SLI e chipset ULI: tutto con una patch

SLI e chipset ULI: tutto con una patch

E' grazie ad un hack driver che le soluzioni chipset ULI possono operare con tecnologia SLI

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 08:41 nel canale Schede Madri e chipset
 

Alcune piattaforme chipset ULI supportano due schede video collegate in parallelo, anche se non sono mai state certificate ufficialmente da NVIDIA e stando a quanto dichiarato dal produttore americano mai lo saranno.

E' disponibile per il download, a questo indirizzo, una patch che modifica in parte i driver NVIDIA Forceware, a prescindere dalla revision utilizzata.

Questa fa in modo che i driver riconoscano i chipset ULI come delle soluzioni dotate di supporto ufficiale alla tecnologia SLI, di fatto aprendo la possibilità di utilizzare la tecnologia multi GPU di NVIDIA.

Questa patch non sembra tuttavia funzionare con altre piattaforme chipset dotate di due Slot PCI Express 16x, quali quelle Intel 975X ad esempio.

Resta ora da capire in che modo si muoverà NVIDIA. Il produttore americano, infatti, ha completato l'acquisizione della taiwanese ULI, che di fatto come brand autonomo non esiste più. E' possibile che il supporto SLI ai chipset ULI possa essere in qualche modo ufficializzato da NVIDIA, ma stando alle prese di posizione ufficiali delle scorse settimane si tratterebbe di una strada difficilmente percorribile.

Di seguito link a precedenti notizie sull'acquisizione di ULI da parte di NVIDIA, e sul supporto SLI dei chipset ULI:

NVIDIA e ULI: l'acquisizione è fatta
NVIDIA ha comunicato di aver completato l'acquisizione della taiwanese ULI: si rafforza la presenza nei mercati asiatici

Chipset ULi e supporto SLI: la posizione NVIDIA
Il produttore americano conferma la propria intenzione di non supportare la tecnologia SLI con soluzioni chipset che non siano le proprie

Una scheda madre con chipset ULI, con supporto SLI
Asrock propone una soluzione per processori Athlon 64 con supporto SLI e compatibilità con le cpu su Socket AM2, via scheda d'espansione

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

20 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
jp7701 Marzo 2006, 08:52 #1
Ottima notizia...ma se Nvidia non cambia strategia dubito che con i prossimi driver si potrà utilizzare ancora la patch.
sirus01 Marzo 2006, 09:18 #2
C'è scritto che la patch si può usare indipendentemente dalla versione dei forceware
jp7701 Marzo 2006, 09:25 #3
Originariamente inviato da: sirus]C'è
forceware[/i]


si per le versioni già in circolazione ma per le prossime?
YYD01 Marzo 2006, 09:38 #4
Fin quando Nvidia non metterà le mani sul progetto del chipset ULI M1697 per renderlo totalmente incompatibile con lo SLI ci sarà *sempre* una "fuga di patch" chiaramente provenienti dai tecnici ULI. Attualmente Nvidia si trova nella strana e scomoda posizione di non poter fare causa a se stessa...
bertoz8501 Marzo 2006, 09:55 #5
stavo guardando or ora il sito della ULi e sono comparsi tutti quei logo nvidia...
hanno cambiato un sacco di scritte...
ora le email le mandi al "supporto tecnico di nvidia"

e poi per scaricare i driver: "As NVIDIA does not provide end-user products, NVIDIA cannot be responsible for the performance of the driver software in any system."
Immagino che vuol dire che il nostro PC inizierà a crashare di continuo.

NVIDIA =
capitan_crasy01 Marzo 2006, 10:07 #6

X Corsini!

Ma quale hack driver!
Vuoi sapere chi ha prodotto quel files????
[SIZE=3][COLOR=Red]ASROCK![/COLOR][/SIZE]
Guarda questa immagine:
Link ad immagine (click per visualizzarla)
Come vedi il files era disponibile per il download poco tempo fa sul sito ASRock, poi rimosso. Inoltre chi ha già preso la 939SLI-ESATA2 in italia trova il files per l'attivazione SLI compreso nel CD d' installazione della scheda mamma!
YYD01 Marzo 2006, 10:24 #7
capitan_crasy

il file in questione è prodotto da ULI, non da Asrock, l'ho esaminato.
E' definito da ULI come:
ULi PowerExpress Engine Enabling Driver
Versione 5.2.3790.1006

Un colpaccio cmq! Ho idea che la produzione di quel chipset, così com'è realizzato adesso, subirà un arresto, purtroppo...
capitan_crasy01 Marzo 2006, 10:40 #8
ho i miei dubbi che ULI acquisita da Nvidia abbia potuto produrre un Driver di attivazione per lo SLI...
YYD01 Marzo 2006, 11:08 #9
io non ho nessun dubbio, perchè esaminandoli, a parte le varie signature disseminate nel codice, la data di rilascio del file relativo al driver, ultima versione, è dell' 8/12/2005, appena prima del passaggio a Nvidia!!
Nessuno impedisce ai tecnici ULI di produrre una patch e metterla in circolazione tramite i canali non ufficiali, spero che continuino... anche perchè comprerò una di queste schede prima che modifichino il chipset o ne cessino la produzione
Simonex8401 Marzo 2006, 11:14 #10
Mi sembra ababstanza inutile, perchè se uno ha i soldi per prendere due schede video non vedo per quale ragione dovrebbe prendersi una mobo con chipset Uli

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^