VIA ritarda l'introduzione dei nuovi chipset DDR

VIA ritarda l'introduzione dei nuovi chipset DDR

Il produttore taiwanese annuncia che i chipset KT400A e P4X600, per processori Socket A e Socket 478, non verranno introdotti prima del 2003

di pubblicata il , alle 09:35 nel canale Schede Madri e chipset
 
Il produttore taiwanese annuncia che i chipset KT400A e P4X600, per processori Socket A e Socket 478, non verranno introdotti prima del 2003. Originariamente VIA aveva schedulato l'ingresso sul mercato del chupset P4X600 per questo mese, mentre per la soluzione Socket A KT400A il periodo previsto era il mese di Dicembre.

Il chipset KT400A è un'evoluzione del modello KT400, dotato di migliori ottimizzazioni per i processori Athlon XP basati su frequenza di bus di 166 Mhz. Al pari del modello KT400 questo chipset non ha supporto ufficiale alla nuova memoria DDR400, anche se è possibile forzare lo stesso la frequenza di lavoro della memoria sino a 400 Mhz.

Il modello P4X600 per piattaforme Pentium 4 è dotato di controller memoria DDR di tipo dual channel; vengono supportati moduli DDR PC2100 e PC2700 (DDR333), con bandwidth massima teorica pari a 5,4 Gbytes al secondo con memoria DDR333 e 4,2 Gbytes al secondo con quella DDR266. Tra le altre caratteristiche di questo nuovo chipset sono da segnalare il supporto AGP 8x e il bus V-Link 8x che connette north bridge th bridge, con bandwidth di 533 Mbytes al secondo.

Fonte: digitimes.com - xbitlabs.com.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

31 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
atomo3714 Novembre 2002, 09:47 #1
tra nforce2 e granite bay mi sa che questi chipset via faranno meglio a non uscire proprio
sidewinder14 Novembre 2002, 09:51 #2
a meno di non dimmezzare il prezzo per chip
Stilgar14 Novembre 2002, 09:54 #3
ghgh....ecco la nostra buona Via che ci regala un nuovo Chipset per Natale....
.....rallegrando i cuori di coloro che, prendendo il KT400, pensavano di avere la soluzione + performante per Amd...
pg08x14 Novembre 2002, 10:04 #4
Anche l'nforce1 se ricordi bene sulla carta doveva "spazzare via" la concorrenza. E poi ?

Già adesso nforce2 supera (3%) via solo con con doppi banchi ddr (situazione in cui nforce1 aveva problemi di stabilità. Per non parlare delle prestazioni a 133Mhz che vengono "tarpate" per le ottimizzazioni fatte sui 166.

Preferisco di gran lunga un kt400 (via ha più esperienza) se poi esce la versione A questa sarà sicuramente superiore ad nforce.

Concludo dicendo che nforce è carissimo, lo monteranno quei produttori come asus legati ad nvidia sul fronte delle skede video.

Originariamente inviato da atomo37
[B]tra nforce2 e granite bay mi sa che questi chipset via faranno meglio a non uscire proprio
Suoch14 Novembre 2002, 10:19 #5

Ricapitolando

Comprando un PC adesso meglio risparmiare puntando su KT333 che sperperare su Nforce e KT400?
Ligos14 Novembre 2002, 10:22 #6
Originariamente inviato da Stilgar
[B]ghgh....ecco la nostra buona Via che ci regala un nuovo Chipset per Natale....
.....rallegrando i cuori di coloro che, prendendo il KT400, pensavano di avere la soluzione + performante per Amd...



Si ma se stai a guardare la soluzione più performante allora non ti comprerai mai nulla perchè ogni 3 - 4 mesi esce qualcosa di nuovo e poi sinceramente no mi importa nulla se uscirà il kt400a per natale, quando comprai la asus a7v8x avevo bisogno di una mobo ottima e veloce , ma ne avevo bisogno subito, non ne avevo bisogno dopo 3 mesi.
UltimateBou14 Novembre 2002, 10:22 #7
Suoch, purtroppo prendendo un KT333 NUOVO non è che costi di meno di un KT400... Se fosse così anche io prenderei il KT333
Suoch14 Novembre 2002, 10:58 #8
Originariamente inviato da UltimateBou
[B] purtroppo prendendo un KT333 NUOVO non è che costi di meno di un KT400... Se fosse così anche io prenderei il KT333


Vero, al momento una asus con kt333 costa 119,5 euri contro i 139 euri della stessa mobo con kt400: quindi 20 euri scarsi di risparmio. Non è detto però che le cose non cambino con il tempo, anche se ci credo poco, considerato che, in attesa del kt400a per le case sarà indifferente fare fuori il 333 piuttosto che il 400 e quindi non ci saranno mai grosse differenze.
Allora cambio idea: una bella ECS K7S6A Chip. Sis 745, a 70 euri iva compresa e poi quando si saranno decisi cambierò la mobo
mg1314 Novembre 2002, 11:10 #9
Originariamente inviato da Suoch
[B]

Vero, al momento una asus con kt333 costa 119,5 euri contro i 139 euri della stessa mobo con kt400: quindi 20 euri scarsi di risparmio. Non è detto però che le cose non cambino con il tempo, anche se ci credo poco, considerato che, in attesa del kt400a per le case sarà indifferente fare fuori il 333 piuttosto che il 400 e quindi non ci saranno mai grosse differenze.
Allora cambio idea: una bella ECS K7S6A Chip. Sis 745, a 70 euri iva compresa e poi quando si saranno decisi cambierò la mobo


Spero x te che la definizione "EURI" sia in vena scherzosa, perchè non si pluralizza la parola "EURO".
Scusami x l'osservazione.
Ciao..
AirJ14 Novembre 2002, 11:38 #10

Per mg13

Mi sono informato presso professori universitari (tempo fa' mi era venuta questa curiosita') e mi hanno confermato che non e' un errore dire "Euri".
Semmai la cosa strana e' che sia stato deciso di accettare la parola euro anche usata al plurale, visto che generalmente per le altre valute si usa il plurale (vedi dollari, sterline ecc...).
Scusa per la precisazione
Ciau

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^