Serie M, la prima famiglia di schede madri MSI per CPU Skylake

Serie M, la prima famiglia di schede madri MSI per CPU Skylake

MSI anticipa alcune informazioni su una delle famiglie di schede madri di prossima generazione che saranno abbinate ai processori Intel Core della famigla Skylake

di pubblicata il , alle 19:41 nel canale Schede Madri e chipset
MSIIntelCore
 

Si avvicina il debutto dei processori Intel della famiglia Core basati su architettura Skylake, e con essi quello delle varie schede madri che tali nuove CPU supporteranno. Sappiamo già che questi prodotti saranno abbinati ai nuovi chipset della serie 100, ma da quest'oggi emergono alcune caratteristiche tecniche specifiche delle proposte che MSI ha in previsione di introdurre sul mercato nelle prossime settimane.

msi_m_skylake_1.jpg (70345 bytes)

Parliamo delle schede della famiglia Gaming M, per le quali MSI ha anticipato 3 distinti modelli: Z170A Gaming M5, Z170A Gaming M7 e Z170A Gaming M9 ACK. Si tratta di proposte sviluppate per i videogiocatori più appassionati, che dal modello Z170A Gaming M5 propongono circuiteria di alimentazione a 10 fasi, connettori M.2 e SATA-Express, sottosistema audio AudioBoost III e scheda di rete Killer E2205.

Per il modello Z170A Gaming M9 ACK segnaliamo la presenza di Reactive Armor, una placca in alluminio che ricopre interamente la parte posteriore del PCB così da proteggere i componenti superficiali e conferire maggiore solidità complessiva alla scheda madre. Non manca in questo modello anche la scheda di rete WiFi 1535 AC Killer, che si affianca alla scheda Gigabit integrata onboard.

msi_m_skylake_2.jpg (165896 bytes)

Altra novità riguarda l'integrazione sul PCB di due connettori per periferiche di storage di tipo M.2, soluzione che MSI indica con il nome di Twin Turbo M.2. Mancano informazioni più dettagliate a riguardo ma il nome lascia immaginare la possibilità di creare configurazioni Raid 0 oppure Raid 1 con una coppia di periferiche di storage M.2.

Ci si aspetta altri annunci di nuove schede madri per processori Skylake da parte di MSI, come del resto da parte degli altri produttori taiwanesi, nel corso delle prossime settimane. Le prestazioni attese da questi processori, uniti al passaggio alla memoria DDR4 e all'aggiornamento delle schede madri, sono viste come una possibile via di rilancio delle piattaforme desktop soprattutto rivolte al pubblico degli utenti più appassionati.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
gospel22 Luglio 2015, 08:37 #1
sinceramente vedendo i primi benchmark che parlano di un boost del 6-8% di media rispetto ad haswell sono rimasto alquanto deluso..
Mparlav22 Luglio 2015, 09:02 #2
Già la M5 la trovo più che adeguata, visto che dispone di 2 connettori Ultra m.2 (32Gb/s), tutte le porte usb 3.1 e connettori tipo a e c.

Se il prezzo è simile alle MSi Z97 Gaming, la "serie" dovrebbe partire dai 150 euro della M5, ed arrivare ai 200-220 euro della M9.
Flying Tiger22 Luglio 2015, 09:05 #3
Originariamente inviato da: gospel
sinceramente vedendo i primi benchmark che parlano di un boost del 6-8% di media rispetto ad haswell sono rimasto alquanto deluso..


Si in effetti guardandoli ho notato la stessa cosa ,e fermo restando che queste MSI sono davvero inguardabili esteticamente per quella percentuale di guadagno rispetto ai sistemi attuali non so quanto possa giustificare il consistente investimento per passare a questa piattaforma...

Ovviamente bisognerà aspettare dati diciamo più certi quando esce ma francamente non mi pare si possa gridare al miracolo...

gospel22 Luglio 2015, 09:08 #4
Originariamente inviato da: Flying Tiger
Si in effetti guardandoli ho notato la stessa cosa ,e fermo restando che queste MSI sono davvero inguardabili esteticamente per quella percentuale di guadagno rispetto ai sistemi attuali non so quanto possa giustificare il consistente investimento per passare a questa piattaforma...

Ovviamente bisognerà aspettare dati diciamo più certi quando esce ma francamente non mi pare si possa gridare al miracolo...



bisogna attendere i 10nm cannonlake a mio avviso per dare un senso all'upgrade dell'intera piattaforma..anche le ddr4 al momento sono ancora troppo "acerbe" a mio parere

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^