ROG Maximus IX Extreme: la scheda madre con il waterblock integrato

ROG Maximus IX Extreme: la scheda madre con il waterblock integrato

Asus opta per un sistema di raffreddamento preinstallato per la nuova proposta top di gamma dedicata ai processori Intel della famiglia Core

di pubblicata il , alle 09:31 nel canale Schede Madri e chipset
ASUSROGIntelCore
 

Asus ha reso disponibile una nuova scheda madre della famiglia ROG, Republic of Gamers, destinata all'utilizzo con i processori Intel Core della famiglia Kaby Lake. Il nuovo modello, Maximus IX Extreme, spicca per la presenza di un sistema di raffreddamento a liquido integrato utilizzato per dissipare il calore generato dalla CPU.

La scheda riprende le caratteristiche tecniche alla base delle altre soluzioni Asus della famiglia Maximus IX basate su chipset Intel Z270, arricchendole con alcune funzionalità inedite tra le quali spicca il design del sistema di raffreddamento. Il waterblock montato all'altezza del socket del processore, sviluppato in collaborazione con Bitspower, copre tanto la CPU come la circuiteria di alimentazione della scheda, così da meglio integrare la dissipazione di tutti i componenti.

asus_rog_maximus_ix_extreme_1.jpg

La scheda non è abbinata a radiatore e pompa di circolazione del liquido, componenti che dovranno essere scelti tra quelli disponibili in commercio come soluzioni aftermarket. Il waterblock integra al proprio interno una circuiteria di monitoraggio del flusso del liquido, con verifica delle temperature di ingresso e di uscita, il tutto abbinato dagli ormai immancabili LED RGB.

Asus ha scelto di offrire sulla scheda due slot PCI Express 16x per schede video separati tra di loro da ben 3 slot: in questo modo si facilita l'utilizzo di sistemi di raffreddamento particolarmente voluminosi anche abbinati alla GPU, anche abbinandovi un kit a liquido in loop con il waterblock dedicato alla CPU. Un terzo slot PCI Express 16x meccanico ma 4x elettrico è montato nella parte più bassa del PCB, utilizzabile con configurazioni AMD CrossFireX a 3 schede mentre il supporto alla tecnologia SLI di NVIDIA è limitato a due sole schede.

Segnaliamo, tra le soluzioni tecniche implementate, anche delle placche di dissipazione che ricoprono l'area dedicata alle unità SSD in formato M.2. Queste permettono di mantenere la temperatura di funzionamento dei chip memoria degli SSD su valori contenuti, stabilizzandone le prestazioni velocistiche e assicurando in questo modo anche una superiore durata nel tempo.

Ulteriori informazioni su questa scheda sono disponibili sul sito Asus a questo indirizzo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

13 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Growan11 Marzo 2017, 09:34 #1
Chissà il prezzo però...
Unnatural11 Marzo 2017, 13:10 #2
La cosa che mi piace di più è il connettore ATX parallelo alla mobo xD
Sakurambo11 Marzo 2017, 13:38 #3
che concentrino gli sforzi sulla programmazione di bios stabili e performanti che lo Z170 è un bagno di sangue
richard9911 Marzo 2017, 13:51 #4
Caspita, questa soluzione del WB integrato non mi piace proprio per niente, salvo che non si possa sostituirlo con quello custom. A prima vista non mi pare una scelta ottimale, ma magari sono smentito.
Chissà il prezzo... Prevedo non meno di 400 bombe.
oxidized11 Marzo 2017, 16:47 #5
Originariamente inviato da: Unnatural
La cosa che mi piace di più è il connettore ATX parallelo alla mobo xD


Non capisco perché non facciano più modelli con il connettore curvato, sarebbe super utile su moltissimi case nuovi.
*Pegasus-DVD*11 Marzo 2017, 22:58 #6
Originariamente inviato da: oxidized
Non capisco perché non facciano più modelli con il connettore curvato, sarebbe super utile su moltissimi case nuovi.


bo
Luca198012 Marzo 2017, 13:22 #7
Originariamente inviato da: richard99
Caspita, questa soluzione del WB integrato non mi piace proprio per niente, salvo che non si possa sostituirlo con quello custom. A prima vista non mi pare una scelta ottimale, ma magari sono smentito.
Chissà il prezzo... Prevedo non meno di 400 bombe.


Perché non ti piace? Sul mio PC i VRM sono costantemente più alti di temperatura rispetto alla CPU, mi piacerebbe avere un sistema LC integrato come quello della Asus...
God of Volt12 Marzo 2017, 14:03 #8
Originariamente inviato da: Sakurambo
che concentrino gli sforzi sulla programmazione di bios stabili e performanti che lo Z170 è un bagno di sangue

Infatti questa è Z270 e avendo provato già 5-6 schede madri Z270, non capisco a cosa ti riferisca.

Originariamente inviato da: richard99
Caspita, questa soluzione del WB integrato non mi piace proprio per niente, salvo che non si possa sostituirlo con quello custom. A prima vista non mi pare una scelta ottimale, ma magari sono smentito.
Chissà il prezzo... Prevedo non meno di 400 bombe.

A me sinceramente interesserebbe più la versione senza alcun WB, o magari con una soluzione simile alla Formula, che ha il sistema EK crosschill. Se non voglio raffreddare le fasi di alimentazione (magari per swappare componenti più velocemente rispetto ad un monoblocco del genere) vorrei avere scelta. Per il prezzo, beh, tra Maximus Formula e Maximus Extreme c'è sempre un bel delta e la Formula già costa 360€. Questa prevedo costi sui 550-600 euro, dato anche il fatto che viene venduta con un monoblocco che di suo ha un prezzo intorno ai 100€+.
Originariamente inviato da: Unnatural
La cosa che mi piace di più è il connettore ATX parallelo alla mobo xD


EVGA lo fa da Z87, se ricordo bene, ed è una delle soluzioni più "geniali" per aiutare col cable management!
jaja3613 Marzo 2017, 00:38 #9
Originariamente inviato da: Unnatural
La cosa che mi piace di più è il connettore ATX parallelo alla mobo xD


Era ora che cambiassero.
permaloso13 Marzo 2017, 10:51 #10
Originariamente inviato da: richard99
Caspita, questa soluzione del WB integrato non mi piace proprio per niente, salvo che non si possa sostituirlo con quello custom. A prima vista non mi pare una scelta ottimale, ma magari sono smentito.
Chissà il prezzo... Prevedo non meno di 400 bombe.


quasi, il primo negozio in cui la ho vista chiede 643 eurozzi..

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^