SiS 655, nuovo chipset Dual Channel per Pentium 4

SiS 655, nuovo chipset Dual Channel per Pentium 4

Iniziano a comparire i primi benchmark prestazionali di schede madri Socket 478 basate su chipset SiS655, soluzione Dual DDR333

di pubblicata il , alle 16:47 nel canale Schede Madri e chipset
 
Sul sito Overclock Workbench è stata pubblicata, a questo indirizzo, una completa recensione di una delle prime schede basate su chipset SiS655, il modello AOpen AX45-4D Max.

aopen_sis655_1.jpg


Il nuovo chipset SiS655 è dotato di controller memoria DDR di tipo Dual Channel, con supporto alle memorie DDR333. La scheda ha una disposizione dei componenti leggermente differente dallo standard: il Socket 478 della cpu è spostato leggermente verso il centro, mentre gli Slot memoria sono disposti a L attorno alla cpu.

quake3_sis655_aopen.gif


Le prestazioni velocistiche con applicazioni di produttività personale sono allineate a quelle delle schede madri basate su chipset Intel i7205 Granite Bay. Con grafica 3D le performances sono leggermente inferiori ma questo, presumibilmente, è dipendente dal bios beta e dal necessario affinamento dei driver della scheda.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

10 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
raru_jackal16 Gennaio 2003, 19:24 #1
molto, ma molto , ma molto bella
Blaze16 Gennaio 2003, 20:47 #2
Mi aspettavo qualcosa in + in modalità dual channel dalle DDR333, ma probabilmente sono limitate dalla banda del bus del P4.

Cmq grande Sis, davvero ottimo questo 655

Byezz
giovonni16 Gennaio 2003, 21:00 #3

ehm ehm commento di parte

peccato che monti la piedinatura 478 se era 462 era meglio... ops ma quella è per AMD!!!
MaxP417 Gennaio 2003, 00:32 #4
Qualcuno sa se la Gigabyte 8INXP fa viaggiare stabilmente la ram a 333 (o più?
+Benito+17 Gennaio 2003, 08:29 #5
per me e' una disposizione eccezionale, razionale e soprattutto pratica.

Se si hanno due soli banchi di ram (cosa piu' che normale) si possono lasciare liberi i due slot sotto l'ali, il processore essendo in centro naviga in un'aria meno roveste e si allontana dalla classica zona di ristagno nella parte superiore del case.
Il connettore ATX fuori dalle cosiddette, gli IDE pure...insomma, una gran schedozza
NvidiaMen17 Gennaio 2003, 10:47 #6
Da ciò che si legge in giro in regime di overclock sincrono (bus CPU e Memoria alla stessa frequenza) il Granite Bay gestisce senza problemi un doppio canale a 333Mhz. In tal caso i divisori PCI e AGP mantengono le loro specifiche. Processore "permettendo" si raggiungerebbe il valore 166Mhzx4=666Mhz di bus.
Ciao.
pioppone18 Gennaio 2003, 08:27 #7
a me non sembra cosi' razionale la costruzione.

Soli 5 slot PCI
La cpu e' piu' areata in quella posizione, ma molto piu' vicina allo slot Agp e con disipatori generosi puo' essere un limite, sia di spazio che di temperatura (si influenzano a vicenda la sk video e la cpu)
Le prese audio (se si usa quello integrato) sono eccessivamente incastrate tra i pci e in caso di sostituzione dei cavi bisogna smontare le schede (se presenti)
Gli zoccoli dei canali ide nell'angolo in basso sono comodi se avete un cabinet Midi/Tw, ma diventano odiosi in un tower in cui siano presenti periferiche removibili o si utilizzi qualche sistema di raffreddamento nei vani da 5,25, i cavi sono generalmente troppo corti e trovarne di lunghi e' spesso un'impresa.
E guardandola dalla foto mi pare che anche la ventola che raffredda il chipset sia eccessivamente vicina alla cpu.
Sinceramente non mi pare la mb ideale per smanettoni (nel mio cabinet sarebbe un problema...) e overclockers accaniti che amano sbizzarrirsi con soluzioni di raffreddamento particolari
+Benito+19 Gennaio 2003, 17:04 #8
Originally posted by "pioppone"

a me non sembra cosi' razionale la costruzione.

Soli 5 slot PCI
La cpu e' piu' areata in quella posizione, ma molto piu' vicina allo slot Agp e con disipatori generosi puo' essere un limite, sia di spazio che di temperatura (si influenzano a vicenda la sk video e la cpu)
Le prese audio (se si usa quello integrato) sono eccessivamente incastrate tra i pci e in caso di sostituzione dei cavi bisogna smontare le schede (se presenti)
Gli zoccoli dei canali ide nell'angolo in basso sono comodi se avete un cabinet Midi/Tw, ma diventano odiosi in un tower in cui siano presenti periferiche removibili o si utilizzi qualche sistema di raffreddamento nei vani da 5,25, i cavi sono generalmente troppo corti e trovarne di lunghi e' spesso un'impresa.
E guardandola dalla foto mi pare che anche la ventola che raffredda il chipset sia eccessivamente vicina alla cpu.
Sinceramente non mi pare la mb ideale per smanettoni (nel mio cabinet sarebbe un problema...) e overclockers accaniti che amano sbizzarrirsi con soluzioni di raffreddamento particolari


scusa la domanda, ma che ci devi mettere nei PCI?
schubaffo19 Gennaio 2003, 17:15 #9
Originally posted by "+Benito+"

per me e' una disposizione eccezionale, razionale e soprattutto pratica.

Se si hanno due soli banchi di ram (cosa piu' che normale) si possono lasciare liberi i due slot sotto l'ali, il processore essendo in centro naviga in un'aria meno roveste e si allontana dalla classica zona di ristagno nella parte superiore del case.
Il connettore ATX fuori dalle cosiddette, gli IDE pure...insomma, una gran schedozza


credo che se vuoi sfrutatre il dual channel devi inserire un banco in ogni "gruppo" di slot ddr... quindi un banco anche tra cpu e alimentatore
+Benito+20 Gennaio 2003, 09:05 #10
Originally posted by "schubaffo"



credo che se vuoi sfrutatre il dual channel devi inserire un banco in ogni "gruppo" di slot ddr... quindi un banco anche tra cpu e alimentatore


azz...io pensavo l'esatto contrario....mi sembrava piu' logico,due gruppi di banchi per due coppie di ram....ma forse mi sbaglio.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^