Tagli di prezzo per le schede madri

Tagli di prezzo per le schede madri

I principali produttori si preparano ad una riduzione del prezzi delle proprie motherboard, così da contrastare il tradizionale calo del secondo trimestre dell'anno

di pubblicata il , alle 10:19 nel canale Schede Madri e chipset
 

Stando alle informazioni riportate dal sito web Digitimes a questo indirizzo, i principali produttori di schede madri taiwanesi si apprestano a praticare una riduzione media dei prezzi dei propri prodotti, con percentuali variabili tra il 5 e il 10%.

Questo risultato verrà principalmente ottenuto utilizzando i chipset Intel 848P e 845, soluzioni per processori Intel Pentium 4 con controller memoria DDR singolo canale destinate a soluzioni di fascia media.

Il taglio di prezzi mira principalmente a ridurre l'impatto delle vendite nel secondo trimestre, storicamente un periodo debole per il mercato.
Le manovre sui prezzi sono comunque anche giustificate dalla riduzione dei prezzi dei chipset Intel 848P e 845, ufficializzate negli scorsi giorni.

ASRock, sussidiaria di Asustek specializzata nella produzione di schede madri di fascia entry level, sta conoscendo un notevole successo di mercato nel mese di Marzo 2004. A dispetto delle previsioni iniziali di 650.000 schede madri prodotte in questo mese, ASRock dovrebbe riuscire a raggiungere un obiettivo di ben 800.000 schede madri, forte della crescente domanda di soluzioni entry level a basso costo da parte del mercato.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

23 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
lucusta09 Aprile 2004, 11:10 #1
cercano di bilanciare l'aumento delle ram?
viene da chiedersi il vero guadagno che c'e' su questi articoli..
IronBlade09 Aprile 2004, 11:14 #2
Il guadagno c'è per chi non può permettersi una MB di fascia alta ..perche deve spendere di + per le ddr
atomo3709 Aprile 2004, 11:15 #3
meno male che sulle mobo non c'è ram ))
atomo3709 Aprile 2004, 11:24 #4
per quanto riguarda il successo di asrock è meritatissimo, ha dei prezzi che hanno dell'incredibile e il livello di affidabilità che ho riscontrato finora mi pare davvero elevato!
Mi sa che asrock ha dato una bella botta anche ad ECS, alcuni fornitori hanno praticamente sostiuito i prodotti entry-level a favore di asrock.
zetec09 Aprile 2004, 11:29 #5
una diminuzione di prezzo?e di quanto di un euro?e poi le ram sono amentate di 10-15....ke palle....
dnarod09 Aprile 2004, 12:31 #6
ti giuro che se i prezzi altalenano cosi ancora per molto (come è sempre stato cioe), io per ripicca vendo l a7n8x e mi compro sul serio un asrock da 30 euro: non oc non avro prestazioni da urlo, ma il suo sporco lavoro lo fanno egregiamente e alla fine si fa praticamente tutto.....cioe non e che se uno ha una mobo da 30 euro non possa ndare in internet, usare i programmi, farsi qualche giochino ecc....non riscendo a sdr solo perche ormai costano piu delle ddr e io dono arcisoddisfatto di come tengono le mie winbond (512 mega) pagate 75 euro l anno scorso proprio in sto periodo....
nonikname09 Aprile 2004, 12:39 #7
Per quanto riguarda la mia attività , in magazz ho solo più 2 mobo ECS entry , e una 10na di ASRock ...
Sul versante prezzi si equivalgono , mentre la qualità costruttiva e la stabilità di quest'ultime è un gradino sopra ...
La riduzione dei prezzi per le mobo , il mio fornitore ASrock , la da per la fine di aprile per chipset 848p , mentre per il vecchio intel 845 , a partire dalla settimana prox , ci sarà un taglio quantificabile del 10-15% ...... da 46€ a 39€
La più cara ASrock che ho è la K8S8X (Sck.754, SiS 755) che al pubblico viene venduta a 85€ (forse 73€ a fine Aprile) : gran bella mobo...

Sulle ram DDR , è meglio stenderci sopra un velo pietoso : sono come il petrolio , devi vedere di gg in gg l'andamento del prezzo al barile
alexiomi09 Aprile 2004, 12:40 #8

e allora?

Scusate e allora se io ho 80 euro da spendere per cambiare mobo (ho un'a7v333) mi conviene scegliere l'a7n8x oppure risparmiare con una entry level (e in quel caso, asrock o ecs????)
Grazie in anticipo per i consigli che mi vorrete dare
nonikname09 Aprile 2004, 12:49 #9

per alexiomi

Per adesso , buon appetito , dopo pranzo ti do qualche dritta
nonikname09 Aprile 2004, 13:29 #10

per alexiomi

Prima di tutto , vorrei sapere che cpu hai , dato che se non hai in mente di cambiarla , il guadagno prestazionale lo otterresti solo con una mobo dual channel come l'Asus che hai nominato prima , ma questo implica l'aggiunta di un modulo di ram , uguale in tutto e per tutto a quello che hai gia..(se ne hai solo uno )

Comunque l'a7n8x è una buona mobo , che trovi a circa 65-70€ .....

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^