Una seria limitazione per le piattaforme Crossfire

Una seria limitazione per le piattaforme Crossfire

Risoluzione massima di 1600x1200 con refresh di 60 Hz per le piattaforme Crossfire di ATI: un limite sicuramente problematico per molti utenti

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 09:50 nel canale Schede Madri e chipset
ATI
 

Il sito Rage 3D riporta informazioni piuttosto interessanti sulla tecnologia Crossfire di ATI, prossima al debutto nelle prossime settimane con disponibilità di schede madri e schede video Master. In questi giorni sono state numerose le informazioni pubblicate sulla tecnologia Crossfire, e stiamo personalmente eseguendo test su questo sistema in previsione del lancio ufficiale.

Non tutto sembra andare per il meglio, tuttavia, per questa tecnologia. Rage 3D, infatti, segnala una seria limitazione dei sistemi Crossfire, legata alla massima risoluzione utilizzabile. Questa sarebbe infatti pari a 1600x1200, in abbinamento ad una frequenza di refresh pari a soli 60 Hz.

La conseguenza diretta è che i videogiocatori, nonostante l'elevata potenza di elaborazione resa disponibile da un setup Crossfire, non potranno avantaggiarsi di risoluzioni superiori a 1600x1200, come ad esempio quella widescreen di 1920x1200 che in alcuni titoli è resa disponibile. Oltre a questo, la limitazione dei 60 Hz di refresh massimo alla risoluzione di 1600x1200 può risultare fastidiosa per quegli utilizzatori in possesso di display di qualità.

Si può obiettare che la maggior parte dei display TFT attualmente in commercio non supera la risoluzione di 1280x1024, e che il refresh è comunque bloccato a 60 Hz. D'altro canto, alcuni utenti utilizzano display CRT dalla diagonale superiore ai 19 pollici, capaci di risoluzioni e frequenze di refresh superiori rispetto a quanto accessibile con sistemi Crossfire.

Alla base di questa limitazione c'è una motivazione tecnica: sulle schede Radeon X800 Master ATI ha motato il chip Silicon Image SiL 1161, soluzione limitata a un solo link TMDS @ 165MHz. Questo componente è responsabile della limitazione sia di refresh che di risoluzione.
Le specifiche del chip Silicon Image sono disponibili on line a questo indirizzo.

E' a questo punto auspicabile che ATI possa adottare un componente differente per le schede Master basate su chip R520, attese al debutto nel corso del mese di Ottobre e sulla carta capaci di garantire piena giocabilità, in configurazione Crossfire, a risoluzioni video estremamente elevate.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

66 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Foglia Morta16 Settembre 2005, 09:53 #1
si ma in teoria le X850 crossfire avranno vita breve secondo me , sono più una dimostrazione di possibilità nei confronti della serie 6800 , nessuno si aspetta che ne venderanno chissachè spero , si punterà su R520 e derivati
Erian Algard16 Settembre 2005, 10:00 #2
Lo sapevo che c'era la fregatura....peccato
ThePunisher16 Settembre 2005, 10:04 #3
Scommetto che FEK riuscirà a trovarci qualcosa di positivo in questo .
heavymetalforever16 Settembre 2005, 10:08 #4
Beh se nell'R520 non cambiano chip il crossfire rimane una cazzata.... il bello è proprio avere tanta potenza a disposizione per giocare alle alte risoluzioni con tutti i filtri attivati!

Bye
NoX8316 Settembre 2005, 10:09 #5
Scusate, ma non si diceva che la questione delle schede master sarebbe diventata non più necessaria? Continuo a ritenere una buffonata l'acquisto obbligato di una scheda "master" e di una "slave" per una soluzione dual vga.
cionci16 Settembre 2005, 10:12 #6
Originariamente inviato da: ThePunisher
Scommetto che FEK riuscirà a trovarci qualcosa di positivo in questo .

Alla prossima frecciatina verrai sospeso...ed ho visto che ne hai tirata un'altra anche nell'altro...

Prego fek di non rispondere alla provocazione...
mjordan16 Settembre 2005, 10:13 #7
Ma cos'è sta scemenza... Uno compra due schede da mettere in Crossfire e non riescono a tenere testa neanche a un semplice monitor LCD? Roba da matti.
Uno che ha una configurazione del genere quanto meno ha un monitor che faccia 2048x1536 ... Non si puo' usare... Ahhhhhhh... ATI ATI ATI... Cosi' proprio non va...
MaxP416 Settembre 2005, 10:14 #8
Uffff per il mio monitor non va!
mjordan16 Settembre 2005, 10:18 #9
Originariamente inviato da: Erian Algard
Lo sapevo che c'era la fregatura....peccato


La cosa che mi innervosisce è che questi teatrini escono sempre alla fine... Voglio dire... Alla fine sono bei mesetti che si parla di questo CF ...
Scezzy16 Settembre 2005, 10:20 #10
CHE INCREDIBILE COLPO DI SCENA !!!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^