SiSR659: nuova linfa per le memorie Rambus

SiSR659: nuova linfa per le memorie Rambus

SIS e Rambus introducono ufficialmente un nuovo chipset capace di una bandwidth massima teorica pari a 9,6 Gbytes al secondo

di pubblicata il , alle 09:46 nel canale Schede Madri e chipset
Rambus
 
SiS e Rambus hanno ufficialmente annunciato, nella giornata di ieri, il nuovo chipset SiSR659, soluzione che abbinata a 4 canali Rambus a 1.200 Mhz di clock è capace di fornire una bandwidth massima teorica pari a 9,6 Gbytes al secondo.

A titolo di confronto, i chipset Intel delle famiglie 865 Springdale e 875 Rambus, quando abbinati a moduli memoria DDR400 in configurazione dual channel, ottengono una bandwidth massima teorica pari a 6,4 Gbytes al secondo.

Per rendere più efficiente possibile una bandwidth così elevata, SiS ha scelto di introdurre nel proprio chipset una cache dinamica Look-ahead Cache e un sistema di gestione adattiva della paginazione; questo porterebbe ad una riduzione della latenza di accesso della memoria Rambus a valori allineati a quelli dei moduli DDR400 utilizzati su piattaforme concorrenti.

Rambus ha rilasciato alcuni benchmark della nuova piattaforma, confrontata con quella Intel 875P (Dual DDR400, timings 2-3-3-6):

- Quake 3 fastest: 7% più veloce
- Return to Castle Wolfenstein: 7% più veloce
- Content Creation 2003: 3% più veloce
- SpecViewperf PRoe: 12% più veloce
- SpecViewperf DRV-09: 9.5% più veloce
- SpecViewperf UGS-03: 3% più veloce

Tra i produttori di schede madri, Asus è il primo ad annunciare un modello basato sul nuovo chipset: si tratta della scheda P4S13G. Di seguito un estratto dal comunicato stampa ufficiale di SiS:
November 6th, 2003; Taipei – Silicon Integrated Systems (SiS), the leading supplier of core logic products, today participates the RAMBUS Developer Forum Taiwan (RDF Taiwan), to be one of the key-note and showcase the latest upgrade Rambus memory chipset-SiSR659. Michael Chen, President and CEO of SiS, will deliver the RDF keynote address on " PC market trends, RDRAM memory relative technologies, and SiS' market positions". SiS will also host a joint press conference with RAMBUS®following this forum.

At the RDF Taiwan event, the SiSR659 is the highest performance product in Intel® Pentium® 4 platform. Utilizing a high speed that supports quad channel 1200 MHz RDRAM, the SiSR659 delivers an outstanding 9.6 GB/s of memory bandwidth - making it the fastest chipset on the market today. To support the high speed and capacity of RDRAM, SiS implements the new Advanced Hyperstreaming™ Engine (AHSE) architecture to give the SiSR659 full compatibility with 800 MHz FSB CPUs. The SiSR659 brings overall system operations to an unsurpassed performance level.

"In the world of Desktop PCs, the SiSR659 is truly an accomplishment in combining outstanding performance with elegant architecture." Michael Chen, President and CEO of SiS said:" Going forward, SiS and Rambus will continue developments for Rambus memory products and make further inroads in the advancement of high-performance computing."

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

26 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Mattlab06 Novembre 2003, 09:54 #1

Ahi!

Della serie... a volte ritornano!
NoX8306 Novembre 2003, 10:11 #2

La tecnologia rambus costa, però è sempre stata una botta di performances!
Michele8406 Novembre 2003, 10:15 #3

...alla morte con le DDR2

Questi Ram teoricamente hanno capacità superiori alle DDR,ma quando saranno disponibili le DDR2...la vedo male per le Rimm...
neouser06 Novembre 2003, 10:18 #4
Sì, però le voglio vedere confrontate alle pc3200 400mhz su 875p con fsb 1ghz e cas 2225....addio rambus
ztop06 Novembre 2003, 10:28 #5
tutto da vedere e soprattutto da provare
Jaxoon06 Novembre 2003, 10:34 #6
il costo di queste memorie?? Qualcuno lo sa?
kiko06 Novembre 2003, 11:15 #7
Originariamente inviato da ztop
tutto da vedere e soprattutto da provare


esattamente. Quello che sarà interessante da vedere saranno le potenzialità in oc.
Appena uscirà la scheda credo che c farò un giro.

Ciao
kiko06 Novembre 2003, 11:16 #8
Originariamente inviato da Jaxoon
il costo di queste memorie?? Qualcuno lo sa?


99€ a modulo da 256.

Ciao
vago06 Novembre 2003, 11:20 #9

mah..

e se mettessi il fsb a 2000 andresti anche di piu'...
ma che discorso e'? A me fa piacere che non ci si infoghni su una sola tecnologia, poi ognuno libero di prendere quello che vuole. io ho ancora una p4t533 con rimm pc1066 e marchiate corsair le pagai 180 euro 256 mega piu' di un anno fa quindi non molto di piu' di quanto costavano 256 mega di marca per le ddr.
il problema del costo secondo me era particolarmente italiano.all'estero c'era si una differenza di prezzo ma non cosi' grande, se poi consideriamo che erano cmq piu' veloci.

io sempre fiducioso quando qualcosa di nuovo smista un po' le acque, cosi' chi di fende mette in campo roba nuova e viceversa
KAISERWOOD06 Novembre 2003, 11:32 #10
vabbé il chipset poché è un sis dovrebbe costare poco
ma per queste prestazioni:
- Quake 3 fastest: 7% più veloce
- Return to Castle Wolfenstein: 7% più veloce
- Content Creation 2003: 3% più veloce
- SpecViewperf PRoe: 12% più veloce
- SpecViewperf DRV-09: 9.5% più veloce
- SpecViewperf UGS-03: 3% più veloce

vale veramente la pena spendere i soldi per delle ram quando puoi utilizzare quei soldi spesi in + per un hard disk o una cpu + veloce?

Considerando che i chipset verranno prodotti in pochi esemplari e le mobo dall'asus che se le fa pagare e l'uscita imminente delle ddr2 dovrebbe rinuciare subito all'introduzione di questa piattaforma. Sarebbe stato interessante lo scontro dual ddr 533 vs rambus 1200.
CMq possiamo abinare anche 3 terabyte al sec di banda ma se le latenze sono alte e il bus della cpu non è sincrono le vere potenzialità non si vedranno mai completamente.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^