AMD Radeon HD 3870 X2 anche con memoria GDDR4

AMD Radeon HD 3870 X2 anche con memoria GDDR4

Powercolor è tra i primi produttori a mostrare una propria evoluzione del progetto R680, con memoria GDDR4

di pubblicata il , alle 09:26 nel canale Schede Video
AMDRadeon
 

Powercolor ha anticipato al Cebit quella che sarà la propria nuova proposta top di gamma per il segmento delle schede madri basate su GPU ATI: parliamo di una scheda Radeon HD 3870 X2 dotata di chip memoria GDDR4, caratterizzati da una frequenza di clock superiore a quella della reference board sviluppata da ATI e delle altre schede sviluppate da partner AIB.

powercolor_r680_2.jpg (44784 bytes)

powercolor_r680_3.jpg (40327 bytes)

powercolor_r680_4.jpg (26337 bytes)

La scheda utilizza 1 Gbyte di memoria GDDR4, divisa in due blocchi da 512 Mbytes ciascuno, e integra al proprio interno in alcune versioni prototipo sia un sistema di raffreddamento a singola ventola che una staffa posteriore con 3 porte DVI e 1 connettore HDMI. Il raffreddamrnto di chip e memoria vieo è assicurato dal singolo dissipatore di calore, che ricorda per design molto da vicino quello utilizzato da NVIDIA per le schede video della serie GeForce 7900 GTX.

La memoria GDDR4 vede l'utilizzo di chip Samsung da 0,8ns, con una frequenza di clock effettiva di 2.250 MHz contro i 1.800 MHz delle schede Radeon HD 3870 X2 dotate di memoria GDDR3; per il chip video non cambiano le specifiche, con una frequenza di clock effettiva pari a 825 MHz.

Powercolor è inoltre intervenuta sul layout della scheda, disponendo i chip in modo differente così da ridurre la lunghezza complessiva rispetto alla reference board. Anche i connettori di alimentazione cambiano, posizionati in fondo al PCB della scheda: notiamo come siano del tipo a 6 pin, contro la scelta di un connettore a 6 pin e uno a 8 pin fatta da AMD per la propria reference board.

powercolor_r680_1.jpg (56563 bytes)

Tra le due GPU ATI RV670 è presente il bridge PCI Express prodotto da PLX: si tratta al momento attuale della stessa soluzione implementata da ATI per la propria reference board, e non del chip PCI Express Gen 2 del quale si prevede l'utilizzo nel corso dei prossimi mesi.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

28 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
gr@z!05 Marzo 2008, 09:30 #1
Brava PowerColor...

Sono molto soddisfatto da questo brand...

E questa versione di X2 sembra pure interessante, sebbene di passaggio.
paulgazza05 Marzo 2008, 09:31 #2
le prime due foto sono schede diverse: cambia solo il sistema di raffreddamento e le uscite (vedere la staffa), o anche le specifiche?
sam_8805 Marzo 2008, 09:34 #3
E mezzo case se ne va
Foglia Morta05 Marzo 2008, 09:37 #4
Powercolor ha anticipato al Cebit quella che sarà la propria nuova proposta top di gamma per il segmento delle schede madri basate su GPU ATI: parliamo di una scheda Radeon HD 3870 X2 dotata di chip memoria GDDR4, caratterizzati da una frequenza di clock superiore a quella della reference board sviluppata da ATI e delle altre schede sviluppate da partner AIB.


non male come grafica integrata
gianni187905 Marzo 2008, 09:40 #5
Originariamente inviato da: paulgazza
le prime due foto sono schede diverse: cambia solo il sistema di raffreddamento e le uscite (vedere la staffa), o anche le specifiche?


appunto la seconda foto, non centra con le altre, non ha uscita hdmi, c'è qualcosa che non quadra
gianni187905 Marzo 2008, 09:42 #6
Originariamente inviato da: sam_88
E mezzo case se ne va


occupa due slot come le altre ed anzi in più è leggermente più corta
Willy_Pinguino05 Marzo 2008, 09:45 #7
interessante è interessante, mi par di vedere gli stadi di alimentazione a stato solido quindi dovrebbe essere un attimo più efficente di altre soluzioni... e bello 2 connettori a 6 pin, ma non è che chiede uno slot pci-express 2.0 con alimentazione maggiore?

poi, essendo fuori dagli schemi della reference, c'è qualche speranza di trovare un sistema di dissipazione (magari a liquido) compatibile con questo modello?

e riguardo al pci-bridge... si sa quando dovrebbero apparire le schede basate sul nuovo PCI Express Gen 2?
Mparlav05 Marzo 2008, 09:50 #8
Sembra il dissipatore della 7900GTX :-)

Il design custom accorcia sì la scheda di un paio di cm, ma la rende altrettanto più alta. Potrebbe creare qualche problema nei case col ventolone laterale.
Quel design tra l'altro era stato già adottato da Sapphire per le 2600Pro dual e le x1950pro dual.

Per il resto, imho le GDDR4 sono inutili.
Forse sarebbe stato più redditizio montare 2x 1Gb di GDDR3 specie ad alta risoluzione con filtri.
pixtar05 Marzo 2008, 09:59 #9
Che tristezza vedere la gestione della ventola, relegata ad un doppino rosso/nero... Non dico un 4 pin in PWM (che cmq ci starebbe tutto), ma almeno un 3 pin !!! E che cacchio!
Jackari05 Marzo 2008, 10:12 #10
Originariamente inviato da: pixtar
Che tristezza vedere la gestione della ventola, relegata ad un doppino rosso/nero... Non dico un 4 pin in PWM (che cmq ci starebbe tutto), ma almeno un 3 pin !!! E che cacchio!


quoto in toto

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^