Albatron presenta una 6800GS per slot AGP

Albatron presenta una 6800GS per slot AGP

Si affacciano sul mercato nuove schede video che lasciano spazio di upgrade ai possessori di sistemi AGP 8x; ecco la proposta Albatron basata su chip NVIDIA

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 09:02 nel canale Schede Video
NVIDIA
 

Albatron, produttore di schede madri e schede video taiwanese specializzato in soluzioni basate su tecnologia NVIDIA, ha ufficialmente presentato una nuova scheda video per il segmento di fascia medio alta del mercato. Si tratta di una proposta basata su chip NVIDIA GeForce 6800 GS, basata su Slot AGP 8x per la connessione alla scheda madre.

albatron6800gs_agp.jpg

Il chip GeForce 6800 GS è basato su architettura NV41; si tratta quindi di un'implementazione AGP 8x nativa, che non prevede l'utilizzo di un chip bridge e che si differenzia dalla versione di chip GeForce 6800 GS utilizzata per schede PCI Express. Il chip ha 12 pipeline di rendering attive, esattamente come per le schede GeForce 6800, contro le 16 implementate nelle soluzioni GeForce 6800 GT e GeForce 6800 Ultra.

La scheda ha frequenze di clock di 350 MHz per il chip video e di 1 GHz per i 256 Mbytes di memoria video; la frequenza di funzionamento del chip video è inferiore di 75 MHz rispetto ai 425 MHz scelti da NVIDIA per la scheda GeForce 6800 GS per bus PCI Express 16x, mentre la frequenza di lavoro della memoria video è rimasta invariata. Sembra che NVIDIA abbia voluto scegliere una frequenza di clock inferiore per la evrsione AGP 8x della scheda GeForce 6800 GS, così da promuovere la versione PCI Express come più veloce.

Di seguito l'intero comunicato stampa rilasciato da Albatron:

Albatron Technology set to deliver powerful AGP VGA card at great price
The Albatron AGP6800GS: Exciting Price/Performance, AGP based VGA card

Albatron Technology recently announced the new AGP6800GS VGA card featuring an NVIDIA®GeForceTM 6 series GPU for AGP based mainboards. Albatron has come out with this high-performer, which will match the capabilities of similar high-performance cards but will launch with a very affordable price.

With the AGP6800GS, you are looking at fairly serious gaming equipment. The engine core is rated at a speedy 350 MHz and contains 12 pipelines. This card also has a very attractive memory configuration using 256 MB of DDR3 memory with a 256-bit memory bus. The memory can also clock up to an impressive 1 GHz.

The AGP6800GS comes packed with NVIDIA's most durable lineup of graphics applications including a 3rd generation CineFXTM graphics engine that provides awesome 3D gaming. Also included are IntellisampleTM 3.0 and UltrashadowTM II technologies that render the most realistic images of the most difficult graphics applications.

The AGP6800GS contains two independent 400 MHz RAMDACs with resolutions up to 2048 x 1536x 32 bpp @ 85 Hz. This goes hand-in-hand with the card's nViewTM dual display technology. The AGP6800GS will support TV-OUT, DVI and D-sub interfaces.

Serious gamers looking for a price-friendly VGA upgrade need to put the AGP6800GS on top of their lists. With powerful memory configurations and NVIDIA's proven graphics capabilities, the AGP6800GS is ready to quench your thirst for incredi-graphical performance.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

32 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
YaYappyDoa22 Dicembre 2005, 09:25 #1
Ammazza quanto sono furbi in Nvidia... abbassano il clock della versione AGP così da poter dire che la versione PCIe in quanto tale è migliore. Quanto a prendere per il naso non è seconda a nessuno! Ormai ho preso delle ATI AGP vista la carenza cronica di AGP Nvidia "nuove" di fascia medio-alta, fossero uscite prima avrei adottato queste "GS".
Motosauro22 Dicembre 2005, 09:25 #2
Ma che convenga un 6800 gs a 290 o una gt a 330? mah...
Motosauro22 Dicembre 2005, 09:28 #3
P.S.
Io devo ancora capire se queste integrano il purevideo oppure no. Visto che sono una revisione della 6800XX credo di no...
Foglia Morta22 Dicembre 2005, 09:33 #4
ma il chip nv41 è quello a 0.13 nm? se è così allora secondo me non è che non hanno voluto impostare una frequenza di default a 425 Mhz , è che proprio non potevano
X666X22 Dicembre 2005, 09:45 #5
Peccato NV41 conta di "sole" 12 pipe fisiche

Speriamo che il prezzo sia sui 220/230€
bjt222 Dicembre 2005, 09:46 #6
Esatto... Ma questo ha le pipeline sbloccabili (teoricamente, poi bisognerà vedere), la PCI-Ex è fisicamente a 12 pipeline, ma consuma di meno ed è più occabile...
YaYappyDoa22 Dicembre 2005, 09:53 #7
L'NV40 originario da 130 nm superava i 400MHz (in overclock) , questo da 110 nm potrebbe fare di più in teoria... La GT ha il clock a 350 MHz di default, e 16 pipeline, il clock più alto nella GS potrebbe compensare le pipeline mancanti.
Tefnut22 Dicembre 2005, 09:59 #8
io spero il prezzo sia massimo 200.. .... costavano 250 le gt :/ e questa mi sa che prende tante botte dalla gt, ma aspettiamo una rece
capitan_crasy22 Dicembre 2005, 10:13 #9
Originariamente inviato da: YaYappyDoa
Ammazza quanto sono furbi in Nvidia... abbassano il clock della versione AGP così da poter dire che la versione PCIe in quanto tale è migliore. Quanto a prendere per il naso non è seconda a nessuno! Ormai ho preso delle ATI AGP vista la carenza cronica di AGP Nvidia "nuove" di fascia medio-alta, fossero uscite prima avrei adottato queste "GS".

non e una novità, lo hanno fatto anche con la 6600GT AGP e PCI-Express, abbassando le frequenze delle memorie alla versione AGP...
X666X22 Dicembre 2005, 10:13 #10
Originariamente inviato da: bjt2
Esatto... Ma questo ha le pipeline sbloccabili (teoricamente, poi bisognerà vedere), la PCI-Ex è fisicamente a 12 pipeline, ma consuma di meno ed è più occabile...


No sai, NV41 ha solo 12 pipe, non 16 con 4 bloccate

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^