AMD Radeon R9 380X presto al debutto sul mercato

AMD Radeon R9 380X presto al debutto sul mercato

Attesa per metà Novembre la nuova scheda video AMD di fascia medio alta, basata su GPU nota con il nome in codice di Tonga XT

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 15:31 nel canale Schede Video
AMDRadeon
 

Si avvicina il debutto della scheda AMD Radeon R9 380X, modello che dovrebbe portare un po' di novità nell'attuale panorama delle schede video per sistemi desktop. Nulla di radicalmente nuovo, in quanto questa scheda è basata su un'architettura già da tempo presente sul mercato, ma un prodotto che dovrebbe venir posizionato in un segmento di mercato particolarmente interessante.

Nello specifico parliamo di quello con prezzi entro i 249 dollari USA, cifra che dovrebbe corrispondere all'MRSP, il prezzo medio di vendita retail suggerito tasse escluse, al quale verrà proposta questa scheda. Il prezzo nel mercato italiano, ne deduciamo, dovrebbe essere indicativamente attorno ai 269€ tasse incluse ma non abbiamo conferme ufficiali a riguardo.

radeon_r9_380x_1.jpg (49791 bytes)
fonte: hwbattle.com

Le specifiche tecniche di questa scheda dovrebbero prevedere GPU Tonga XT in declinazione con 2.048 stream processors, 32 ROPs e 128 TMUs; il sottosistema memoria prevede bus da 256bit di ampiezza con un quantitativo di memoria GDDR5 pari a 4 Gbytes e una frequenza di clock effettiva variabile da 5,6 GHz sino a 6 GHz, per una bandwidth massima teorica che varierà tra 176 e 192 Gbytes al secondo. Il tutto in abbinamento a un TDP compreso tra 200 e 225 Watt.

Tutto questo permetterà, sulla carta, di ottenere buone prestazioni velocistiche complessive con applicazioni 3D recenti sicuramente sino alla risoluzione di 1920x1080 pixel, spingendosi con una oculata scelta delle impostazioni qualitative anche sino a 2560x1440 pixel mantenendo valori di frames elevati e tali da assicurare adeguata giocabilità.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

7 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
OptimusAl06 Novembre 2015, 19:06 #1
E la facessero uscire sta scheda .. Ogni settimana news sul debutto imminente... AMD è la regina del masochismo purtroppo
Malek8606 Novembre 2015, 21:49 #2
Mi pare giusto un po' lunghina questa scheda...
-Maxx-08 Novembre 2015, 10:17 #3
Originariamente inviato da: Malek86
Mi pare giusto un po' lunghina questa scheda...


A occhio direi che siamo sui 30-32cm di lunghezza circa!

Ne approfitto per riportare un rumor che un utente ha trovato sul web e condiviso nel thread della 380:

Originariamente inviato da: Radeon80
http://videocardz.com/57722/amd-rad...n-november-15th

Secondo questo rumor il 15 di questo mese ci sarà lo scadere dell'NDA sulle specifiche e il 19 arriveranno le recensioni.
Se verranno confermate le specifiche la scheda dovrebbe andare un 10-15% medio in più rispetto alla R9 380,ma non credo che si avvicinierà alla R9 290 come alcuni rumor che giravano 2-3 settimane fa.
Tale scheda era il modello che mi interessava prendere,ma per il fatto che non arrivava mai a inizio luglio ho optato per una Sapphire R9 380 Nitro da 4gb e quindi a questo giro salto e aspetterò direttamente la serie Isole Artiche.
MarklendersXY08 Novembre 2015, 20:17 #4
Ho un amico che cerca una scheda video tra i 200 e i 250 dite che è meglio aspettare e vedere come va o è meglio prendere qualcosa tipo 290/x 780 usato ?
ultordeux09 Novembre 2015, 02:03 #5
Enorme davvero....
R_Evil09 Novembre 2015, 16:40 #6
purtroppo AMD ha rivisitato la serie 200 chiamandola serie 300. in pratica ha pompato la serie 200
l'unica novità è il sistema RAM che monta la fury x
kean3d10 Novembre 2015, 10:46 #7
e dopo Nitro e Fury ecco oggi la R9 "Rocco"

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^