questa si che è una notizia, speriamo che anche intel e amd facciano la stessa cosa....

:-)
cagnaluia24 Maggio 2004, 10:01 #2
task-24 Maggio 2004, 10:02 #3

Lapsus?

Creative continuerà a fornire supporto tecnico ai propri clienti che hanno acquistato proprie soluzioni basate su chip ATI. Le informazioni attuali, inoltre, indicano che ATI continuerà a sviluppare soluzioni video basate su chip NVIDIA, della quale è storico partner da molto tempo.


ATI nel senso di CREATIVE?
Fan-of-fanZ24 Maggio 2004, 10:02 #4
Mah, non mi pare che Creative fosse così determinante nel mercato delle schede video negli ultimi tempi...
dnarod24 Maggio 2004, 10:03 #5
---------------
ATI nel senso di CREATIVE?
---------------

diciamo di si....:-)))))
Lord Archimonde24 Maggio 2004, 10:06 #6
Sembra un pesce d'aprile
Correggete sta roba
bizzu24 Maggio 2004, 10:19 #7
Penso che Nvidia abbia fatto un po' di pressione su Nvidia, per non commercializzare anche le schede del suo maggiore concorrente...
Kralizek24 Maggio 2004, 10:32 #8
non ha mai pesato tanto... ma spesso uno sceglie creative per il nome anche nell'ambito delle schede video
seccio24 Maggio 2004, 10:47 #9
qualcuno l'aveva già detto settimana scorsa che la prossima a mollare ATi sarebbe stata Creative......anche se....era l'ultima arrivata.....

peccato......
royal24 Maggio 2004, 10:51 #10

e non solo

"della quale è storico partner da molto tempo"
adesso si amano pure


INCREDIBILE!!!!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^