Abit e ATI: ora è finalmente ufficiale

Abit e ATI: ora è finalmente ufficiale

Abit rilascia un comunicato stampa con il quale viene ufficializzato l'accordo con ATI, per la produzione di schede video Radeon

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 15:49 nel canale Schede Video
ATIRadeonAMD
 
Sin dal mese di Gennaio la partnership tra Abit e ATI è stata in varie forme rivelata, anche su queste pagine: il produttore di schede madri e schede video taiwanese, storico partner di nVidia, ha scelto di dedicarsi alla produzione di soluzioni video basate su chip ATI. La partnership con nVidia è rimasta però presente, con la produzione di schede madri basate sui chipset nForce.

abit_radeon_9800xt_phot.jpg


Con il seguente comunicato stampa Abit ha quindi ufficialmente annunciato la partnership con ATI. La particolarità di questo annuncio, tuttavia, è data dal fatto che era stato già presentato lo scorso mese di Gennaio, salvo poi essere prontamente ritirato dal sito web di Abit probabilmente a seguito di qualche errore di comunicazione con nVidia.
Nell'immagine è raffigurata la scheda top della gamma, modello Radeon 9800XT con 256 Mbytes di memoria video.

Di seguito è riportato il comunicato stampa ufficiale di Abit:
13 febbraio 2004 – Create dai Gamer per i Gamer, le schede madri e grafiche ABIT sono progettate per offrire il top delle prestazioni. Ora, la linea di prodotti ABIT si arricchisce grazie alla nuova collaborazione con ATI, uno dei principali produttori di soluzioni grafiche, e presenta le nuove schede video ABIT Engineered ATI. La prima scheda video ABIT ATI, la 9800XT, è già pronta ed ha ricevuto da ATI la “Certificazione ATI”.

ATI dichiara che le schede video Certificate ATI: “…sono state testate dal team ATI AIB Certification e soddisfano gli standard di alta Qualità, Affidabilità e Facilità d’uso. La Certificazione AIB è assegnata soltanto a dei prodotti specifici che, sottoposti ad una serie di test, hanno dimostrato di soddisfare un livello prestabilito di qualità, utilizzabilità e affidabilità. Non tutti i prodotti sono Certificati. La Certificazione AIB è il massimo attestato di qualità.” Dopo la certificazione della scheda ABIT 9800XT, ABIT si aspetta di ricevere a breve la stessa certificazione di qualità per gli altri prodotti delle serie ATI 9600 e 9200.

“Grazie alla nuova partnership con ATI,” afferma il Direttore Marketing di ABIT, Scott Thirlwell, “la nostra linea di prodotti multimediali diventa più vasta e completa, siamo felici di poter accontentare tutte le esigenze dei nostri clienti con soluzioni innovative e ad alte prestazioni.”

ABIT aggiunge alla linea di schede video la Radeon 9800XT, la Radeon 9600XT, la Radeon 9600, la Radeon 9600SE, la 9200SE-DT e la 9200SE-T. In più, ABIT si sta preparando per la nuova generazione di tecnologie VGA, tra cui PCI-Express.

I clienti ABIT possono ritenersi davvero soddisfatti, la nostra linea di prodotti nel 2004 non avrà eguali.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

14 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
halduemilauno16 Febbraio 2004, 16:02 #1
sono più sollevato.
dwfgerw16 Febbraio 2004, 16:09 #2
anche io, finalmente sono sicuro che R420 verrà ingegnerizzato da ATi!
dwfgerw16 Febbraio 2004, 16:10 #3
scusate da Abit...
lucio6816 Febbraio 2004, 16:12 #4
Originariamente inviato da dwfgerw
anche io, finalmente sono sicuro che R420 verrà ingegnerizzato da ATi!


Cioè?????
Aderlock16 Febbraio 2004, 16:55 #5
Sicuramente è un'ottima unione.....
Il miglior produttore di chip video attualmente sul mercato, con il piu' estremo dei costruttori di mainboard/graphic card....
Auguri.....e fateci sognare
seccio16 Febbraio 2004, 17:05 #6
mmmmmmm....quindi mercato video con ATi, ma i contatti per le schede madri con nVidia , ci saranno ancora....beh ottimo, speriamo solo che , ABit cominci a essere più costante......le schede madri che produce sono sempre state al TOP....un esempio su tutte l'NF7 ...però le schede video , nn erano poi tutto questo gran portento , erano fra le meno overclockabili di tutte


Originariamente inviato da halduemilauno
sono più sollevato.


in che senso??
cenarius16 Febbraio 2004, 17:48 #7
Finalmente uno dei migliori produttori di schede video è partner anche di ATI. Ora è davvero un binomio insuperabile. Aspettiamo cmq qualche benchmark...
Carpix16 Febbraio 2004, 17:48 #8
Io lo sapevo che prima o poi anche abit avrebbe cominciato a produrre schede video con chip ati, perchè se andiamo a vedere tutti i produttori più importanti hanno entrambi i chip sia ati che nvidia secondo me è solo questione di tempo ma prima o poi tutte le case produttrici faranno la stessa cosa.
Ciao Ciao
sviluppatore16 Febbraio 2004, 18:04 #9
@Seccio:
Mentre per le schede madri vai dal produttore del chipset, compri N chipset lui ti fornisce le linee guida che tu se vuoi puoi non seguire e ottimizzare come vuoi tu lo sviluppo della scheda madre attorno al chipset, nelle schede video i contratti spesso prevedono che tu debba mettere in commercio le schede video con le mie gpu del produttore rimarchiandole e basta.
Ovviamente se te le vuoi fare tu paghi al produttore della gpu il doppio e poi una volta che hai sviluppato la scheda gliela mandi che la certifica per vedere se risponde o meno agli standard di qualità pensati per quella gpu.
sviluppatore16 Febbraio 2004, 18:07 #10
>>schede video con le mie gpu del produttore.

Errata corrige: mie non ci va è che scrivo talmente veloce sulla tastiera che spesso inserisco parole in più scusate.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^