chiudi X
God of War in DIRETTA

Segui la diretta sui nostri canali YouTube - Twitch - Facebook

Shuttle annuncia due nuove schede madri

Shuttle annuncia due nuove schede madri

Da Shuttle presto in commercio schede madri basate su chipset nForce 2 Ultra 400 ed nForce 2 400

di pubblicata il , alle 12:10 nel canale Schede Madri e chipset
Shuttle
 

Con il seguente comunicato stampa ufficiale Shuttle annuncia la disponibilità di schede madri basate sui chipset NVIDIA nForce 2 Ultra 400 +MCP ed nForce 2 400 +MCP.

"(Taipei,Taiwan —May 14,2003) Shuttle Inc, a leading provider of small form-factor (SFF) computers and mainboards, has announced four new value-laden mainboards based on the NVIDIA nForce 2 Ultra 400 +MCP and nForce 2 400 +MCP chipsets. Designed to present a full palette of value points for performance mainboard buyers, Shuttle ’s AN35 series mainboards deliver excellent overclocking features and a high-level of component/feature integration.

“Our AN35 series was designed to give performance mainboard buyers a full range of choices,” said Winnie Yuan, product manager at Shuttle.“We ’ve built-in CPU multiplier, Vcore and memory overclocking, and all of these features are easily accessible and adjustable via BIOS.”

The ATX AN35 series includes four models:

•AN35N Ultra — nForce2 Ultra ++MCP w/LAN
•AN35 Ultra — nForce2 Ultra ++MCP
•AN35N 400 — nForce2 ++MCP w/LAN
•AN35 400 — nForce2 ++MCP

AN35(N)Ultra (128-bit) models offer 400MHz FSB CPU and dual-channel PC3200 memory support. AN35(N)400 (64-bit) models ship with 400MHz FSB CPU support and single-channel PC3200 memory support.

All four models feature 8X AGP, 6-channel audio,ATA133 device support, (6) USB 2.0 ports and (5) 32- bit PCI slots, as well as BIOS adjustable Vcore, clock multiplier and memory overclocking."

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

16 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
OverClocK79®14 Maggio 2003, 12:27 #1
carina
ha un layout un po' particolare........
qui l'FX nn mangierebbe slot PCI
forse nVidia vuole lanciare la moda dello spazio sotto lo slot AGP per eventuali megadissy


BYEZZZZZZZZZZZZZZ
Arruffato14 Maggio 2003, 12:34 #2
Anche la Abit NF7S non perde uno slot per la scheda video se è per questo, senza voler togliere nulla alla Shuttle.
Arruffato14 Maggio 2003, 12:40 #3
Chissà perchè tutte le schede madri nForce2 hanno il chipset messo a 45°.
Non vorrei che ci fosse dietro il solito ufficio marketing che piega a pure esigenze di distinguibilità le necessità tecniche.
nVidia ha un background consolidato in tal senso e non sempre positivo ... anzi quasi mai positivo.
yamikilla14 Maggio 2003, 12:47 #4
Niente da fare...nforce 2 e non mettono un controller raid highpoint o promise...possibile che sono l'unica a necessitare di questa feature?

Resto a Via...ufff
cionci14 Maggio 2003, 13:02 #5
Esistono anche le schede Raid PCI... Anzi sono più comode almeno ci si portano dietro quando si cambia scheda madre....
indop14 Maggio 2003, 13:40 #6
x yamikilla: non sei l'unica! ho aspettato da gennaio a aprile per vedere se la epox metteva il raid ide sulla 8rda3+ e alla fine ho preso la 8rda+ con scheda raid pci. ciao
saxmann14 Maggio 2003, 13:49 #7
esistono diverse schede con Nforce2 e raid:
Asus A7N8X-DELUXE oppure Chaintech 7NJS ZENITH
RaMaR14 Maggio 2003, 14:23 #8

Non mi pare...

Non mi pare l'asus a7n8x-deluxe supporti il raid:
http://www.asus.com/products/mb/soc...d/overview.htm#
RaMaR14 Maggio 2003, 14:26 #9
L'unica è la chaintech 7njs zenith, qualcuno ce l'ha? Arriva *ufficialmente* a 200mhz? Che differenze ha con le più blasonate epox, asus e abit?
RaMaR14 Maggio 2003, 14:29 #10
Anzi anche la chaintech ha il raid SATA, non eide

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^