VIA EPIA DP310: due processori in poco spazio

VIA EPIA DP310: due processori in poco spazio

VIA ha recentemente presentato la EPIA DP310 equipaggiata con due processori Eden ed ideata per piccoli server o appliance. Il raffreddamento è completamente passivo

di pubblicata il , alle 18:03 nel canale Schede Madri e chipset
 
VIA ha recentemente presentato la nuova scheda mini ITX EPIA DP310 la cui caratteristica principale è la presenza di due cpu Eden da 1GHz.

Per i meno informati in merito al mondo EPIA ricordiamo che le schede mini ITX hanno dimensioni di 170mm x 170mm, mentre le cpu Eden sono raffreddate passivamente.

In questa frase abbiamo riassunto gli argomenti cardine del progetto DP310, ovvero dimensioni ridotte e risparmio energetico minimo.
Questi aspetti sono di fondamentale importanza per VIA che vede nel futuro la crescente necessità di soluzioni server anche in ambiti applicativi di medio piccole dimensioni.

In un comune server rack da 1 unità è possibile inserire anche 2 schede mini ITX con una conseguente ottimizzazione dello spazio utilizzato e dei costi.
La nuova scheda EPIA DP310 offre quindi la possibilità di avere in un unico rack ben 4 cpu.

Sono comunque disponibili soluzioni server che permettono l'installazione anche di 7 schede EPIA nello spazio di 5 unità rack.

Va ben chiarito che le cpu Eden utilizzate nella DP310 offrono prestazioni computazionali non elevatissime, ma bisogna altresì considerare che in molte applicazioni server non sono richieste capacità elevatissime. Ci riferiamo ad esempio ad appliance, piccoli server mail ed altro ancora.

Il chipset utilizzato da VIA è l'ormai classico CN400 che offre decoding MPEG-2 ed accelerazione MPEG-4, mentre sul fronte della connettività sono disponibili 2 porte lan 10/100 e Gigabit.
Anche in ambiti multimediali (non esasperati!) la DP310 garantirà prestazioni sufficienti offrendo i vantaggi della totale assenza di ventole per il raffreddamento.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

20 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Mauro8201 Aprile 2005, 18:14 #1
In questa frase abbiamo riassunto gli argomenti cardine del progetto DP310, ovvero dimensioni ridotte e risparmio energetico minimo.

forse intendevi massimo risparmio energetico
the.smoothie01 Aprile 2005, 18:27 #2
Se è possibile installare 2 schede del genere nello spazio di 1 rack, empiricamente parlando la soluzione che permette di installare 7 schede nello spazio di 5 rack non mi sembra molto ottimale (sarebbe stato meglio la posibilità di installare dalle 10 schede in su!).

Comunque l'idea di fruire di un sistema dual processor mi ha sempre sfagiolato. In più il tutto nello spazio microscopico di 17x17cm è ancora più allettante! L'unico problema è che in giro non c'è molto software commerciale per godere appieno di un sistema dual processor.

PS: quest'anno niente pesce d'aprile?

Ciauz!
vink01 Aprile 2005, 19:00 #3
Ma in rapporto ad un pentium 4 o un athlon XP(ipoteticamente allo stesso clock) le prestazioni di una di queste CPU come sono?
krokus01 Aprile 2005, 19:34 #4
Sono sostanzialmente più scarse, circa nel rapporto di 3:4 a parità di clock (un Eden a 600 MHz equivale più o meno a un Duron 450)
Bisogna comunque tenere conto che trattandosi di sistemi ad altissima integrazione, occorrerebbe considerare l'accoppiata cpu/chipset e non il solo processore.
Il CN400 è un ottimo chipset, mentre il vecchio CLE266 ha purtroppo dei limiti. Entrambi possono essere accoppiati a diverse cpu Eden.
Sig. Stroboscopico01 Aprile 2005, 20:31 #5
eheheheheh!

risparmio energetico minimo... consumato talmente tanto da nullificare le leggi della fisica e da non aver più bisogno di raffreddamento!

^_________^'
+Benito+02 Aprile 2005, 09:45 #6
probabilmente un dual processor di questo tipo garantisce prestazioni di un P!!! a 1 GHz con consumo simile, leggi: assurdo.
Se AMD o Intel si mettono in testa un giorno di dare una sistemata ai progetti di vecchi processori con i processi produttivi odierni (in realtà AMD con il progetto Geode in parte lo sta facendo, ma con ben altri target) VIA può chiudere il settore Eden. Purtroppo i suoi processori consumano sì poco, ma hanno prestazioni estremamente basse. I C3 nehemiah ancora ancora, ma gli eden sono veramente lentissimi soprattutto in virgola mobile. Attualmente sto iniziando a buttare giù le basi per un pc da mettere nel vano autoradio e una mini itx di via costa una cifra, quindi non vedo come si ripeta spesso "poche prestazioni ma in economia" perchè non è vero, proprio per niente. A pari ingombro le soluzioni mini-itx per pentium4 sopravanzano questa piattaforma non due, ma 10 volte. e non è che una ventolina in una server farm dia dei problemi....quindi per me il dueal processor su queste schede è inutile, estremamente costoso e estremamente lento, oltre che dotato della necessità di avere codice scritto per dual processor, quindi anch'esso più costoso, per avere, comunque, prestazioni basse se confrontate con la concorrenza. Per me l'unico e solo ambito di questi affari è quello dei pc che non devono emettere rumore (ad esempio una sorta di riproduttore dvd/divX etc) oppure non possono essere raffreddati bene come nelle auto o in scatole decorative (ne ho visto uno messo in un orsacchiotto una volta!)
R0b102 Aprile 2005, 10:59 #7
Benito ti quoto completamente, del tutto inutili sti cosi, soprattutto in ambito server. In ambito home entertainment li vedo buoni per far girare dei media center con SO proprietari, nel senso che poi debbano far leggere solo mp3, divx, dvd e foto...al massimo un po' di registrazione dal tv tuner. Ma possiamo dimenticarci XP MCE su questi cosi...
wolfnyght02 Aprile 2005, 13:39 #8
mah mi piace come cosa assai.
però come prestazioni.....se riuscissero ad arrivar ad un p4 1500mhz come prestazioni...una cosa del genere mi piacerebbe....seti rulez.....
Capirossi02 Aprile 2005, 18:50 #9
prezzi ?
prestazioni ?
e una di queste la posso montare su un case normale ?
byez
mom475103 Aprile 2005, 18:26 #10
mi piacerebbe vedere qualche benchmark, cmq occhio e croce presumo che andranno circa come un singolo P3-1000 (o forse qualcosa di piu' ma non tanto)

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^