Risultati del mese di Aprile per i produttori di schede madri

Risultati del mese di Aprile per i produttori di schede madri

Mese di Aprile poco brillante per i quattro principali produttori di schede madri taiwanesi, con Gigabyte fanalino di coda

di pubblicata il , alle 09:11 nel canale Schede Madri e chipset
Gigabyte
 

I principali produttori taiwanesi di schede madri hanno ottenuto risultati non particolarmente brillanti nel mese di Aprile, con ASUS ed ECS che hanno ottenuto una debole crescita mensile e MSI e Gigabyte che hanno sofferto di significative flessioni.

Asus ha visto una crescita delle vendite dello 0,6% principalmente per via del volume di affari della sussidiaria cinese. Asus ha ottenuto un risultato di 6,838 miliardi di dollari taiwanesi. Nonostante la crescita, ASUS non è riuscita a giungere alla quota di due milioni di schede madri consegnate per Aprile, arrivando "solo" a quota 1,85 milioni. Sebbene ciò sia dovuto alla situazione generale del mercato, una causa è imputabile anche alla riduzione degli ordini da parte di HP.

Asus ha inoltre consegnato 500.000 schede video, 450.000 unità ottiche e 70.000 sistemi notebook.

ECS ha riportato una crescita dell' 1,3% grazie alla crescita delle consegne di sistemi EX-Buddie mini barebone. Le vendite di sistemi barebone sono cresciute fino a quota 250 milioni di dollari taiwanesi dagli 86,79 milioni del mese di marzo. Per il settore delle schede madri e dei notebook, le vendite sono ancora in calo.

MSI ha riportato un calo di vendite maggiore del previsto, con un reddito totale di soli 4,594 miliardi di dollari taiwanesi. Il calo è dovuto anche alla dura competizione dei prezzi nel cosiddetto "clone market", che ha fatto calare l'ASP (average selling price) delle schede madri di MSI del 12% circa.

Gigabyte ha riportato il maggiore risultato negativo tra i quattro principali produttori, per via della maggiore concentrazione degli affari nel clone market, con un calo del 30,2%. Dal momento che Gigabyte si è rifiutata di pubblicare i dettagli delle consegne, per il mese di Aprile è stato stimato un volume di prodotti consegnato di circa 850.000 schede madri e oltre 100.000 schede video.

Fonte: Digitimes

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta pi interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

5 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Scezzy15 Maggio 2003, 10:17 #1

Azz...

Il 30% in meno e' parecchiotto! Speriamo bene... dato che mi sono appena preso la gigabyte con l'875p
Wonder15 Maggio 2003, 16:20 #2

povera asus

2 milioni di skede madri al mese...per facciamo 25 euro di guadagno ognuna...sono 50 milioni di euro per il mese di aprile....scusate se è poco
aquila101015 Maggio 2003, 17:49 #3
scusate l'OT, senza polemiche
ASP: ma perchè non diciamo "prezzo medio di vendita" o PMV?
La mania delle sigle......
PincoPallo16 Maggio 2003, 17:41 #4

Wonder ??

Non considerare solo l'utile ma anche i costi di una azienda )
teoprimo16 Maggio 2003, 20:05 #5
eyoo ragazzi nn ci sono speranze...evivva asus!!!!!ma è meglio la nf7 o la a7n8?????

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^