Scarsa disponibilità di chip di memoria per notebook

Scarsa disponibilità di chip di memoria per notebook

La produzione di sistemi notebook rischia di subire un arresto a causa della scarsità dei chip di memoria

di pubblicata il , alle 08:36 nel canale Schede Madri e chipset
 

Secondo quanto affermato dai produttori di memoria Taiwanesi, la scarsa disponibilità dei chip da 256Mbit di memoria DDR SDRAM potrebbe temporaneamente rallentare la produzione di sistemi notebook

Ultimamente, molti produttori secondari di notebook hanno preferito utilizzare moduli da 256Mbit DDR per differenziare la loro offerta da quella basata sui tradizionali 128Mbit SDRAM dei produttori più famosi. In questo modo anche i produttori più rinomati hanno iniziato ad utilizzare i chip a 256Mbit, creando una notevole domanda per questo tipo di componenti.

Tra tutti i produttori Taiwanesi, Samsung pare l'unica in grado di far fronte alle ingenti richieste dei chip. A causa di questo, con grossa probabilità i prezzi dei chip 256Mbit DDR333 arriveranno a US$6, e i prezzi dei chip 256Mbit DDR266 arriveranno a US$5.50.

Fonte: Digitimes

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^