VIA e Serial ATA RAID

VIA e Serial ATA RAID

Annunciato da VIA un chip integrante le funzioni di RAID SerialATA

di pubblicata il , alle 14:55 nel canale Schede Madri e chipset
 
The Inquirer riporta una notizia riguardante l'introduzione, da parte di VIA, di un chip (VT 6420) destinato a gestire 2 canali SerialATA (fino a 4 periferiche, probabilmente con uno sdoppiatore) e uno ParallelATA.

L'adozione del chip Silicon Image Sil3012, abbinato a quello di VIA, permetterà inoltre di aggiungere altri due canali SerialATA alla configurazione. La fornitura in grossi volumi inizierà ad aprile. Le modalità RAID previste sono di tipo Level 0, Level 1, Level 0+1 e JBOD.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

12 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
The Wise06 Marzo 2003, 14:57 #1
Si ma a quando la vendita degli HD?
Aryan06 Marzo 2003, 15:36 #2
Parallel ATA???
g_aleph_r06 Marzo 2003, 15:52 #3
x Aryan: parallel ata: EIDE
C4rino06 Marzo 2003, 15:55 #4
..seagate aveva già dei modelli in commercio...
Giovanni06 Marzo 2003, 16:53 #5
...ma ancora nei negozi non si vede niente!
Giovanni06 Marzo 2003, 16:53 #6
SATA o PATA io preferirei vedere in commercio HD EIDE a 10000 giri
deb8606 Marzo 2003, 17:37 #7
io i seagate li ho visti in listino su un sito svizzero, mi sembrava che fosse stegcomputer.ch....
lucusta06 Marzo 2003, 19:42 #8
in listino serve a poco, se poi la disponibilita' la danno dopo mesi
spoon_2506 Marzo 2003, 23:31 #9
Qui in Svizzera sono già arrivati, a questa pagina http://www.stegpc.ch/details.asp?prodid=sea-ST3120AS si può anche vedere la disponibilità, ne erano arrivati 300 e sono già quasi tutti esauriti. Ma ne arriveranno altri!!
Martin P06 Marzo 2003, 23:46 #10
... l'unica cosa veramente utile non la vogliono fare: RAID5 ... forse per non uccidere lo SCSI...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^