ULi: in arrivo nuovi chipset

ULi: in arrivo nuovi chipset

ULi si appresta a produrre due nuovi chipset per processori K8 e annuncia una soluzione dual channel DDR2 per processori Intel entro la fine dell'anno

di pubblicata il , alle 17:03 nel canale Schede Madri e chipset
Intel
 

La compagnia taiwanese ULi ha intenzione di avviare nel secondo trimestre dell'anno la produzione in volumi di una soluzione chipset all-in-one per processori AMD K8 ed ha in programma di iniziare entro la fine dell'anno la produzione della prima soluzione, per la compagnia, con supporto alle memorie DDR2 dual-channel.

La soluzione all-in-one, M1697, segue il prodotto N1695 di ULI, un chip north bridge per piattaforme K8. Entrambi i prodotti saranno pronti per la produzione in volumi nel mese di Maggio. Il chip M1697 pare essere di particolare interesse dal momento che è stato realizzato per integrare numerose caratteristiche, incluso il supporto per interfacce "legacy" come parallel ATA e nuove tecnologie come SATA II e High-Definition Audio. Il chip implementa inoltre funzionalità di sicurezza TPM (Trusted Platform Module) 1.2 sviluppate dal Trusted Computing Group (TCG)

ULi non ha ancora rivelato del dimensioni del die e il processo produttivo che sarà impiegato per la realizzazione del chip. Entrambe le soluzoni M1695 e M1697 supporteranno tutti i processori K8, inclusi i recenti processori Turion 64. Le schede madri basate sul chipset M1695 dovrebbero essere lanciate al Computex di giugno. Il primo north bridge con supporto a memorie dual-channel DDR2 sarà il modello M1691 che supporterà processori Pentium 4 e Pentium M.

Attualmente quasi tutti i chipset di ULi sono prodotti a 0,18 micron presso le fabbriche di UMC. Più avanti nel corso dell'anno la compagnia si sposterà verso la produzione a 0,13 micron, parallelamente alla nuova generazione di prodotti. Tra i primi chip realizzati con tale processo vi sarà proprio il modello M1691, che supporterà la frequenza di 1066MHz FSB, PCI Express x16 e Hyper Transport per l'interconnessione con il south bridge.

Fonte: Digitimes

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
daedin8922 Febbraio 2005, 17:18 #1
Mh...xò mica male 1066Mhz...
Motosauro22 Febbraio 2005, 20:59 #2
Io ho avuto una scheda madre con chipset ALI, mi sto ancora leccando le ferite

Scherzi a parte, col fatto che coi nuovi processori il chipset non ha più molta importanza, magari sfornano un prodotto valido. Chissà

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^