A Gennaio la scheda GeForce GTX 200 a due GPU

A Gennaio la scheda GeForce GTX 200 a due GPU

Previsto per Gennaio il debutto della prima scheda dual GPU di NVIDIA basata su architettura GT200: il nome previsto è GeForce GTX 295

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 15:47 nel canale Schede Video
NVIDIAGeForce
 

Sembra sempre più vicino il debutto delle prime soluzioni NVIDIA dual GPU basate su architettura GT200, nome in codice che contraddistingue le GPU NVIDIA adottate nelle schede della famiglia GeForce GTX 200.

Di queste scede si vocifera da lungo tempo, in quanto proposte alternative alle schede ATI Radeon HD 4870 X2 disponibili sul mercato sin dal mese di Agosto 2008. Queste schede sono attualmente le proposte più veloce disponibili sul mercato desktop, ma richiedono necessariamente l'utilizzo di driver ottimizzati e di titoli che possano beneficiare della presenza di due GPU in parallelo.

Quali saranno le caratteristiche tecniche di questa scheda video? Due GPU GT200 costruite con tecnologia a 55 nanometri, ciascuna dotata di 216 stream processors al proprio interno. Di fatto, quindi, si otterrà come risultato una scheda a singolo connettore con una potenza elaborativa paragonabile a quella di due schede GeForce GTX 260 core 216 abbinate tra di loro con tecnologia SLI.

Non è detto tuttavia che NVIDIA possa riuscire a mantenere, per la propria proposta dual GPU, le stesse frequenze di clock di GPU e memoria video delle soluzioni GeForce GTX 260 core 216 a singola GPU, replicando in questo quanto sviluppato da ATI con le proprie soluzioni Radeon HD 4870 X2. Queste ultime, di fatto, sono per caratteristiche tecniche identiche a due schede Radeon HD 4870 1 Gbyte affiancate sullo stesso PCB.

La scheda dual GPU NVIDIA basata su GPU GT200 dovrebbe prendere il nome di GeForce GTX 295; questa scelta è allineata a quello che dovrebbe essere il nome della evoluzione a 55 nanometri della scheda GeForce GTX 280, che dovrebbe per l'appunto prendere il nome di GeForce GTX 290. Il debutto di queste nuove soluzioni avverrà presumibilmente nel mese di Gennaio 2009, assieme alle altre schede GeForce GTX costruite con tecnologia a 55 nanometri e dotate di architettura a singola GPU.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

94 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
dotlinux03 Dicembre 2008, 15:56 #1
Mia
Fl1nt03 Dicembre 2008, 15:58 #2
sua
SteveJobs7103 Dicembre 2008, 15:58 #3
Sarà anche mia!!!
pioss~s4n03 Dicembre 2008, 15:58 #4
completamente fuori tempo massimo
ermetallo03 Dicembre 2008, 16:03 #5
Vostra!
LCol8403 Dicembre 2008, 16:04 #6
Loro
dtpancio03 Dicembre 2008, 16:05 #7
evidentemente mettere due GTX290 su un unico pcb o è troppo costoso o ci sono problemi di raffreddamento/consumi..

oppure è una precisa scelta di marketing dalla quale mi riservo al momento di dare un giudizio.
pirsig03 Dicembre 2008, 16:06 #8
Originariamente inviato da: Fl1nt
sua





......grandissimo....
Ratatosk03 Dicembre 2008, 16:08 #9
Come mai non la chiamano GTX280+?
Kharonte8503 Dicembre 2008, 16:08 #10
Be' era abbastanza logico che nvidia la tirasse fuori...e come avevamo già discusso a suo tempo lo avrebbe fatto con il modello gtx 260 quando sarebbe passata ai 55nm (ed è proprio questo che ha creato qualche ritardo)...

Quindi un bel CVD ci sta tutto

Anche logico prevedere un'altro controsorpasso vedendo le prestazioni di uno SLI di gtx 260 216sp

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^