Springdale, il prossimo chipset Intel

Springdale, il prossimo chipset Intel

Emergono nuovi dettagli sul chipset Springdale per sistemi Pentium 4, destinato ad entrare in commercio il prossimo anno

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 18:27 nel canale Schede Madri e chipset
Intel
 
Il prossimo mese di Maggio Intel introdurrà ufficialmente sul mercato nuovi chipset per sistemi Pentium 4, dotati del supporto ufficiale alla frequenza di bus di 533 Mhz. Queste nuove piattaforme resteranno sul mercato per circa un anno, sino a quando non faranno la loro comparsa i sistemi basati sui chipset Intel noti con il nome in codice di Springdale.

Le caratteristiche di questa nuova famiglia di chipset sono in parte note: supporto alla frequenza di bus di 533 Mhz e, probabilmente, anche di quella di 667 Mhz (che verrà introdotta il prossimo anno, in teoria); supporto AGP 8x e, più di tutto, l'utilizzo del nuovo chip ICH5, Input/Output Hub che integrerà un controller Serial ATA per gli hard disk, nonché un sistema di rete wireless (senza fili).

E' presumibile che Springdale comprenda tre modelli di chipset: il primo con sottosistema video integrato; il secondo per sistemi desktop ad elevate prestazioni e l'ultimo per workstation. La memoria supportata sarà sicuramente DDR, anche se non è ancora dato sapere quale tipo (DDR333, DDR400 oppure DDR II). Sicuramente non vedremo un chipset Intel con supporto alla memoria Rambus, in quanto il colosso americano ha ormai scelto di abbandonare completamente questa tecnologia per le memorie di sistema.
Alcune indiscrezioni parlano, inoltre, di un controller memoria Dual Channel per la versione workstation del chipset, mentre quella desktop dovrebbe avere il secondo controller disabilitato, così da ottenere una bandwidth complessiva dimezzata.

Fonte: xbitlabs.com.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

8 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Mirus16 Aprile 2002, 18:20 #1
Ma non avevano detto che supportavano ancora la Rambus?
Dreadnought16 Aprile 2002, 18:38 #2
L'unica cosa intelligente che intel ha detto e fatto dopo gli ultimi 3 anni te la sei persa?
Mirus16 Aprile 2002, 18:41 #3
Avevano detto che cmq avrebbero sviluppato anche le Rambus. Era una news di pochi giorni fa
Janos12116 Aprile 2002, 19:13 #4
Che rabbia fa pensare che se la Intel sin dal principio avesse investito nelle memorie DDR invece che nelle RAMBUS, ora, probabilmente, nei nostri computer useremmo già le DDR II.
Betha2316 Aprile 2002, 20:22 #5
Toppato in pieno paolone!
A quanto pare infatti ne faranno una versione con Rdram e una con DDR-II.
rafpro16 Aprile 2002, 21:08 #6
ma si tanto ormai le DDR se ho capito bene si stanno avvicinando molto alle rambus
supermarchino16 Aprile 2002, 22:12 #7
finalmente con le ddr a doppio canale il pentium 4 non sarebbe 'strozzato' né patirebbe la latenza elevata delle rambus...
ruggeroq18 Aprile 2002, 07:49 #8
mi sembra che nell'articolo sia scritto che springdale arriverà l'anno prossimo, a maggio escono l'850E, l'845E

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^