VIA introduce chipset per sistemi Dual Opteron

VIA introduce chipset per sistemi Dual Opteron

Il produttore taiwanese annuncia supporto a configurazioni Opteron biprocessore per il proprio chipset K8T800, soluzione in origine prevista per soli sistemi singolo Athlon 64

di pubblicata il , alle 09:24 nel canale Schede Madri e chipset
 
K8T800_main.jpg


In occasione del LinuxWorld Expo, manifestazione che si sta svolgendo in questi giorni a San Francisco, VIA, produttore taiwanese di chipset, ha ufficialmente esposto un demo funzionante di scheda madre Dual Opteron basata sul proprio chipset K8T800.

Questo chipset, il cui schema a blocchi di funzionamento è riportato di seguito, era stato originariamente previsto solo per soluzioni Athlon 64 a singolo processore.

K8T800_Blockdiagram_s.png


Il sistema di dimostrazione VIA utilizza sistema operativo Linux 64-bit MandrakeSoft 2.1 Server. La scheda madre utilizzata nel sistema è il modello MS-9130 di MSI. Queste le caratteristiche tecniche principali del chipset VIA:

- 800MHz HyperTransport FSB
- AGP 2X/4X/8X
- Ultra V-Link interbridge bus (1.06GB/s)
- VIA Vinyl codec (6-ch., AC'97)
- Int. MC'97 modem
- Int. 10/100 Ethernet MAC
- Dual Channel Serial ATA/RAID (0, 1, 0+1, JBOD)
- Dual Channel ATA 33/66/100/133
- 8 x USB2.0 ports
- Advaned power management, including ACPI/OnNow
- 579-pin BGA VT8385 Northbridge
- 539-pin BGA VT8237 Southbridge

Di seguito è riportato il comunicato stampa ufficiale con il quale VIA ha annunciato il nuovo prodotto.
VIA to Showcase Dual Opteron K8T800 Chipset Running 64-bit Linux at LinuxWorld Expo 2003

VIA chipset combines dual processor support and integrated V-RAID for optimal data integrity to complement AMD’s 64-bit Opteron architecture for high performance servers

Taipei, Taiwan, Date, - VIA Technologies, Inc, a leading innovator and developer of silicon chip technologies and PC platform solutions, today made its first public demonstration of the VIA K8T800 chipset running the 64-bit MandrakeSoft 2.1 Server Operating System in a dual AMD Opteron™ processor configuration at booth #1776 at the LinuxWorld Expo at the Moscone Center in San Francisco.

In addition to supporting a choice of single or dual AMD Opteron processors, the VIA K8T800 also features an AGP8X graphics port to provide the scalability required for advanced workstation applications as well as server designs. Other leading edge features in the chipset include HyperTransport™ technology and the world’s first integrated multi-configuration Serial ATA/RAID controller in the VT8237 South Bridge.

“LinuxWorld provides the ideal location for demonstrating the market leading features, performance, and scalability of the K8T800 chipset,” commented Richard Brown, Associate Vice President of Marketing, VIA Technologies, Inc. “Combining support for a choice of single or dual Opteron processors with its advanced architecture, it provides the ideal solution for powering the advanced 64-bit MandrakeSoft 2.1 server O/S.”

“MandrakeSoft and VIA share a common goal to provide scalable, reliable and affordable Linux-based solutions for the enterprise," said Francois Bancilhon, CEO of MandrakeSoft Linux," We are excited that with VIA's K8T800 we were able to demonstrate a dual Opteron system. We look forward to continued collaboration with VIA to enable rapid and efficient ports of 64-bit Linux based applications and systems."

The VIA K8T800 demo system is based around the new MS-9130 Serverboard, produced by leading motherboard manufacturer MSI. The combination of dual 64-bit AMD Opteron processors and dual channel DDR333 memory, with the advanced architecture of the VIA K8T800 North Bridge and high-performance storage technologies integrated in the VIA VT8237 South Bridge, enables a powerful, scalable, and reliable system with the ability to run a complete range of mission critical server applications such as web-servers, database deployment, and application & file servers.

Paired with the new VT8237 South Bridge, the VIA K8T800 also delivers comprehensive support for the most advanced storage technologies through its integrated VIA DriveStation™ Controller Suite, containing V-RAID, the industry's first full-featured native Serial ATA/RAID controller. Featuring a high-speed 150MB/s dual channel Serial ATA controller with support for RAID Level 0, RAID Level 1, and RAID Level 0+11, as well as connections for up to four additional Parallel ATA-133 devices, V-RAID enables system designers to provide optimal data integrity and storage performance.

Furthermore, as the world’s first chipset to combine dual AMD Opteron processors with support for AGP 8X, the VIA K8T800 also serves as the ultimate platform for power hungry workstations running today’s most demanding design and engineering applications, including graphics rendering, data asset management and CAD based design.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

16 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
elminister07 Agosto 2003, 09:29 #1
Questo significa che con il bus HyperTransport i chipset si sono notevolmente semplificati e che è facile aggiungere un processore. quindi significa che qualsiasi chipset studiato per il single processore puo essere portato a un dual...
Ganzo!!!
Speriamo che le mobo costino di meno allora....
matteo198607 Agosto 2003, 09:33 #2
già, considerando anche che il controller della memoria si trova sul processore
the_joe07 Agosto 2003, 10:02 #3
Momenti d'oro, sembra che ci sia moltissimo fermento intorno ad AMD e LINUX, speriamo che duri!!!!
Certamente Opteron ha dato una bella scossa ad un mercato, quello dei server che si trascinava fra un processore Intel e l'altro.
dragunov07 Agosto 2003, 10:10 #4
Pci 64 Bit su8l northbridge?
Come mai ?
Forse perche l'eliminazione del Controller memoria ha aumentato la benda disponibile?
elminister07 Agosto 2003, 11:32 #5
Originariamente inviato da dragunov
Pci 64 Bit su8l northbridge?
Come mai ?
Forse perche l'eliminazione del Controller memoria ha aumentato la benda disponibile?


forse cosi le periferiche pci a 64 bit posso sfruttare la velocità del bus hypertransport
una domanda: non riesco a leggere che tipo di collegamento cè tra gli slot pci a 64 bit e il NB
matteo198607 Agosto 2003, 11:58 #6
Ti conviene andare a vedere qui.
Muscy_8707 Agosto 2003, 14:05 #7
mi sbaglio o "Int. MC'97 modem" è un modem integrato?
Muscy_8707 Agosto 2003, 14:13 #8
ehm... non ci vedo o manca l'AGP???????
Luca6907 Agosto 2003, 14:27 #9
Se un sistema server l'AGP non servre amolto
teoprimo07 Agosto 2003, 14:41 #10
- 800MHz HyperTransport FSB
- AGP 2X/4X/8X
- Ultra V-Link interbridge bus (1.06GB/s)
quello rispecchia la soluzione monoprocessore non la nuova....
se leggi fra le spec c'è!!!è una ottima soluzione
il problema che non penso sia molto accessibile alle nostre tasche....putroppo....

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^