SiS pubblica i risultati di Settembre

SiS pubblica i risultati di Settembre

Incremento rispetto al mese di agosto ma flessione se comparati con lo scorso anno: questa la situazione attuale del designer di chipset Taiwanese

di pubblicata il , alle 11:12 nel canale Schede Madri e chipset
 

SiS ha pubblicato oggi i risultati per il mese di Settembre 2003. Per la prima volta da più di un anno la compagnia ha dichiarato una flessione nel reddito su base annuale, nonostante i risultati siano migliorati rispetto al mese precedente.

Il reddito mensile per Settembre è di circa 45,88 milioni di dollari, che rappresenta una flessione del 7% comparata a settembre 2002 e un incremento del 14% rispetto allo scorso mese di Agosto. Dall'inizio dell'anno SiS ha fatto registrare entrate per 378,76 milioni di dollari, un incremento del 18% rispetto al medesimo periodo dello scorso anno,

E' un fatto poco piacevole per il produttore di chipset vedere che le vendite di settembre sono più basse rispetto ad un anno fa, quando la situazione generale del mercato IT è migliore rispetto a quella dello scorso anno. Ciò, seppure la situazione non sia realmente preoccupante, potrebbe stare a significare che la compagnia ha perso alcuni punti di mercato in uno o più settori.

Fonte: Xbitlabs

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
AndreKap08 Ottobre 2003, 11:16 #1
Se magari provasse a rendere disponibili i suoi prodotti (vedi Sis748) probabilmente ne venderebbe qualcuno in più.....
jcvandamme08 Ottobre 2003, 12:44 #2

bella Andre

AHAHAHHA
dragunov09 Ottobre 2003, 21:18 #3
Ma daranno la colpa alla sars !!!:-)
Mazzulatore10 Ottobre 2003, 10:08 #4
Sì ed inoltre non molti ancora compreranno la ECS k7s5a

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^