Al via la commercializzazione di Radeon X800 SE

Al via la commercializzazione di Radeon X800 SE

Sapphire inizia a commercializzare la soluzione più economica della fascia alta di schede basate sulla serie di GPU X800

di pubblicata il , alle 10:11 nel canale Schede Video
SapphireRadeonAMD
 

Sapphire Technology, partner principale di ATI Technologies, ha iniziato la commercializzazione delle schede video basate su processore Radeon X800 SE, il modello più economico della serie ATI RADEON X800.

X800 SE è il terzo prodotto della serie presentata al pubblico nel mese di maggio. Secondo Dell, che pare essere stato l'unico fornitore di tale soluzione per diverso tempo, la scheda è equipaggiata con processore a 425MHz e 128MB di memoria DDR SDRAM operante a 800MHz con ampiezza di banda a 256-bit. La GPU dovrebbe essere caratterizzata dalla presenza di 8 pixel pipeline e 6 vertex processor. A titolo di paragone Radeon X800 PRO e X800 XT sono caratterizzate, rispettivamente, dalla presenza di 12 e 16 pixel pipeline.

La scheda Radeon X800 SE, nella versione destinata al mercato delle schede AGP, dovrebbe offrire prestazioni al di sopra della scheda Radeon 9800 XT, ma leggermente inferiori a quelle di Radeon X800 PRO. La versione di X800 SE per il mercato delle schede PCI Express potrebbe arrivare ad avere prestazioni confrontabili con X800 XT. Secondo le informazioni di mercato, la nuova proposta di ATi dovrebbe entrare in diretta competizione con la soluzione GeFore 6800 di NVIDIA, offerta al medesimo costo.

Radeon X800 SE per piattaforme AGP è già disponibile presso alcuni rivenditori giapponesi ad un costo di 365 dollari, ovvero 34 dollari in meno rispetto al costo della soluzione X800 PRO venduta in USA. V'è comunque da sottolineare che in Giappone i prezzi sono in media più alti rispetto a quelli degli altri mercati.

Fonte: Xbitlabs

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

64 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
xketto85x18 Ottobre 2004, 10:18 #1
Su pci-express dovrebbe avere prestazioni confrontabili con la x800xt.. mi sembra strana come cosa, o sbaglio?
trecca18 Ottobre 2004, 10:19 #2
stranissima
IS_Fox_18 Ottobre 2004, 10:21 #3

Alla fine il prezzo sara' quello pronosticato: 420 euro

Folli a piazzare una scheda con 8 pipe a quel prezzo
Raven18 Ottobre 2004, 10:29 #4
E' in listino in un famoso e-shop italiano... a 410€!!!....

Robe da pazzi.... costo circa come la 6800GT, che ha il DOPPIO di pipeline e va "un po'" più veloce...

Sto giro ATI sta toppando alla grande...
halduemilauno18 Ottobre 2004, 10:30 #5
Originariamente inviato da Raven
E' in listino in un famoso e-shop italiano... a 410€!!!....

Robe da pazzi.... costo circa come la 6800GT, che ha il DOPPIO di pipeline e va "un po'" più veloce...

Sto giro ATI sta toppando alla grande...


quoto in pieno.


e.cera18 Ottobre 2004, 10:32 #6
Ma come 365 dollaroni...
Ho fatto bene ad ordinare una 6800le...238euro....
capitan_crasy18 Ottobre 2004, 10:42 #7
Originariamente inviato da e.cera
Ma come 365 dollaroni...
Ho fatto bene ad ordinare una 6800le...238euro....


dove l'hai ordinata???
Murdorr18 Ottobre 2004, 10:54 #8
Hahuahuahu ci deve essere un errore una scheda che và 1 fps più veloce della 9800 pro/xt non pùò costare 365 dollari!!! hauhuaahua ho fatto propio bene a comprarmi la 6800 liscia a 295 euro e a moddarla a GT con riva tuner .
halduemilauno18 Ottobre 2004, 10:56 #9
Originariamente inviato da capitan_crasy
dove l'hai ordinata???


hai un pvt.
belin18 Ottobre 2004, 10:58 #10
...l'ho trovata in due e-shop a 370€, ed in altri due a 385€.

(ovviamente non sono ancora disponibili, sono "in arrivo" e prenotabili)

...il prezzo rimane ancora un pò alto, xò è già meglio dei 410€ iniziali!!!

...ciao!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^