USB 3.0 e Thunderbolt nei prodotti Intel del 2012

USB 3.0 e Thunderbolt nei prodotti Intel del 2012

Intel intende continuare a promuovere le proprie tecnologie di comunicazione tra periferiche, cercando di integrare controller nei propri chipset

di pubblicata il , alle 08:52 nel canale Schede Madri e chipset
Intel
 
15 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Gurzo200715 Aprile 2011, 14:01 #11
@biffuz

neinte di nuovo, anche questa soluzione si era già vista, ma sei sempre limitato dall'alimentazione esterna della scheda, ecco perchè non ha mai sfondato

@blackshard

veramente TB tramite un controller apposito ingloba il bus pcie e quello displayport, niente di più
avvelenato15 Aprile 2011, 21:16 #12
tb è una figata perché oltre ad essere "inglobato" dentro dp, non aggiungendo porte, permetterà in futuro di rendere superflua ogni porta di i/o.
inoltre, oltre alle schede video potrebbero venire fuori diversi tipi di apparecchi che sfruttano tb. La vostra videocamera del futuro, collegata con tb, sarà in grado di transconvertirvi i filmati non compatibili senza alcun impatto con la cpu.
Il vostro tablet, collegato con dp, potrebbe diventare uno schermo "intelligente", in grado di funzionare da dual monitor ma accelerando le applicazioni per cui è stato progettato, in modo di permettervi ad esempio di giocare ad altissima risoluzione mentre qualcuno in sala si vede un film in 4k.
Le applicazioni sono infinite, pci-express è una garanzia di flessibilità. Proprio oggi ho trovato un adattatore pci-e multiseriale. Usb 2 è destinato a rimanere, usb 3 serve solo per i dischi e secondo me è uscito fuori tempo massimo, visto che a chi gli serve davvero tutta quella velocità, con esata già riesce a procurarsela (con tutti i limiti di quella soluzione), mentre gli altri, beh io non ho mai sentito che la gente ha problemi di velocità ad accedere alle proprie foto di famiglia nell'hard disk esterno.
Sajiuuk Kaar16 Aprile 2011, 04:39 #13
posso fare una domanda un po' scontata... ma se tanto la velocità di scrittura dei dischi è quella che è... ceh senso ha avere una velocità di trasferimento così smodata?
avvelenato16 Aprile 2011, 15:28 #14
Originariamente inviato da: Sajiuuk Kaar
posso fare una domanda un po' scontata... ma se tanto la velocità di scrittura dei dischi è quella che è... ceh senso ha avere una velocità di trasferimento così smodata?


l'obiettivo di intel è quello di unificare le i/o rendendo obsolete, col tempo, usb, firewire, dvi, hdmi, tutto.
Non che moriranno, ma ci saranno, inclusi o acquistabili, bridge da tp a qualsiasi altra cosa, esattamente come adesso se hai bisogno di una seriale ti devi comprare un adattatore usb o pci-e.
l'obiettivo di apple invece è di rivedere il workflow, di consentire di attaccare in cascata le periferiche in modo da avere una flessibilità maggiore. Ad esempio nei prossimi monitor apple potrebbe essere inclusa la decodifica video: un sistema macpro->hdd tb->monitor tb potrebbe funzionare, in riproduzione, anche a computer spento, che diventerebbe necessario solo per l'editing.
matteo222227 Aprile 2011, 12:04 #15
Si, ora che aspettiamo il chipset integrato...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^