AMD ha cambiato il logo Radeon per renderlo simile a quello Ryzen?

AMD ha cambiato il logo Radeon per renderlo simile a quello Ryzen?

Dal trailer di Godfall emerge un logo AMD Radeon leggermente differente rispetto a quello attuale, che riprendere la cifra stilistica di quello Ryzen. L'ufficialità del nuovo logo arriverà con il debutto di Big Navi?

di pubblicata il , alle 08:21 nel canale Schede Video
RadeonAMD
 

Nel trailer di Godfall mostrato al PC Gaming Show c'è un particolare probabilmente di poco conto, ma comunque - se sarà confermata - una novità: AMD ha cambiato il logo Radeon, rendendolo simile a quello Ryzen. Non si tratta, come potete vedere dal logo precedente, di un grande cambiamento, ma è evidente la decisione di uniformare lo stile della scritta con quella dei Ryzen, con le lettere R, E ed N del tutto identiche.


Il nuovo logo Radeon

Al momento AMD non ha aggiornato il proprio sito con il logo Radeon rinnovato e non se ne trova traccia nel materiale destinato alla stampa. Probabilmente il logo sarà ufficializzato con l'arrivo della nuova offerta di schede video, tra cui si attende "Big Navi", nome di fantasia dietro cui si cela una GPU Navi 2x basata su architettura RDNA2, con supporto al ray tracing e capace di offrire prestazioni giocabili in 4K.


Il logo Radeon usato per le ultime proposte accanto al logo Ryzen

L'arrivo della scheda è previsto tra settembre e ottobre, ancora non c'è una data precisa, probabilmente prima del debutto delle console next-gen PlayStation 5 e Xbox Series X.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

20 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Fantapollo15 Giugno 2020, 09:15 #1
Brutto segno giocare con i loghi.
Già si respira profumo di rebranding

Le RTX 3000 non avranno avversarie
zbear15 Giugno 2020, 09:20 #2
Cambio di font molto gradevole. L'altro era lo stesso da anni. Mi piace.
Bradiper15 Giugno 2020, 09:55 #3
Per me invece avranno tanti avversari le rtx 3000 a cominciare dal prezzo che sarà quello più pericoloso.
Se amd tirerà fuori una scheda migliore della 5700 xt a un prezzo umano.. Le rtx faranno la polvere sugli scaffali..
Bradiper15 Giugno 2020, 09:58 #4
Senza contare che amd ha già venduto teoricamente milioni e milioni di rdna2...se le consolle avranno lo stesso successo si parla di centinaia di milioni di CPU e gpu.
Dinofly15 Giugno 2020, 10:16 #5
Temo che la marginalità sia sensibilmente più bassa.
bonzoxxx15 Giugno 2020, 10:17 #6
Senza parteggiare per nvidia o AMD, credo che i numeri di vendita si facciano con la fascia media e non con le top:
https://store.steampowered.com/hwsu...ocard/?sort=pct

la 1060 regna con il 11.80%, poi 1050ti con 8.22%, a seguire 1050, 1070..
La 2080 è all'0.99% mentre la 2080ti allo 0.83%, la 5700XT allo 0.67% addirittura..

Non è verità assoluta ma da un'idea delle percentuali e queste dicono che la gente non ha 1000 e rotti euro per giocare, abbassa qualche dettaglio e si fa bastare una 1060.

Se Nvidia, col fatto che fa GPU uber da millemila mm2, RTX e quant'altro ha sparato su con i prezzi ma non so quanto potrà sparare alto.

Originariamente inviato da: Bradiper
Senza contare che amd ha già venduto teoricamente milioni e milioni di rdna2...se le consolle avranno lo stesso successo si parla di centinaia di milioni di CPU e gpu.


AMD ha progettato l'APU e indubbiamente ha portato qualche soldo in cassa ma non credo che il margine di guadagno sia lo stesso che con le GPU.

Bisogna pure dire che le nuove console promettono bene e se le GPU costeranno sempre di più una percentuale di chi gioca col pc passa a console e bona.
DrSto|to15 Giugno 2020, 10:38 #7
Originariamente inviato da: Fantapollo
Le GTX 3000 non avranno avversarie


Per il semplice fatto che non esisteranno.
Comunque è proprio da minorati gioire in aspettativa dell'assenza di concorrenza.
OrazioOC15 Giugno 2020, 10:41 #8
Il logo rinnovato lo dovrebbero buttar fuori se hanno da presentare nuovi prodotti, ma ancora tutto tace, mentre su nvidia iniziano a spuntare i primi leak già da qualche settimana.
Spero che non sia il solito gridare al lupo dell'rtg come fanno da un po' di anni a questa parte.

Originariamente inviato da: bonzoxxx
Senza parteggiare per nvidia o AMD, credo che i numeri di vendita si facciano con la fascia media e non con le top:
https://store.steampowered.com/hwsu...ocard/?sort=pct

la 1060 regna con il 11.80%, poi 1050ti con 8.22%, a seguire 1050, 1070..
La 2080 è all'0.99% mentre la 2080ti allo 0.83%, la 5700XT allo 0.67% addirittura..

Non è verità assoluta ma da un'idea delle percentuali e queste dicono che la gente non ha 1000 e rotti euro per giocare, abbassa qualche dettaglio e si fa bastare una 1060.

Se Nvidia, col fatto che fa GPU uber da millemila mm2, RTX e quant'altro ha sparato su con i prezzi ma non so quanto potrà sparare alto.


C'è anche da dire che i chip della fascia alta consentono degli utili notevoli, il fatturato di nvidia nella divisione gaming è praticamente sempre remunerativo.
Le rtx tutto sto fiasco non sono state, anche perchè amd in questi due anni non ha mai saputo offrire un'alternativa valida per giocare ad una 2080/super/ti.
Fantapollo15 Giugno 2020, 10:43 #9
Originariamente inviato da: DrSto|to
Per il semplice fatto che non esisteranno.


Fixed
mally15 Giugno 2020, 10:46 #10
Originariamente inviato da: bonzoxxx
AMD ha progettato l'APU e indubbiamente ha portato qualche soldo in cassa ma non credo che il margine di guadagno sia lo stesso che con le GPU.

Bisogna pure dire che le nuove console promettono bene e se le GPU costeranno sempre di più una percentuale di chi gioca col pc passa a console e bona.


in ogni caso è anche un volano per la diffusione e lo sviluppo do software compatibile...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^