VIA Nano, arriva un chipset con supporto DirectX 10.1

VIA Nano, arriva un chipset con supporto DirectX 10.1

VIA introduce all'interno dei propri chipset il supporto alle DirectX 10.1. VN1000 sarà il nuovo northbridge in grado di funzionare correttamente con le suddette API

di pubblicata il , alle 09:49 nel canale Schede Madri e chipset
 

Sin da quanto S3 Graphics, sussidiaria di VIA in ambito grafico, aveva presentato le proprie GPU con supporto DirectX 10.1 sono stati in molti a chiedersi quando questa funzionalità sarebbe stata estesa anche ai chipset VIA. Nel corso della giornata di ieri la nota società ha annunciatoVN1000, un nuovo northbridge in grado di presentare tale funzionalità. Il rinnovato componente consente inoltre di, grazie alla presenza di un controller grafico integrato, supportare decodifica Blu-ray e di funzionare con memorie DDR3-1066 e DRR2-800.

Il controller grafico integrato in VN1000 è Chrome 520 che condivide in tutto e per tutto la medesima architettura che caratterizza le schede video discrete Chrome della serie 500. 32 Stream processor, una frequenza di funzionamento di 500MHz oltre al supporto per OpenCL 1.0, WDDM 1.1 sono alcune delle caratteristiche. Il nuovo controller è inoltre in grado di supportare correttamente connessioni DisplayPort e HDMI.

VIA VN1000

Secondo le prime specifiche il nuovo controller grafico avrebbe una parte dedicata alla decodifica di flussi video, tra cui H.264, VC-1 e MPEG-2, tutti i formati di encoding Blu-ray. VIA dichiara che per una corretta riproduzione di filmati Full-HD sarà necessario un processore Via Nano a 1,6GHz. Mancano al momento invece informazioni relative alla possibilità di accelerare il player Flash.

Affiancato dal Southbridge VT8261 l'intero chipset dichiara consumi per un totale di 12W. I primi modelli con applicazioni di VN1000 saranno molto probabilmente esposti in occasione del prossimo CES di Las Vegas.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

10 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
marino711 Dicembre 2009, 10:05 #1
abbastanza inutile.. comunque un passo avanti di Via
Capozz11 Dicembre 2009, 10:09 #2
Molto interessante.
Ma una chrome 540GTX in quanto a prestazioni come si comporta rispetto a una G210 o ad una 9400M ?
SwatMaster11 Dicembre 2009, 10:11 #3
Assolutamente niente male!
Saranno da vedere prezzi e supporto software per una corretta accelerazione video.
fabri8511 Dicembre 2009, 10:33 #4
personalmente se si decidono ad abbassare i prezzi avrei scelto le soluzioni VIA già da un paio di anni...

ancora non ho capito cosa aspettano a farlo...

per ora INTEL come prestazioni/costo è ancora nettamente superiore
Lotharius11 Dicembre 2009, 11:16 #5
Ottima piattaforma! Se non fosse per la reperibilità nulla e il prezzo troppo alto, la piattaforma Intel non avrebbe motivo di esistere...
Però se un'architettura del genere usasse il Nano3000 Dual Core, avrebbe il suo spazio nel segmento Thin&Light dai 12" ai 14", piuttosto che nei netbook. Sarebbe interessante allora vedere come se la cava in termini di rapporto prestazioni/prezzo con gli Intel CULV e gli AMD Congo.
Sapo8411 Dicembre 2009, 12:36 #6
Originariamente inviato da: Lotharius
Però se un'architettura del genere usasse il Nano3000 Dual Core, avrebbe il suo spazio nel segmento Thin&Light dai 12" ai 14", piuttosto che nei netbook. Sarebbe interessante allora vedere come se la cava in termini di rapporto prestazioni/prezzo con gli Intel CULV e gli AMD Congo.

Il problema è che il Nano 3000 Dual Core esiste solo come press release, se ne riparla nel 2010, quando Intel potrebbe avere già presentato processori a 32nm da contrapporgli, e abbiamo già visto tutti che con un processo di ritardo VIA fatica a stare dietro ad intel per quanto riguarda il prezzo e i consumi.

Mentre il single core ha poco senso anche adesso visto che per blu-ray/full hd l'accoppiata Ion + atom 330 dà sicuramente più garanzie, e in tutti gli altri utilizzi non c'è molta differenza.
walter sampei11 Dicembre 2009, 13:48 #7
sono anni che sogno un netbook come si deve, e un chipset simile non sarebbe affatto male... ma concorrenza in pratica non ce n'e', di via non si vede nulla e quel poco costa un mutuo
Supermaverick11 Dicembre 2009, 14:48 #8
Originariamente inviato da: walter sampei
sono anni che sogno un netbook come si deve, e un chipset simile non sarebbe affatto male... ma concorrenza in pratica non ce n'e', di via non si vede nulla e quel poco costa un mutuo

Cerca su trovaprezzi l'acer one ferrari quello e un netbook cn le palle e costa poco più di Un netbook atom di m...a!!! C'è anche una recensione su toms.it!
walter sampei11 Dicembre 2009, 15:13 #9
Originariamente inviato da: Supermaverick
Cerca su trovaprezzi l'acer one ferrari quello e un netbook cn le palle e costa poco più di Un netbook atom di m...a!!! C'è anche una recensione su toms.it!


si, ok, ma comunque costa... a 300 e, se uno non ha problemi di spazio e trasporto, ho comprato un hp 6735s (sempron si 42, 1 giga ram, radeon 3200 e 160 giga hd) che si mangia a colazione i vari atom. ora, mi servirebbe un netbook, ma 1)mi serve che sia decente, non i vari atom +950 2)costano!!!
Saeba Ryo11 Dicembre 2009, 18:11 #10
Originariamente inviato da: Lotharius
Ottima piattaforma! Se non fosse per la reperibilità nulla e il prezzo troppo alto, la piattaforma Intel non avrebbe motivo di esistere...
Però se un'architettura del genere usasse il Nano3000 Dual Core, avrebbe il suo spazio nel segmento Thin&Light dai 12" ai 14", piuttosto che nei netbook. Sarebbe interessante allora vedere come se la cava in termini di rapporto prestazioni/prezzo con gli Intel CULV e gli AMD Congo.


Concordo su tutto, specie prezzo e disponibilità. Però sarebbe ora di vedere chip video integrati con supporto alle DX11...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^