VIA PT880: dual DDR400 per cpu Pentium 4

VIA PT880: dual DDR400 per cpu Pentium 4

VIA propone una nuova piattaforma per processori Pentium 4, dotata di controller Dual Channel DDR400 al pari dei modelli Intel Springdale e Canterwood

di pubblicata il , alle 16:59 nel canale Schede Madri e chipset
Intel
 

pt880_chipset.jpg (14354 bytes)

Anche VIA si lancia, con il chipset PT880, nel mercato delle soluzioni Pentium 4 con controller memoria Dual Channel DDR400. E' giunta in redazione la reference board VIA, che presto verrà testata a confronto con le altre piattaforme Dual DDR400 disponibili in commercio.

pt880_scheda_s.jpg (44272 bytes)

I 4 Slot memoria accettano moduli DDR400 in configurazione Dual Channel, al pari delle soluzioni basate su chipset Intel 865 Springdale e 875 Canterwood.

pt880_lan_s.jpg (15561 bytes)
Controller di rete Gigabit, basato su chip proprietario VIA VT6120

pt880_south_bridge_s.jpg (26648 bytes)

Il south bridge è il tradizionale modello VT8237, già utilizzato in precedenti schede madri per processori Athlon XP, Athlon 64 e Pentium 4. Integra controller Serial ATA a 2 canali, capace di supportare configurazioni Raid 0 oppure Raid 1. Accanto al south bridge è montato il controller Silicon Image SATA Link, con 2 canali Serial ATA supplementari.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

11 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
voodoo19 Novembre 2003, 17:19 #1

via finalmente

dicono sia meglio dell'intel...
teoprimo19 Novembre 2003, 17:25 #2
Anche questa si lava in perlana
http://news.hwupgrade.it/i.php?img=...outh_bridge.jpg

tornando ON topic....
via è un ottima casa, ho avuto unk kt400 senza alcun problema, ora ho un kt600 ancora meglio del precedente!!!
senza tralasciare mai le performance!!!unica pecca l'overclock!

ciò che mi piace moltissimo delle nuove schede VIA è lo stupendo south bridge VT8237 con controller Sata a due canali!!!prestazioni stupende con gli hd!

per intel come si è comportata fino ad ora via???
frankie19 Novembre 2003, 17:29 #3
io devo fare questo commento, mi è capitato di fare bk da hd a hd estraibile, ma la velocità non so perchè è sempre stata abbastanza schifosa penso perchè era sempre un ctrl esterno.

con l'8237 da HD a sata è stato moolto più rapido dei precedenti.
lasa19 Novembre 2003, 19:22 #4
Non vedo l'ora di una bella sfida Via/Intel/Nvidia.....
dragunov19 Novembre 2003, 20:44 #5
Fate un bel bench!!!
OverClocK79®19 Novembre 2003, 21:59 #6
preferisco restare su Chipset INTEL per CPU INTEL.....
visto che li fa e sono ottimi

BYEZZZZZZZZZ
newtechnology19 Novembre 2003, 22:10 #7
Bhe comunque ritengo che i chipset via siano ottimi prodotti , io ho montato diverse A7V8X mai un problema , adesso sto montado delle gigabyte K7 Triton KT600, e funzionano egregiamente,ritengo che per AMD siano ottimi prodoti, seconda solo ma di poco all'nForce di nVidia, mentre per quanto riguarda intel , ultimamente tutte le macchine che stiamo facendo momtano i845 i848 i865 e qualche i875P, quindi non esprimo giudizi! Ciao a tutti
YellowT20 Novembre 2003, 01:00 #8
Come mai, se il sata è integrato, nella foto si vede un chip silicon image satalink?
YellowT20 Novembre 2003, 01:02 #9
E poi anche su questa c'è l'adesivino per il lavaggio, come nella sis 755. Probabilmente il washing è il lavaggio post incisione delle piste
Amu_rg55020 Novembre 2003, 14:45 #10
Ma 3 porte pci nn sono un pò pochine? visto che spesso i dissi delle gpu rendono inutilizzabile la prima...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^