Timidi risultati per i produttori di schede madri

Timidi risultati per i produttori di schede madri

Il mese di giugno risulta abbastanza stabile nelle consegne che restano livellate ai mesi precedenti. Previsto un incremento per il mese di luglio

di pubblicata il , alle 14:40 nel canale Schede Madri e chipset
 

Secondo alcune stime preliminari. le consegne dei primi quatto produttori taiwanesi di schede madri per il mese di giugno arriveranno a livello delle consegne del mese precedente o financo inferiori.

Asustek ha consegnato 2,71 milioni di unità nel mese di Maggio e le previsioni per il mese di Giugno sono di 2,70 milioni. A titolo di confronto, nel mese di Aprile la compagnia ha effettuato consegne per 3 milioni di unità.

ECS, che nel mese di Aprile ha effettuato consegne per 1,34 milioni di unità, nel mese di Maggio è scesa a 1,26 milioni di schede madri consegnate, destinate a scendere ancora a quota 1,20 milioni nel mese di giugno.

Le previsioni per Gigabyte sono di 1 milione di schede per il mese di Giugno, partendo dagli 1,05 milioni di unità consegnate nel mese di Maggio. Il mese di Aprile ha visto Gigabyte consegnare ben 1,22 milioni di schede.

MSI dovrebbe mantenere in Giugno lo stesso livello di consegne del mese di Aprile e Maggio, che si assesta sulla quota di 1 milione di pezzi.

I produttori si attendono una crescita su base mensile del 10% per l'attuale mese di Luglio.

Fonte: Digitimes

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
joe4th08 Luglio 2004, 16:30 #1
Il che fa in totale circa 19 milioni di motherboard
tra tutti i 4 produttori, tra aprile e giugno.
Ovvero 18 milioni e mezzo di nuove installazioni
Windows...
zetec08 Luglio 2004, 18:24 #2
in effetti sono numeri impressionanti
PrimoNumero108 Luglio 2004, 18:37 #3
numeri che confermano un'assurdità già evidente in precedenza...Le schede madri e componenti informatici vecchi (ho letto su repubblica) da buttare [quantità enormi accumulate nel tempo] vengono messe nei paesi in via di sviluppo dove i bambini cercano in queste tossicissime discariche di riciclare dei pezzetti di materiale per poi rivenderli alle fabbriche...BAH! Prima di produrle inventassero dei sistemi di riciclaggio adatti non a discapito di chi già sta nella povertà!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^