Schede madri: consegne di Agosto

Schede madri: consegne di Agosto

Pubblicate le consegne di schede madri per i produttori first-tier. Asus, ancora una volta, davanti a tutti

di pubblicata il , alle 17:41 nel canale Schede Madri e chipset
ASUS
 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

13 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
csteo15 Settembre 2005, 00:39 #11
Originariamente inviato da: tisserand
Ti ha deluso? Forse aspettavi il pieno?
Vendere il 50% della produzione mondiale non ti fa venire un sospetto? Che forse gli utonti siano quelli che si masturbano le cervella con i prodotti da baraccone che devono evidenziare fantastiliardi a pena di una morte annunciata?


Beh la vedo un po esagerata come cosa ,soprattutto considerando che molte hanno lo stesso layout

Ci sono marche che vanno bene e non danno una morte annunciata.....solo che se gli utenti hanno tutti in testa Asus devono trovare un qualcosa per distinguersi (tamarrate incluse)

Io personalmente ho avuto problemi solo con Gigabyte ...2 su 2 (modelli diversi)...ECS mi ha dato meno problemi
M'incuriosisce tanto MSI ...ma non le trovo.
mjordan16 Settembre 2005, 05:25 #12
Originariamente inviato da: DioBrando
appartiene al gruppo delle second-tier e quindi n è stata inclusa in quell'elenco...


Che si intende per second-tier?
mjordan16 Settembre 2005, 05:26 #13
Originariamente inviato da: MiKeLezZ
??
mi ha deluso perchè ne possiedo una e qualitativamente (ma non prestazionalmente) mi sembra inferiore alle altre


No no, non è un'impressione.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^