Schede madri con chipset 200: da MSI il primo prorotipo mostrato al pubblico

Schede madri con chipset 200: da MSI il primo prorotipo mostrato al pubblico

L'azienda taiwanese festeggia il proprio anniversario al Computex mostrando un prototipo di scheda madre basata su chipset della serie 200. A dispetto del nome ci si attendono però poche novità

di pubblicata il , alle 11:12 nel canale Schede Madri e chipset
IntelMSICore
 

MSI ha mostrato un prototipo di scheda per processori della famiglia Core, basata su chipset di prossima generazione della famiglia 200. Il nome di questo modello è quello di Z2T0 Anniversary ma pare scontato affermare che quel nome potrà venir cambiato nel momento in cui questo prodotto sarà pronto per la commercializzazione.

msi_z270_board_computex.jpg (281381 bytes)

Non c'è nulla di particolare in questo prodotto rispetto alle soluzioni in commercio basate su chipset Intel Z170: i chipset Intel della famiglia 200 sono compatibili con i processori Broadwell e Skylake presenti in commercio. Il nome scelto per il prodotto lascia immaginare che quello abbinato a questa scheda sia il modello Z270, proposta top di gamma tra i chipset che Intel renderà disponibili nel corso dell'autunno.

MSI indica una disponibilità nel mese di novembre per questo prodotto, informazione allineata ad un debutto previsto nel corso del terzo trimestre dei processori Kaby Lake. Queste CPU rappresentano una evoluzione dell'architettura Skylake attualmente in commercio, basata sulla stessa tecnologia produttiva ma dotata di alcuni affinamenti all'architettura che dovrebbero permettere di ottenere un marginale incremento delle prestazioni velocistiche.

Nel corso dei prossimi mesi, in concomitanza con il debutto dei processori Kaby Lake, tutti i produttori di schede madri presenteranno nuove proposte basate su chipset della famiglia 200. Questi modelli, al pari della scheda che MSI ha mostrato al Computex, saranno di fatto degli aggiornamenti di proposte già disponibili sul mercato alla luce dell'utilizzo dello stesso chipset e del set di funzionalità che dovrebbe subire marginali modifiche.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

6 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
tel aral03 Giugno 2016, 11:14 #1
Niente di rilevante insomma
sbudellaman03 Giugno 2016, 11:18 #2
proTotipo...
Simone Mesca03 Giugno 2016, 11:39 #3
Mi piacerebbe capire se il secondo slot M.2 è gestito dalla CPU (che dovrebbe avere minimo 24 linee PCI express), dal PCH o da un chip PLX (sarebbe bellissimo)...
ROBHANAMICI03 Giugno 2016, 13:23 #4
Questa mobo è identica a quella che posseggo ora: sarà una msi z270a gaming m3/5/7.
Sputafuoco Bill03 Giugno 2016, 14:21 #5
I chipset serie 200 hanno alcune differenze rispetto alla serie 100, come il supporto nativo all'USB 3.1 e ai futuri SSD Optane di Intel.
maghahas04 Giugno 2016, 19:44 #6
A me interessa sinceramente SkyLake E o X a seconda di come lo chiameranno.
Leggevo proprio ieri che avrà DDR4 hexa e LGA 3647 con socket esternamente normale ma internamente ottagonale...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^